Punto informatico Network
Canali
20100211080404_1225552172_20100211080327_49718765_visual-studio-2010_PNG (290x290).png

Installare il compilatore GCC su Windows con MinGW

17/11/2011
- A cura di
Tecniche Avanzate - GCC è un compilatore open source in grado di processare listati scritti in una miriade di linguaggi di programmazione. Vediamo come utilizzarlo anche sui sistemi operativi di casa Microsoft grazie a MinGW.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows (1) , programmazione (1) , installare (1) , compilatore (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 23 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

GCC (GNU Compiler Collection) è un interessante compilatore per linguaggi di programmazione.

Creato da Richard Stallman (fondatore del movimento Free Software Fondation) nel 1987 come semplice compilatore C, nel tempo e grazie al lavoro di diversi programmatori, è stato via via ampliato fino a supportare molti altri linguaggi (tra cui C++, Java, ecc.), ed è stata ampliata la compatibilità alla maggior parte dei sistemi operativi UNIX-based.

Oggi è utilizzato come punto di riferimento per molti programmatori open source.

Mentre sulla maggior parte delle distribuzioni GNU/Linux è oramai pre-installato, su Windows non è presente di default. In questo articolo vedremo come installarlo e configurarlo al meglio, utilizzando il pacchetto MinGW.

Installazione del compilatore e delle librerie

In questa guida useremo MinGW (Minimalist GNU for Windows), un porting di GCC per i sistemi operativi Windows. Questa edizione supporta i seguenti linguaggi:

  • Ada
  • C
  • C++
  • Java
  • Fortran
  • Objective-C

Scarichiamo il file d'installazione da qui.

Apriamolo come amministratore (tasto destro->Esegui come amministratore), e confermiamo premendo su Next nelle prime due schermate che appariranno. Ci verrà poi chiesto se vogliamo utilizzare l'ultima versione presente dei repository del programma o se vogliamo cercarne una più recente

Mingw2.PNG

Lasciamo attiva la prima opzione, e proseguiamo. Accettiamo le condizioni di licenza.

Selezioniamo la directory dove installare il software e i collegamenti nel menu Start:

Mingw4.PNG

Nella schermata successiva ci verrà chiesto quali componenti di MinGW vogliamo installare:

Mingw6.PNG

Mettiamo il flag completo alla voce MinGW Compiler Suite, e proseguiamo. Confermiamo l'installazione premendo su Install, ed aspettiamo che il processo finisca. Una volta completato, premiamo su Finish ed usciamo dal programma d'installazione.

Pagina successiva
Impostazione delle variabili d'ambiente
Pagine
  1. Installare il compilatore GCC su Windows con MinGW
  2. Impostazione delle variabili d'ambiente

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.21 sec.
    •  | Utenti conn.: 49
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.06