Punto informatico Network

Picture, immagine, immagini, video, pellicola, film, cartella, folder, directory

Universal offre video musicali gratuiti via Last.fm

19/06/2008
- A cura di
Zane.
Archivio - L'inserimento sarà graduale, ma molti degli ultimi successi commerciali sono già disponibili. Il tutto in modo legale e gratuito.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

gratuiti (1) , video (1) , universal (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 261 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Last.fm, il celeberrimo portale musicale in salsa 2.0 controllato da CBS, ha annunciato una partnership con Universal Music Group che renderà gradualmente disponibili sul sito "migliaia di video musicali" in modo del tutto legale, visibili in streaming, on-demand, e, cosa ancor più appetibile, del tutto gratuitamente per l'utente. Ria.jpg

L'accordo è particolarmente interessante per l'utenza: UMG ha infatti a catalogo nomi rilevanti dell'intrattenimento contemporaneo e, fra gli altri, annovera artisti quali il rapper Jay-Z, The Killers, Amy Winehouse e Kanye West.

La cosa ha tutti i presupposti per divenire anche una proficua occasione di business anche per i musicisti stessi: ognuno degli autori riceverà un compenso ogni volta che un video verrà visualizzato da un utente.

A rendere sostenibile il servizio saranno gli introiti pubblicitari: sebbene ancora non vi sia traccia di questi promo, l'annuncio parla di "pubblicità contestuale" a fianco ai filmati e, molto probabilmente, non prima, durante o dopo il filmato medesimo.

I fedelissimi di Last.fm noteranno alcune differenze rispetto alle modalità con cui viene erogato il servizio di streaming audio. Innanzitutto, ogni video potrà essere riprodotto un numero indefinito di volte senza ricevere alcun invito a sottoscrivere un abbonamento pagato, ma allo stesso tempo non sarà possibile incorporare i filmati su sul blog e siti web esterni.

La pagina di riferimento per la visualizzazione dei filmati è questa. Da notare comunque che alcuni video sono stati licenziati solamente per la diffusione su territorio americano, e non sono quindi disponibili per la visualizzazione da parte dei visitatori italiani.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.2 sec.
    •  | Utenti conn.: 110
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.02