Punto informatico Network

20080829212531

Arriveranno presto le "T-shirt Microsoft"

12/12/2008
- A cura di
Zane.
Mondo Windows - Microsoft si prepara a lanciare una serie di magliette commemorative dedicate ai propri prodotti storici. Molto "geek", poco "tech", ancor meno "fashion".

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

microsoft (2) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 243 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

No, Microsoft non è in procinto di cambiare il proprio core business. Il colosso però, sta per commercializzare una serie di esclusive T-shirt commemorative, con lo scopo di rilanciare quello stesso marchio aziendale così sbeffeggiato dalla campagna pubblicitaria Apple, e, allo stesso tempo, attrarre emozionalmente una base di utenza che si mantiene sempre troppo distaccata.

La linea è stata battezzata "Softwear" ("vesti morbido"), in un azzeccatissimo gioco fonetico con la parola "software", ben più conosciuta dagli appassionati di informatica.

Tutta la faccenda potrebbe essere facilmente liquidata come una grossa bufala. Non fosse che, a proporre l'iniziativa, v'è un vero mini-sito su Microsoft.com.

Si viene accolti da una breve presentazione tenuta dal rapper Common, già noto per essere apparso in certi promo dedicati al player Zune, ed ora stilista per alcuni dei modelli proposti.

Sul sito, sono in esposizione i design Classic e Common's, che costituiscono le due linee di cui si suddivide il prodotto.

Untitled.png

Molti i punti ancora oscuri: oltre alla data di commercializzazione, rimane ancora ignoto il prezzo delle magliette ed anche la disponibilità delle stesse fuori dagli Stati Uniti.

A modesto avviso di chi scrive, un altro grande punto interrogativo riguarda il successo di questa iniziativa: se alcuni modelli sono sicuramente simpatici per qualche nostalgico delle tecnologie anni 80, dubito molto che ci possa essere qualcuno veramente intenzionato ad andare in giro con la foto di un giovane Bill Gates stampata sulla maglietta...

The_misdemeanor_lg.jpg

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.5 sec.
    •  | Utenti conn.: 140
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.22