Punto informatico Network

Canali
20090803153637_224208902_20090803153618_294651725_genuine.png

Come controllare lo stato di attivazione e il tipo di licenza di Windows 7

27/10/2009
- A cura di
Zane.
Trucchi & Suggerimenti - La copia di Windows in uso è stata effettivamente attivata? Quanto tempo rimane prima che scadano i 30 giorni a disposizione? Visualizzare queste informazioni è piuttosto semplice: si può agire da interfaccia grafica, o tramite uno script che visualizza anche molti altri dettagli.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows (1) , windows 7 (1) , attivazione (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 173 voti

La procedura di "attivazione del prodotto" che Microsoft ha inserito in tutte le versioni del proprio sistema operativo a partire da Windows XP, è ormai conosciuta da tutti: l'utente ha a disposizione 30 giorni di tempo, a partire dal momento in cui installa il software, per fornire una product key valida e portare a termine una breve procedura guidata.

Durante tale operazione, Windows contatta un server remoto che verifica l'effettiva validità del codice immesso, e autorizza quindi il pieno funzionamento senza ulteriori limiti temporali.

Ma come sincerarsi che la procedura sia stata portata a termine correttamente ed evitare brutte sorprese in futuro?

Da interfaccia grafica

La prima modalità per verificare che la copia di Windows in uso sia effettivamente stata attivata si raggiunge tramite l'interfaccia grafica.

Aprite il menu Start, cliccate con il pulsante destro su Computer e quindi selezionate Proprietà.

Se la schermata mostra un'indicazione come quella riportata di seguito, il prodotto non è ancora stato attivato: scadrà non appena trascorsi il numero indicato di giorni

MLIShot1_fix2.jpg

Se invece la procedura è già stata completata con successo, la schermata sarà simile a questa

MLIShot2_fix.jpg

Più informazioni, da linea di comando

Sebbene il metodo proposto in precedenza sia piuttosto pratico per visualizzare immediatamente lo stato di attivazione del prodotto, utilizzando lo script Software Licensing Manager (SLMgr) con gli opportuni parametri, possiamo ottenere informazioni molto più dettagliate sulla licenza.

Per provarlo, selezionate Start -> Esegui (Win+R da tastiera, se non è mostrato) e digitate slmgr.vbs -xpr.

Se la copia di Windows non è ancora attivata, verrà mostrato un avviso simile a questo

MLIShot6.jpg

In caso contrario, il messaggio visualizzato sarà molto più rassicurante

MLIShot7.jpg

Ma, si diceva, tramite questo script è possibile ottenere anche informazioni molto dettagliate: provate a ri-lanciarlo come slmgr.vbs -dlv

MLIShot10.jpg

Fra i tanti dati mostrati, vedrete anche il tipo di licenza (fra cui OEM, cioè venduta contestualmente all'acquisto di un nuovo PC, oppure Retail, per le copie acquistate come prodotti scatolati, saranno le diciture più comuni).

Altri parametri per slmgr.vbs

I due parametri trattati, -xpr e -dlv, sono probabilmente quelli più interessanti.

Il comando slmgr.vbs ne prevede anche molti altri: per visualizzarli tutti, è sufficiente lanciare lo script senza specificare alcun flag addizionale.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.3 sec.
    •  | Utenti conn.: 76
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.16