Punto informatico Network

Disco, disk, DVD

Hitachi, Toshiba e Fujitsu: fusione in vista nel settore hard disk?

21/01/2008
- A cura di
Archivio - In rete circolano indiscrezioni sulla possibile nascita di una nuova società dedicata al business dei dispositivi di memorizzazione di massa. Nella partita potrebbe infilarsi persino Seagate, forse interessata a rilevare il settore HD di Hitachi.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

fusione (1) , hard disk (1) , hitachi (1) , vista (1) , toshiba (1) , disk (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 201 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Che succede a Hitachi? La società che per prima ha introdotto sul mercato i dischi fissi basati sulla tecnologia Perpendicular Magnetic Recording, costantemente impegnata nell'evoluzione dei dispositivi di memorizazione di massa e prima al mondo a presentare un hard disk dalla capienza di 1 Terabyte, potrebbe presto cambiare la propria presenza nel mercato dei dischi magnetici.

Hitachi Global Storage Technologies, il comparto nato dall'acquisizione - nel lontano 2002 - del settore dischi fissi di IBM da parte di Hitachi, non genera profitti, ragion per cui la casa madre pare si stia intrattenendo in colloqui con Toshiba e Fujitsu, altri due conglomerati nipponici con una forte presenza nel settore storage, in vista di una possibile fusione e della conseguente nascita di un autentico colosso degli HD.

Hard_disk_head.jpg

La notizia non è ufficiale, e per ora si parla solo di indiscrezioni raccolte per mezzo di ex-dirigenti di HGST, ma è indubbio che qualcosa di grosso bolle in pentola: in una pesante ristrutturazione risalente all'ottobre scorso, Hitachi ha fatto piazza pulita di un bel po' dei suoi dirigenti. La situazione di mercato, inoltre, continua a sorridere alle americane Western Digital e Seagate piuttosto che alla corporazione giapponese.

Il periodo sarebbe insomma foriero di trasformazioni, per HGST, e la fondazione di un nuovo gigante dello storage dalle rispettive divisioni di Hitachi, Toshiba e Fujitsu è appunto una delle opzioni in ballo: ognuna delle tre società, secondo le indiscrezioni, controllerebbe il 30% della nuova realtà, che fonderebbe idealmente e concretamente insieme le rispettive competenze delle tre corporazioni.

Ma non è la sola ipotesi di cui si parla in questi giorni: Hitachi sarebbe in contatto anche con la società di ventura Silver Lake, specializzata nel rivelare aziende tecnologiche in perdita per rimetterle poi in sesto. Proprio per le mani di Silver Lake è passata Seagate, ad oggi il maggior produttore di hard disk del mondo e con il bilancio decisamente in attivo.

Dopo la ristrutturazione, il management di Seagate e quello di Silver Lake sono rimasti in contatto, al punto che si parla appunto di un possibile interesse all'acquisto del settore storage di Hitachi da parte della società americana. In questo caso ci sarebbe però una difficoltà prettamente culturale, con Hitachi più incline a stringere intese con le aziende giapponesi piuttosto che con realtà straniere.

Sia come sia, presto la verità dietro i rumors verrà a galla: il prossimo 1 aprile segna nel Sol Levante l'apertura di un nuovo anno fiscale, ed è verosimile che per allora HGST avrà trovato finalmente una sistemazione.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.27 sec.
    •  | Utenti conn.: 102
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 20
    •  | Tempo totale query: 0.13