Punto informatico Network

20080829223045

Windows XP a 8MHz?!

02/03/2007
- A cura di
Zane.
Archivio - È possibile installare Windows XP con un processore Pentium a 8MHz e 18 MB di memoria RAM? Un interessante test di laboratorio rivela tutti i dettagli di questo particolarissimo esperimento.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows xp (1) , windows (1) , xp (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 131 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Un gruppo di volenterosi utenti tedeschi con un po' (troppo?) tempo libero ha compiuto un esperimento piuttosto singolare: verificare con prove pratiche di laboratorio quali siano i reali requisiti minimi per installare Windows XP. I risultati sono particolarmente interessanti per gli appassionati di sistemi operativi Microsoft. Aplications_XP.png

In primo luogo, il test ha confermato ancora una volta quanto ben noto da tempo: la quantità di memoria installata è estremamente più importante della velocità del processore. Con meno di 64 MB di memoria infatti il sistema operativo si rifiuta del tutto di installarsi; una volta ultimata la procedura di setup comunque, è possibile abbassare ulteriormente la dotazione di RAM: la quantità minima con cui è possibile avviare la macchina è pari a 18 MB.

Nelle prove si è cercato di determinare anche quale potesse essere il processore più lento in grado di caricare Windows XP: trattasi di un Pentium Overdrive 83 MHz, limitato artificiosamente alla velocità di soli 8MHz, anche se con una tale velocità i ragazzi sono stati costretti a sostituire la scheda video PCI con un modello ISA (roba davvero da primi anni'90!) per riuscire ad avviare il tutto.

Come prevedibile, con un processore a 8MHz e 18MB di RAM la macchina è inservibile, poiché l'utilizzo delle risorse di sistema è fisso al 100%. Con questa configurazione inoltre si impiegano 30 minuti per un avvio da freddo.

La prova completa (in inglese) è disponibile a questa pagina.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 2.87 sec.
    •  | Utenti conn.: 61
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 2.47