Punto informatico Network

Canali
Software, aggiornamento, installazione, update

Se Vista diventa Copia di Valutazione dopo l'installazione di Service Pack 1 RC...

23/01/2008
- A cura di
Trucchi & Suggerimenti - Eliminiamo la scritta "Copia di Valutazione" dal desktop di Windows Vista, dopo l'installazione del service Pack 1 RC.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

service pack (1) , service (1) , copia (1) , vista (1) , installazione (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 330 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Avendo riscontrato un grave problema di installazione degli aggiornamenti da Windows Update, su un portatile con Windows Vista Business, e non essendo riuscito a reperire nessuna soluzione al mio codice d'errore, decido di installare il Service Pack 1 RC (dove RC significa Release Candidate, cioè una delle ultime versioni di prova rilasciate agli utenti prima della versione definitiva).

Il Service Pack è scaricabile da questo indirizzo. Sono la bellezza di 548.5 MB, quindi scaricatelo solo da una buona linea veloce e con l'intenzione di usarlo.

Dopo un paio di riavvii del computer, ecco la sorpresa: nella parte inferiore del desktop compare una scritta, che mi segnala che la mia versione di Windows Vista è una Copia di valutazione.

SP1.jpg

Piuttosto sorpreso dal messaggio, verifico l'attivazione della copia di Vista e tutto risulta in ordine. Allora, navigando in rete, trovo la soluzione al problema.

Precisamente, scopro che Microsoft ha rilasciato una versione di prova del Service Pack, che ha durata sino a Giugno 2008. Dopo questa data, sperando che nel frattempo sia uscito il Service Pack definitivo, la versione di prova deve essere disinstallata dal computer. In tutto ciò, la suddetta segnalazione serve come avviso per ricordare che c'è una scadenza alla prova del Service Pack.

In ogni caso, il messaggio di Copia di valutazione non pregiudica la reale attivazione e la validità della vostra copia di Windows Vista.

Il tutto è spiegato, in inglese, all'interno del documento Windows Vista Service Pack 1 Before You Install.doc, che trovate nella pagina usata per il download del SP1.

Certamente, Microsoft poteva essere più chiara nel segnalare la questione, anziché celarla dentro a file che nessuno si sognerebbe di leggere.

Dato che il messaggio d'avviso mi dava molto fastidio, ho pensato di rimuoverlo.

Per farlo, scaricate Reshacker, estraete il contenuto del file e avviate il programma reshacker.exe.

Cercate il file user32.dll.mui, che si trova nella cartella Windows\System32\it-IT. Per poterlo vedere, dovete selezionare All file (*.*) in Tipo file.

SP2.jpg

Prima di procedere con le modifiche, salvate una copia del file originale in un'altra cartella diversa, in modo da ripristinare il file in caso di problemi.

Anche Reshacker crea una copia rinominata del file originale all'interno della stessa cartella Windows\System32\it-IT.

Andate nelle String Table, alla riga 45, e sezione 1040.

Nella finestra a destra, le righe che ci interessano sono la 715, 716, 717.

SP3.jpg

Cancellate le scritte lasciando però i due apici " ", quindi premete il pulsante Compile Script.

SP4.jpg

Selezionate File - Save.

SP5.jpg

A questo punto, a causa delle protezioni di Windows Vista, la sostituzione del file continua ad esserci preclusa. Per sostituire il file, infatti, bisogna diventarne proprietari.

Sp6.jpg

Applicate al registro la modifica che trovate allegata a questo articolo.

Tenete premuto il tasto Shift e cliccate con il tasto destro del mouse sul nome del file. Quindi selezionate Diventa proprietario del file.

Sp7.jpg

Ora potete salvare il file modificato, sovrascrivendo il file già presente nella cartella.

Riavviate il computer e, se avete eseguito correttamente i passaggi precedenti, la scritta sparirà dal desktop.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.43 sec.
    •  | Utenti conn.: 110
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.28