Punto informatico Network

Domande & Risposte
Domande & Risposte Default

Chkdsk/f non deframmenta

23/07/2009
- A cura di
Al3x.
Soluzioni - Necessario scandisk prima della deframmentazione.

Correlati

  Nessun contenuto correlato disponibile

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

 

Ciao a tutti, giusto ora volevo deframmentare l'hard disk esterno, un Lacie da 1 tera, con l'Utilità di deframmentazione di Windows, ma sia se faccio analizza che deframmenta mi compare questo messaggio da Utilità di deframmentazione dischi e dice:

È pianificata l'esecuzione di Chkdsk sul volume: Lacie (E: ).

Eseguire chkdsk /f

Cosa vuole dire? Qualcuno sa cosa possa fare!?!? Grazie.

 
Domanda posta da Skymon.mars
Per MegaLab.it, risponde Al3x

Premessa, lo scandisk non è la deframmentazione

Premi Start->Esegui e digita cmd, si aprirà una finestra nella quale dovrai digitare chkdsk e: /f premi invio e lascia fare tutto al computer.

N.B. la lettera di unità dovrà essere quella del disco da verificare e nel tuo caso mi pare sia E:

Al termine di questa operazione, durante la quale si succedono fino a 5 fasi di verifica e che richiede un poco di tempo per terminare, potrai effettuare la deframmentazione che fino ad ora non sei riuscito a fare a causa di incongruenze del file system (è per questo che Windows ti richiede prima lo scandisk).


 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.49 sec.
    •  | Utenti conn.: 109
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 35
    •  | Tempo totale query: 0.34