Punto informatico Network

20090913152847_1904078471_20090913152813_171904200_Left4Dead_Windows_cover.jpg

Left 4 Dead 2: gli zombie sono in demo

05/11/2009
- A cura di
Zane.
Videogiochi - Il secondo capitolo dello sparatutto zombesco cooperativo è ora giocabile in una demo per PC e Xbox. La versione completa arriverà fra qualche settimana, ma la modalità multiplayer è già supportata.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

anteprima (1) , demo (1) , left 4 dead (1) , fps (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 90 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Durante la tarda serata di martedì, Valve ha rilasciato pubblicamente la demo giocabile di Left 4 Dead 2 in versione per PC e Xbox (solo i sottoscrittori del pacchetto "Xbox Live Gold" potranno accedervi immediatamente, mentre gli utenti "Silver" dovranno attendere ancora qualche tempo)

L4D2_Demo (1).jpg

Il gioco è, ancora una volta, uno sparatutto in soggettiva ambientato in un futuro non troppo remoto nel quale una pandemia trasforma gli esseri umani in zombie affamati di carne fresca.

Il giocatore veste i panni di un sopravvissuto, che, coadiuvato da armi da fuoco, da taglio e da impatto (leggasi: fucili, lame e mazze di ogni tipo) dovrà attraversare i vari livelli fino a raggiungere i Check Point designati e, infine, la salvezza.

La trama non è certamente molto originale, ma il punto di forza di Left 4 Dead è la spiccata propensione alla modalità cooperative: tale aspetto è riscontrabile anche nella demo stessa, che consente di affrontare un estratto della campagna "The Parish" ("La parrocchia") sia nella classica modalità in solitaria, sia in multiplayer.

L4D2_Demo (4).jpg

Su PC in particolare, è possibile giocare via Internet con un buon ventaglio di opzioni. Come abbiamo avuto modo di scoprire durante le prove però, riuscire a creare un server privato con i propri amici non è per niente facile: è infatti indispensabile che almeno un partecipante possieda un gioco completo regolarmente acquistato dalla piattaforma Steam, o risulta impossibile contattare gli altri amici.

La modalità cooperativa supporta fino ad un massimo di quattro partecipanti, mentre il classico team deathmatch (non incluso nellla demo) prevede un tetto di quattro-contro-quattro

L4D2_Demo (6).jpg

I requisiti hardware raccomandati non sono particolarmente accomodanti: si parla di CPU Intel Core 2 Duo a 2.4 GHz, 1 GB di RAM (2 GB sotto Windows Vista), scheda video motorizzata da GPU NVIDIA 7600 oppure ATI X1600 e 7.5 GB di spazio libero su hard disk.

Allo stesso tempo però, uno dei partecipanti al nostro test ha confermato che il titolo è già godibilissimo anche con un vetusto Pentium 4, a patto di non esagerare con le impostazioni video.

L4D2_Demo (7).jpg

La demo, dal ragguardevole peso di circa 1.70 GB, è liberamente scaricabile partendo da qui per PC (è richiesta l'installazione della già citata piattaforma Steam), oppure da Xbox Marketplace per quanto riguarda Xbox 360.

La durata della versione di prova è appena sufficiente per comprendere le meccaniche di gioco: in circa 30 minuti infatti, già si raggiunge la conclusione dell'assaggio.

Chi invece volesse dare un'occhiata al gioco senza installare il software, può fare riferimento al filmato proposto di seguito (sconsigliato ai più sensibili)

.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.24 sec.
    •  | Utenti conn.: 72
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.11