Punto informatico Network

Canali
20080829222715

Come pulire un mouse

08/03/2007
- A cura di
Hardware & Periferiche - Il vostro mouse sembra posseduto da uno spirito maligno, procede a scatti e ogni click è una sofferenza? Una piccola pulizia potrebbe risolvere questi problemi.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

mouse (1) , pulire (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 249 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

I cari vecchi mouse con la pallina all'interno basavano il loro funzionamento sul movimento di due piccoli rulli (indicati con A e B nella foto), uno per l'asse di scorrimento verticale e uno per quello orizzontale. La sfera, scorrendo sul tappetino, trasmette il movimento ai due assi, che generano poi lo spostamento del puntatore del mouse sullo schermo.

Dato che lo spazio compreso tra i rulli e la pallina è molto limitato, tutto lo sporco che la sfera raccoglie muovendosi sul tappetino o sul tavolo, va ad accumularsi all'interno del mouse, provocando movimenti strani del puntatore o dei click molto difficili e ritardati.

Mouse25gm.jpg

I mouse ottici più moderni non hanno questo problema, visto che le parti meccaniche sono state eliminate e il movimento è gestito dall'emissione della luce.

È sufficiente una piccola pulizia dell'interno del mouse per risolvere la maggior parte di questi problemi, ma non basta pulire la pallina, come fanno molti, convinti che il problema sia causato solo da questa.

L'uso di un tappetino nuovo, mantenuto pulito, riuscirebbe a prevenire molti problemi.

Spegnete il PC, e, se non vi fidate, scollegate il mouse dal computer. Rovesciate il mouse; nella parte inferiore, troverete due frecce che indicano il verso in cui far ruotare il fermo che blocca la sfera.

Fate scorrere il tutto con le dita.

Mouse1.jpg

Una volta rimossa la copertura, estraete la pallina.

Mouse2.jpg

Sugli assi di scorrimento, troverete un accumulo di sporco, come quello indicato con la freccia.

Mouse4.jpg

Per rimuovere lo sporco, utilizzate un oggetto appuntito (il coltello che vedete nella foto forse è esagerato... meglio un cacciavite!). In mancanza di questo, utilizzate le unghie; ruotate i due assi per controllare che siano ben puliti su tutta la loro superficie.

Mouse6.jpg

Potete utilizzare un cotton fioc imbevuto di alcol per finire la pulizia, dando una passata anche alla pallina.

La piccola ruota che vedete nella prima foto, indicata con la lettera C, è più delicata da pulire; non sforzatela troppo quando agite su di essa, meglio pulirla con il cotton fioc.

Rimettete la pallina e richiudete il mouse facendo girare il fermo nel verso opposto a quello indicato dalle frecce.

Mouse9.jpg

Ricollegate il mouse e provate a vedere se adesso funziona meglio.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.39 sec.
    •  | Utenti conn.: 247
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.23