Punto informatico Network

20081226175853_163967738_20081226175758_1495029030_sadasd.png

Apple: MacWorld di San Francisco 2005

15/01/2005
- A cura di
Archivio - Molti i numeri e le novità di questo Expo; Apple spiana la strada con il suo iPod ed il nuovissimo iPod shuffle da 99$ ed incentiva il passaggio da Windows a Mac con il Mac mini da 499$..

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

apple (1) , macworld (1) , san francisco (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 74 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

È possibile seguire il keynote tenuto ieri da Steve Jobs al Moscone Center di San Francisco direttamente da qui.

Un sunto di quello che è accaduto:

- si è partiti con i numeri degli Apple Store; 101 in tutto il mondo attualmente; il più grande è quello di Londra e nel Regno Unito ne apriranno altri quattro durante quest'anno;

- poi una rapida carrellata sulle novità di Tiger, con slide e demo, nonché l'intervento del presidente di Sony Kunitake Ando e il vice-presidente del settore marketing di Apple Phil Shiller;

- si è continuato introducento la nuova versione della suite iLife'05;

- presentando poi il nuovo pacchetto software iWork;

- passando all'hardware è stato presentato il Mac che aiuterà la gente a "switchare" da Windows ad Mac, il Mac mini ad un prezzo super-competitivo di 499$ ;

- si è cominciato a parlare di iTunes, svelando la nuova interfaccia di alcuni cellulari Motorola, basata appunto sul client di Apple iTunes ed esponendo i numeri di mercato di iTunes Music Store;

- un altro posto dove si ascolta la musica è l'automobile, così sono state presentate collaborazioni con le maggiori case automobilistiche che permetteranno di interfacciare l'iPod di Apple sulle proprie automobili (sullo schermo facevano bella mostra anche i marchi italiani Alfa Romeo e Ferrari) ;

- ed infine il nuovo iPod shuffle basato su memoria flash, a partire da 99€, che aiuterà Apple a conquistare quella piccola parte di mercato dei player digitali basati su flash, occupata da mille altri produttori dei quali nessuno però detiene la supremazia, portando così l'occupazione di Apple nel settore, ad oltre il 90%.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.33 sec.
    •  | Utenti conn.: 90
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.16