Punto informatico Network

20081014224919_1166452580_20081014224801_1956518468_openoffice3_splash.jpg

Rilasciato OpenOffice 3.1

11/05/2009
- A cura di
Software Applicativo - Nuova release per la più importante suite gratuita di programmi per l'ufficio.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

openoffice (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 109 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Era il 13 Ottobre 2008 quando salutavamo l'arrivo della versione 3.0 di OpenOffice, la principale suite gratuita di programmi per l'ufficio. Adesso è disponibile la versione 3.1 in Italiano.

Se con la compilazione precedente sono stati sfiorati i 60 milioni di download in tutto il mondo, circa cinque milioni in Italia, con questa nuova release contano di poter battere questo record.

Anche questa volta ci sono parecchie novità, da una migliore gestione delle immagini, alla risoluzione di alcuni bug, ma l'elenco completo lo potete leggere in questa pagina.

Il programma è scaricabile, dai siti ufficiali: OpenOffice o Plio.it o dal mirror Garr.it.

Anche questa versione rimane completamente gratuita: la licenza del programma permette di utilizzarlo in qualsiasi ambiente pubblico, commerciale o privato.

Alla sua crescita e diffusione, contribuisce anche il fatto di essere multi-piattaforma, visto che oltre alla versione per Windows sono disponibili anche quella per Linux e Mac OS, non dimentichiamo inoltre la presenza di numerosi modelli ed estensioni che permettono di personalizzare e migliorare le funzioni del programma.

Oo1.jpg

Tra le principali funzioni la suite dispone di:

  • Un elaboratore di testi, Writer
  • un foglio di calcolo, Calc
  • uno strumento per le presentazioni, Impress
  • un gestore di database, Base
  • uno strumento per la grafica vettoriale, Draw.

Peccato manchi una totale compatibilità, sopratutto con alcune macro create con i documenti Microsoft Office, ma OpenOffice.org rappresenta senza dubbio l'alternativa principale per chi non vuole investire parecchi soldi per una licenza di un pacchetto di strumenti da ufficio.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.35 sec.
    •  | Utenti conn.: 90
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.24