Punto informatico Network
Domande & Risposte
CD, DVD, supporto, disco, software, audio, audio CD, musica

CD e DVD possono "infettarsi"?

11/01/2012
- A cura di
Soluzioni - I supporti CD e DVD, avendo i file in sola lettura, non possono essere colpiti da malware. Tranne un eccezione...

Correlati

  Nessun contenuto correlato disponibile

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

 

Ho una curiosità: poniamo che io abbia un PC infetto e che decida di formattare. Voglio fare prima il backup dei file (mettiamo un paio di GB), ma voglio evitare di inserire chiavette USB (o hard disk esterni) per paura di qualche passaggio di malware (autorun e company).

Fare un backup masterizzando dei CD o dei DVD (sempre che il PC infetto lo permetta) è una procedura a rischio? CD e DVD possono infettarsi? Oppure sono immuni da "passaggi automatici" di malware?

Mi rendo conto che se su un CD/DVD masterizzo un exe malevolo non ho concluso nulla, ma se vi masterizzo, poniamo, la cartella foto, può succedere qualcosa?

 
Domanda posta da FrankSix
Per MegaLab.it, risponde farbix89

A meno che non utilizzi DVD-RAM.... in tal caso, i malware entrano ed escono come accadeva con i floppy.

Per i CD/DVD normali, una volta masterizzati file "sicuri", il loro contenuto è disponibile in sola lettura, senza alcuna possibilità di essere infettati.


 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.32 sec.
    •  | Utenti conn.: 20
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 71
    •  | Tempo totale query: 0.15