Punto informatico Network

20090105163219_855160323_20090105163114_1503395790_WLM_logo-ic.png

Aggiornare Windows Live Messenger sarà presto obbligatorio

01/09/2009
- A cura di
Zane.
Software Applicativo - Tutti gli utenti delle versioni meno recenti dello spara-messaggini sono invitati a passare all'ultima release. Nei mesi a venire, l'invito diverrà un obbligo.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 131 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Il team di sviluppo di Windows Live Messenger ha informato i 300 milioni di utilizzatori del programma che, a partire dai giorni scorsi, è partito un processo a più fasi che culminerà sul finire d'ottobre con l'obbligo di aggiornare tutte le vecchie versioni dell'applicativo.

Già da martedì della settimana scorsa, gli utenti delle vecchissime versioni 8.1 e 8.5 stanno ricevendo un invito, opzionale, a migrare ad una release più recente dello spara-messaggini.Image[19] 03129AC4.png

La stessa proposta verrà mostrata anche agli utilizzatori di Windows Live Messenger 14.0 (meglio noto come "Windows Live Messenger 2009") che non stessero ancora usando l'ultimissima compilazione (progressivo numero 14.0.8089) a partire dai primi giorni di ottobre.

Durante questa prima fase, l'utente potrà comunque scegliere di non aggiornare, ed utilizzare ancora la versione già in proprio possesso.

Tutti gli utenti che imboccheranno la strada conservativa, verranno però costretti ad aggiornare nelle settimane successive, pena l'impossibilità di accedere al servizio.

Per gli utenti di Windows Live Messenger 8.1 e 8.5 l'upgrade sarà obbligatorio a partire da metà settembre, mentre per Windows Live Messenger 14.0 si parla di fine ottobre.

Microsoft ha compiuto tale scelta per mettere al sicuro tutti i propri clienti da alcuni problemi di sicurezza a gravità variabile che affliggono le vecchie edizioni del prodotto.

Nello stesso comunicato, gli sviluppatori invitano a non attendere la data di scadenza, ed aggiornare immediatamente: l'installazione, in grado di migrare anche tutte le impostazioni e le preferenze dell'utente, è liberamente scaricabile a partire da qui.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.15 sec.
    •  | Utenti conn.: 115
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0