Punto informatico Network

20090116125803_1297679407_20090116125711_1618438945_Zhongguo-China-256.png

Godson, CPU cinese equipaggerà i PC low-cost

21/09/2006
- A cura di
Archivio - Le nuove revisioni del microprocessore made in China destinate ad essere impiegate per la realizzazione di sistemi dal prezzo contenuto..

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

cpu (1) , pc (1) , godson (1) , low-cost (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 182 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

01_-_Godson.jpgIl gigante asiatico avanza a ritmi parossistici, e si propone sempre più come concorrente diretto delle aziende occidentali piuttosto che come semplice mercato di manodopera a basso costo per le multinazionali giapponesi e americane. Fece scalpore tempo addietro la presentazione di Godson, microprocessore di concezione e realizzazione totalmente cinesi, dalle prestazioni ridotte ma che ben rappresentava la nuova volontà della nazione-continente di competere in mercati tradizionalmente considerati come appannaggio dei grandi paesi industrializzati dell'Occidente.

Le versioni iniziali di Godson (risalenti al 2002 e realizzate da BLX IC Design, azienda fortemente sostenuta e appoggiata dal governo comunista di Pechino) erano caratterizzate da una frequenza di funzionamento di 266 MHz e da tecnologia a 32 bit. Dopo 4 anni di sviluppo, la nuova generazione della "CPU rossa" è in grado di vantare 800 MHz - 1 GHz di clock e tecnologia a 64 bit. Capacità estremamente limitate, se si considera lo standard attuale dei PC equipaggiati con processori Intel o AMD, ma sufficienti a far girare le applicazioni più semplici e diffuse: si pensi ai browser web, alla posta elettronica e agli applicativi da ufficio.

Grazie al raggiungimento della nuova potenza, presto potremo verosimilmente vedere l'introduzione, sul mercato interno cinese, di sistemi a basso costo dal prezzo di 175-200 dollari americani, cifre suscettibili di rapide decurtazioni in caso di successo commerciale dell'iniziativa. Secondo indiscrezioni, il PC Godson-powered avrebbe in dotazione 256 Megabyte di RAM, hard disk da 40-60 Gigabyte e una build Linux come sistema operativo. Le porte di interconnessione sarebbero le canoniche VGA, USB ed Ethernet.

Le attuali richieste di Godson-PC ammonterebbero a 2.000 unità, destinati alle aule scolastiche, ma già si parla di ulteriori ordinazioni da 10.000 sistemi per progetti nelle zone rurali. E non è certo nuova l'idea che vede il PC cinese come un possibile concorrente dell'attuale iniziativa di blindatura della piattaforma tradizionalmente "aperta" dei compatibili, fortemente voluta da tutti i maggiori protagonisti dell'informatica e dell'elettronica di consumo: qualora Godson dovesse progredire fino a raggiungere clock se non paragonabili almeno di poco inferiori a quelli degli attuali processori Intel e AMD, non è difficile speculare su una sua possibile adozione in massa anche qui da noi come valida alternativa alle piattaforme inglobate da Palladium e dalle DRM selvagge.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.58 sec.
    •  | Utenti conn.: 124
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 20
    •  | Tempo totale query: 0.45