Punto informatico Network

20080916232751_807594308_20080916232737_1174068008_diablo_3_boxcover.jpg

Esclusa la modalità LAN in Diablo III

17/09/2008
- A cura di
Videogiochi - In una recente intervista il lead designer Jay Wilson accenna alla possibile esclusione della modalità di gioco multiplayer in locale.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

lan (1) , diablo (1) , diablo 3 (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 229 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Diablo III torna a far parlare di sé con una notizia che susciterà senz'altro scalpore nei fan della saga.

Dopo la spettacolare presentazione del terzo capitolo della serie al Worldwide Invitational di Parigi, Blizzard ha dosato con il contagocce ulteriori informazioni relative alla distribuzione e ai contenuti del gioco, lasciando in mano al lead designer Jay Wilson il compito di rispondere alle domande della community videoludica.

Proprio Jay Wilson in una recente intervista rilasciata al sito tedesco 4players.de risponde ad alcuni interrogativi riguardo alle innovazioni che il nuovo titolo introdurrà e tra queste spicca senz'altro la modalità multiplayer.

Alla domanda "Vi sarà la modalità Battle.net e LAN?" arriva la risposta che nessuno si sarebbe aspettato:

Attualmente abbiamo in programma di permettere a chiunque di giocare, anche in modalità offline. Tuttavia quello che abbiamo fatto è stato cambiare il menu iniziale per incoraggiare il gioco tramite Battle.net. In Diablo II la prima opzione (del menu) era Single Player: cliccavi, giocavi a difficoltà normale e pensavi "Hey, adesso voglio giocare con i miei amici.", ma se entravi su Battle.net non avevi la possibilità di utilizzare il tuo personaggio Single Player. Tutt'ora vi è una separazione tra il personaggio Single Player e quello Battle.net, ed è per questo che vogliamo far sapere a tutti che è meglio giocare su Battle.net: potete giocare con altri e se volete potete passwordare la partita e giocare da soli. Se comunque preferite giocare offline, vogliamo far sapere che non è assolutamente necessario giocare online. Non abbiamo intenzione di supportare la modalità LAN perchè vogliamo concentrarci su Battle.net, dove abbiamo la possibilità di mantenere ogni giocatore in contatto con l'intera community Blizzard."

Da quanto si legge sembra quindi remota la possibilità di vedere la modalità locale implementata in Diablo III: probabilmente Blizzard ha prenso atto dell'attuale larga diffusione della connessione a banda larga rispetto all'uscita dei precedenti capitoli ed è forte dei riscontri avuti dall'utenza di World of Warcraft, gioco esclusivamente online.

Le dichiarazioni di Jay Wilson non sono passate inosservate ed il tam-tam mediatico ha già portato all'apertura di una petizione per il reinserimento della modalità, anche se difficilmente questo potrà far cambiare idea a Blizzard, come è stato per la petizione precedente riguardo alla luminosità e alla differenza di atmosfera che lasciava trasparire il primo trailer rispetto ai precedenti capitoli della serie.

L'opinione

Personalmente, come fruitore della modalità LAN nei precedenti capitoli, considero questa decisione quantomeno discutibile in quanto l'esperienza di una partita multigiocatore tra amici non collegati tra loro solamente mediante cuffie o chat testuale non ha paragoni come divertimento, ma gli sviluppatori Blizzard non sembrano dello stesso avviso.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.35 sec.
    •  | Utenti conn.: 106
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.22