Punto informatico Network

Canali
20080922084257_1375159982_20080922084213_1295681599_usbpendrive_unmount.png

Ritrovare la penna USB con USB Lost And Found

03/01/2009
- A cura di
Trucchi & Suggerimenti - Avete paura di perdere la vostra preziosa chiavetta? Con USB Lost And Found possiamo mostrare un messaggio ogni volta che il dispositivo viene collegato ad un PC, in cui indicare a chi appartiene la memoria e come riconsegnarla al proprietario.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

usb (2) , pen drive (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 242 voti

Possiamo crittografare il contenuto, apporvi una password, renderla completamente inaccessibile agli estranei, ma tutto questo non ci dà nessuna possibilità che la nostra penna USB torni a noi, che l'abbiamo lasciato erroneamente al parco della città alle 4 di pomeriggio.

USB Lost And Found (da qui in avanti, USBLAF) è un piccolo programma che aggiunge un piccolo eseguibile all'autoplay della memoria removibile, che avrà il compito di mostrare un determinato messaggio qualora eseguito.

Lanciamo il programma appena installato dal collegamento creato sul desktop. Ci troveremo davanti a una schermata simile alla seguente.

USBLAF 1.PNG

Al campo USB Device dovremo inserire la lettera identificativa della memoria USB, e nel campo Contact dovremo invece dare un recapito telefonico. Confermiamo il tutto con Install.

USBLAF ci avviserà che la memoria non diventerà inaccessibile, ma sarà ancora raggiungibile digitando direttamente la sua lettera nella barra del percorso, o scegliendo la voce Esplora del menu contestuale del drive.

USBLAF 3.PNG

Questo perché la versione freeware, che è scaricabile da questo indirizzo, non cripta i file presenti all'interno della memoria, come invece fa quella completa.

In ogni modo, se l'autoplay è attivo, o se la penna USB viene aperta normalmente, troveremo un messaggio di questo tipo:

USBLAF 2.PNG

Piccola nota: se la memoria cadesse nelle mani di un utente GNU/Linux o Mac, potete perdere ogni speranza, in quanto USBLAF non funzionerebbe.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.34 sec.
    •  | Utenti conn.: 89
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.2