Punto informatico Network

Canali
20080829220350

Impedire modifiche al Desktop e allo schermo di Windows

19/07/2006
- A cura di
Trucchi & Suggerimenti - Blocchiamo le modifiche non richieste alle proprietà dello schermo di Windows.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows (1) , desktop (1) , schermo (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 289 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Con qualche modifica al registro di configurazione, è possibile bloccare l'accesso alle proprietà dello schermo e alla scelta dell'immagine di sfondo del desktop.

Wallpaper desktop

Avviate il registro di configurazione da Start, Esegui, scrivete Regedit e premete Ok, portatevi alla chiave

HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\ActiveDesktop\

Selezionate Modifica, Nuovo, Valore DWORD

Reg2.jpg

Create un nuovo valore chiamato NoChangingWallPaper e dategli il valore 1: questo serve per bloccare la modifica dell'immagine del desktop di Windows.

Il pulsante Sfoglia diventa non selezionabile e anche la barra scorrevole, dove si possono scegliere le immagini, è bloccata.

Schermo4.jpg

Proprietà dello schermo

Aprite il registro e spostatevi alla chiave

HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\System\

Create una chiave DWORD con nome NoDispCPL e dategli valore 1, impedendo così qualsiasi modifica alle proprietà dello schermo.

Se provate a fare tasto destro del mouse sul desktop, oppure ad accedere dal pannello di controllo, otterrete questo messaggio di risposta.

Schermo1.jpg

Possiamo eliminare, o ripristinare, i vari pulsanti che fanno parte delle proprietà dello schermo. Ecco come agire.

La chiave del registro dove creare le modifiche è sempre la stessa

HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\System\

Bisogna creare una chiave DWORD con valore 1 per disabilitare, oppure si cancella la chiave creata, per riabilitare.

Schermo7.jpg

Per eliminare il pulsante Aspetto e Temi creare una chiave DWORD chiamata NoDispAppearancePage.

Per il pulsante Desktop, la chiave si chiama NoDispBackgroundPage.

Il pulsante Screensaver si toglie con la chiave NoDispScrSavPage.

Per il pulsante Impostazioni il nome è NoDispSettingsPage.

Per i più pigri:

sono stati aggiunti i file di registro per abilitare e disabilitare singolarmente i vari pulsanti con un semplice click.

Utilizzando i registri con suffisso Lock, i pulsanti verranno disabilitati, mentre per riabilitarli si dovrà cliccare sui file con suffisso UnLock.

Il file ALL_lock.reg blocca tutte le voci, mentre per ripristinarle tutte dovete usare il file ALL_UnLock.reg.

ATTENZIONE:

Prima di effettuare una qualsiasi modifica al registro di Windows, assicuratevi di averne fatto un backup.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.46 sec.
    •  | Utenti conn.: 88
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 23
    •  | Tempo totale query: 0.31