Punto informatico Network

20081006173507_1338951216_20081006173437_1891237292_technology_024a_001.jpg

L'Athlon 64 esala gli ultimi respiri

31/07/2007
- A cura di
Zane.
Archivio - Avrà l'arduo compito di rincorrere Intel, ma sarà anche l'ultimo della sua specie. L'Athlon 64 X2 6400+ è ormai pronto a raggiungere il mercato.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

athlon (1) , athlon 64 (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 130 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Stando ad alcune voci circolanti in Rete, sembra che AMD sia ormai in procinto di rilasciare sul mercato il nuovissimo Athlon 64 X2 6400+, processore dual-core a 3.2 GHz dotato di 2MB di cache di secondo livello appositamente studiato per recuperare il gap prestazionale accumulato nei confronti di Intel nella fascia medio-alta del mercato. AMD_confidential.png

Le soluzioni AMD fin qui presentate (di cui l'Athlon 64 X2 6000+ è l'ultima in ordine temporale) si sono infatti dimostrate inefficaci nel raggiungere i livelli di potenza offerti dall'architettura Core 2 del concorrente. Riuscirà questa volta AMD a colmare il divario?

Alcune prove preliminari sembrerebbero svelare che, sebbene l'azienda abbia sfornato un processore concorrenziale come prezzo di vendita (si parla di 220-248$, contro i 266$ concorrente diretto), non sarebbe ancora in grado di rivaleggiare alla pari con l'Intel Core 2 E6850, ottenendo performance inferiori di circa il 10-15% e potendo contare inoltre su una ridottissima overcloccabilità. Va comunque ricordato che nessuna prova o approfondimento di sorta è stata portata a dimostrazione di questi valori, che devono quindi essere considerati poco più che "voci di corridoio".

AMD avrebbe già spedito il nuovo 6400+ ai produttori di schede madri per consentire di approntare BIOS in grado di supportare l'ultimo nato. "Ultimo" in tutti i sensi: sembra infatti che questo processore sarà anche l'ultimo modello della gloriosa famiglia "Athlon 64 X2" a raggiungere il mercato.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.23 sec.
    •  | Utenti conn.: 114
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.11