Punto informatico Network
20100315180250_1395665382_20100315180153_259898129_WindowsPhone7Series.png

Grave bug in Windows Phone 7: basta un SMS per bloccare il cellulare

20/12/2011
- A cura di
Telefonia & Palmari - Un solo SMS contenente una stringa di testo particolare può bloccare il sistema operativo mobile di casa Microsoft: da Redmond dicono di esserne a conoscenza, ma il bug è molto grave.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows (1) , bug (1) , sms (1) , cellulare (1) , bloccare (1) , windows phone 7 (1) , windows phone (1) .
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.
Il dibattito è aperto: partecipa anche tu! AvvisoQuesto contenuto ha ricevuto un numero significativo di commenti. Una volta conclusa la lettura, assicurati di condividere con tutti anche le tue impressioni! La funzionalità è accessibile subito in coda, ai piedi dell'ultima pagina.

Windows Phone 7, il sistema operativo per smartphone di casa Microsoft, è ancora al centro dell'attenzione, stavolta per un grave bug riguardante il sistema di ricezione degli SMS.

Infatti, come riportato da ZeusNews.it, se all'interno del corpo del testo di un SMS viene inserita una particolare stringa di caratteri e questo viene poi inviato ad uno smartphone equipaggiato con il sistema operativo di Redmond, una volta aperto provoca il riavvio forzato del dispositivo, al termine del quale l'intero sistema di messaggistica risulterà totalmente fuori uso. Stesso discorso nel caso la stringa venga pubblicata su Windows Live Messenger o su Facebook da uno degli amici inseriti come live tile.

A prova di tutto ciò, il sito WinRumors.com ha pubblicato sul suo canale YouTube questo breve video, dove è possibile vedere l'effetto di questo bug su un cellulare Samsung:

A questo punto, l'unico modo per risolvere il problema è effettuare un hard reset del dispositivo, riportandolo quindi alle condizioni di fabbrica. Microsoft stessa ha comunicato di essere a conoscenza del bug, e di essere al lavoro per risolverlo il prima possibile.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.21 sec.
    •  | Utenti conn.: 91
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.05