Punto informatico Network

20090109151513_252911772_20090109151434_1216792634_iPhone.jpg

iPhone, prezzi di cartello per le compagnie italiane?

20/06/2008
- A cura di
Archivio - Probabile accordo sottobanco per i due carrier che in Italia avranno l'esclusiva su iPhone, ma solo per il prezzo del telefono senza contratto.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

prezzi (1) , iphone (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 182 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Abbiamo seguito il lancio di iPhone con una certa attesa, non solo perché si tratta di un prodotto innovativo, ma soprattutto per il semplice motivo che sarebbe stato venduto anche in Italia, finalmente in maniera ufficiale.

La notizia era stata divulgata il 6 maggio, proprio dai due operatori italiani con due comunicati stampa (TIM e Vodafone) che però non annunciavano le tariffe e i prezzi di vendita.

iPhone_carrier.jpg

Il 9 giugno, al momento della presentazione, Jobs ha accennato a prezzi consigliati di vendita, stabiliti a 199$ e 299$, ma, essendo espressi in dollari, evidentemente si riferivano al solo mercato americano; dunque nessun accenno ai prezzi europei, che sono rimasti sconosciuti per alcuni giorni.

La prima a dare l'annuncio è stata Vodafone, aprendo un sito dedicato al cellulare Mela; i prezzi fissati riguardano solo la versione priva di abbonamento: 499€ e 569€ con possibilità di prenotazione nei centri Vodafone, previo versamento di un anticipo di 100€.

Nella giornata di ieri, anche Tim ha aperto il suo sito dedicato ad iPhone, presentando di fatto la stessa identica offerta proposta da Vodafone.

Probabilmente il prezzo del telefono senza blocchi, e senza contratti, è stato imposto dall'alto, ed è comunque così elevato forse perché oltre al prezzo del prodotto, è da includere anche la mora di rescissione di contratto, che si aggira intorno ai 250€... In ogni caso, c'è un ricarico davvero esagerato per un telefono che al costruttore costa intorno ai 100$ (65€ circa), circa 70$ in meno del modello precedente, nonostante i chip UMTS e GPS.

Ancora nessuna notizia riguardante i prezzi del telefono fornito in abbonamento, almeno non in forma ufficiale; tuttavia, siamo in grado di darvi questa piccola anticipazione grazie ad un errore del webmaster del sito di TIM: iPhone sarà disponibile a partire da 30€ al mese con contratto in abbonamento. Il che potrebbe significare che il programma "TuttoCompreso" di TIM dovrebbe essere in grado di offrire il telefono ad un prezzo scontato, probabilmente vicino a quei famosi 199 e 299$ promessi dal co-fondatore di Apple durante la conferenza.

Scoop_Tim.jpg

Riguardo a Vodafone, invece, resta sempre valida l'ipotesi della tariffa "iPhone Vodafone Facile", del tutto simile alla "TuttoCompreso" di TIM, sia per quanto riguarda i prezzi, sia per quanto riguarda l'offerta di minuti, messaggi e Internet.

Curiosa la scelta del carrier di utilizzare diversi alias per il suo sito, un tantino ridicolizzante, sotto certi punti di vista, infatti il sito dedicato ad iPhone è raggiungibile digitando:

  • iPhone.vodafone.it
  • iphon.vodafone.it
  • aifon.vodafone.it
  • ifon.vodafone.it

Infine segnaliamo che, per poter acquistare iPhone, sarà possibile anche recandosi nei centri UniEuro, che però dopo alcuni giorni di prevendita, hanno già esaurito le prenotazioni disponibili.

Come sempre, vi faremo sapere quali saranno le mosse successive dei due operatori, non appena avremo le tariffe in abbonamento.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 1.03 sec.
    •  | Utenti conn.: 72
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.91