20091019225845_1359531857_20091019225829_1322668292_starcraft.jpg

La demo giocabile di StarCraft II è disponibile per il libero download

25/12/2010
- A cura di
Zane.
Videogiochi - Blizzard ha rilasciato da pochi giorni la corposa demo gratuita del fortunatissimo RTS. Ci sono le prime tre missioni della campagna, ma in modalità "schermaglia" si gioca senza limite (quasi) come in multiplayer.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

demo (1) , download (1) , starcraft (1) , rts (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 14 voti

Blizzard Entertainment ha deciso di mettere un piacevolissimo regalo sotto l'albero degli appassionati di gaming. Da alcuni giorni infatti, l'azienda californiana ha rilasciato una demo gratuita di StarCraft II: Wings of Liberty, fortunato strategico in tempo reale (RTS) a stampo fantascientifico pubblicato in versione completa l'estate scorsa.StarCraft_II_-_Box_Art.jpg

Il pacchetto permette di gustarsi le prime tre missioni complete della campagna single player, più che sufficienti per farsi un'idea di massima circa l'impostazione del videogioco.

Chi non ne avesse abbastanza, può prolungare indefinitamente l'esperienza gratuita grazie alla modalità "schermaglia" (skirmish), ovvero singole sfide all'ultimo sangue contro un avversario gestito dall'intelligenza artificiale. Nella versione dimostrativa è però possibile controllare solamente la fazione terrans su di un numero limitato di mappe.

Ad essere completamente assente è invece la modalità multiplayer: le FAQ ufficiali spiegano che le partite in skirmish sono comunque paragonabili al multigiocatore come impostazione.

La pagina ufficiale di download richiede la registrazione, ma optando per uno dei tanti mirror disponibili, si può ottenere il file in maniera diretta. Gli interessati faranno meglio a mettere in conto un'attesa di parecchi minuti: il pacchetto pesa infatti oltre 1,5 GB.

I requisiti minimi più significativi prevedono un calcolatore dotato di CPU Pentium 4 a 2,6 GHz o equivalente (un modello dual core da 2,4 GHz è raccomandato), 1 GB di RAM (2 GB suggeriti) e GPU NVIDIA GeForce 6600 GT o ATI Radeon 9800 PRO (raccomandate NVIDIA GeForce 9800 GTX o ATI Radeon HD 3870).

La demo è unicamente in lingua inglese, almeno per il momento. Blizzard ha tuttavia anticipato l'intenzione di rilasciare anche le versioni localizzate in un secondo momento.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.24 sec.
    •  | Utenti conn.: 41
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.11