Punto informatico Network

Canali
20080829213922

I Dialer

28/04/2005
- A cura di
Sicurezza - I dialer: cosa sono, cosa fanno e come prevenirne gli effetti dannosi.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

dialer (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 219 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Questa guida è dedicata a chi si collega ad Internet ancora con un modem analogico o ISDN e a chi vuole capire cosa sia un dialer.

Ricordiamo che chi ha una linea ADSL, o delle connessioni permanenti come Fastweb, non ha problemi con i dialer e non ne può subire i "dannosi" effetti (ovvero bollette telefoniche alle stelle).

I dialer sono dei piccoli programmi (.exe) o dei controlli ActiveX che, una volta installati sul nostro computer, modificano i parametri della connessione ad Internet e si connettono a vostra insaputa a numeri nazionali ed internazionali a pagamento molto costosi (i vari numeri 709, 899, 166, oppure numeri internazionali).

Prestate attenzione anche ai numeri 892, che sono sempre a pagamento e potrebbero essere di prossimo utilizzo per i dialer.

Di solito il dialer viene proposto sotto forma di plug-in, avvisandovi che, premendo "Si", potrete accedere ai loro favolosi servizi.

Dei messaggi come i due sottostanti sono illegali, in quanto deve essere sempre chiaramento riportato l'avviso che si tratta di un servizio a pagamento e dei costi a cui si va incontro, eppure sono stati presi da alcuni siti italiani che propongono di scaricare giochi.

Dialer12.gif

Dialer13.gif

Questo sito invece indicava "chiaramente" i costi della connessione, ma in fondo ad una pagina con una lista di oltre 300 giochi e quindi, prima di scoprire la fregatura, bisognava scorrere tutta la pagina

Dialer14.gif

Scoprendo che avete pagato "soli" 2,4 Euro al minuto per avere dei giochi freeware scaricabili gratuitamente da molti altri siti

Dialer15.gif

Un avviso come questo è ancora più insidioso, perché nascosto in un controllo ActiveX e non fornisce quasi nessuna spiegazione sul suo scopo finale.

Dialer2.gif

Questo tipo di messaggio vi mostra almeno il costo al secondo, però non vi avvisa che la cosa non riguarda solo la connessione di quel momento, ma, come scoprirete in seguito, potrebbe prendere il posto del vostro provider ufficiale, facendovi pagare 2,46 Euro al minuto ogni volta che vi collegate ad Internet.

Purtroppo, il più delle volte, questi messaggi sono ancora più nascosti, per poi scoprire la sorpresa nella bolletta telefonica.

Dialer3.gif

Anche questi promettono molte cose, solo in seguito scoprirete se era vero

Dialer11.gif

Quindi se vi collegate ad un sito e vi chiede di scaricare ed installare un qualsiasi programma .exe o un controllo ActiveX, leggete bene i messaggi che vi propone e se non siete più che sicuri non procedete con l'installazione.

Questo tipo di dialer si può trovare nei siti che propongono di scaricare loghi e suonerie per cellulari, sfondi, giochi e programmi per PC, materiale per adulti; molto spesso l'esca ben visibile è la parola "GRATIS": il programma di connessione sì, peccato però che pagherete molto caro il costo della telefonata.

Cosa non si sono inventate poi queste ditte per fregare chi ha le connessioni a larga banda ADSL o in fibra ottica: basta chiamare con il telefono di casa un numero a pagamento ed ottenere un codice di accesso per i loro siti.

Sino a quando rimarrete collegati con il telefono di casa, il collegamento al sito rimarrà attivo, ma quando chiuderete la telefonata cadrà anche il collegamento Internet.

Chi ci guadagna

Per prime sono le stesse compagnie telefoniche a guadagnare sul traffico verso questi numeri ad alto costo: anche per questo non si affannano a combatterli ed eliminarli.

Ci guadagna chi produce il dialer, chi fornisce il materiale messo a disposizione su questi siti, il Webmaster del sito che ospita il dialer: tutti quanti hanno la loro percentuale, calcolata in base al numero di "polli" che sono stati spennati.

Tanto per farvi un'idea, basta consultare il sito di una delle più famose ditte produttrici di dialer, la Italyminutes.

Insomma ci guadagnano tutti, tranne l'utente finale che ha cliccato sul famigerato "Sì" ed è caduto nella rete del dialer.

Pagina successiva
Prevenzione e rimedi
Pagine
  1. I Dialer
  2. Prevenzione e rimedi

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.42 sec.
    •  | Utenti conn.: 156
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 26
    •  | Tempo totale query: 0.23