Punto informatico Network

20090916000906_2081890174_20090916000840_1897289347_news.png

La funzione "commenti" di MegaLab.it è nuovamente disponibile

13/02/2010
- A cura di
Zane.
MegaLab.it - A partire dal tardo pomeriggio di ieri, abbiamo ripristinato la possibilità di inserire commenti ai contenuti proposti dal portale. Presentiamo qui il nuovo sistema. Cosa ne pensano i lettori? Siete tutti invitati a lasciare le vostre impressioni.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

megalab.it (1) , funzione (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 68 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.
Il dibattito è aperto: partecipa anche tu! AvvisoQuesto contenuto ha ricevuto un numero significativo di commenti. Una volta conclusa la lettura, assicurati di condividere con tutti anche le tue impressioni! La funzionalità è accessibile subito in coda, ai piedi dell'ultima pagina.

Durante i primi giorni di gennaio, MegaLab.it ha disattivato la possibilità di commentare direttamente gli articoli e le news pubblicati sul portale.

I motivi sono stati principalmente di natura tecnica: il modulo generava uno spropositato numero di query verso il database, portando MySQL a saturare le risorse del server per quei contenuti molto commentati. Se la situazione rimaneva comunque sopportabile in momenti di scarso traffico, nelle giornate più intense si finiva per assistere ad un drastico calo nella velocità di risposta del sito e del forum.

Contestualmente però, ci siamo resi conto che l'impostazione precedente soffriva anche di problemi dal punto di vista funzionale. Se, da un lato, l'approccio a "topic multipli" non ha portato ai risultati sperati in fase progettuale, dall'altro è emerso che la scarsa visibilità dei commenti all'interno della community finiva per lasciare molti interventi senza risposta.

Vi erano poi molti aspetti che avrebbero richiesto ancora parecchio lavoro per poter essere ottimizzati: permanevano infatti alcuni problemi con la codifica dei caratteri, la funzionalità di notifica via e-mail era estremamente rudimentale, non vi era alcun controllo anti-flood e via dicendo.

I commenti sono tornati

È stato necessario qualche tempo, ma, durante il tardo pomeriggio di ieri, abbiamo reso disponibile il primo tassello di un modulo di gestione commenti parzialmente rivisto.

In questa prima fase, i commentatori sono invitati ad utilizzare il form del forum per lasciare le proprie opinioni

Commenti2.gif

Sotto ogni contenuto proposto appare un contatore che riporta il numero di commenti inseriti, i link per leggere tali interventi o aggiungere direttamente un nuovo messaggio

Commenti1.gif

Ogni contenuto è legato ad una singola discussione inserita nella sezione Commenti del nostro forum

Commenti3.gif

In tale sezione non è possibile aprire nuove discussioni, ma tutti gli utenti registrati sono liberi di rispondere ai messaggi presenti.

Problemi ancora da risolvere

A meno di qualche difetto di programmazione, il nuovo strumento dovrebbe essere già pienamente funzionante.

È comunque importante notare che non tutti i contenuti sono immediatamente commentabili: l'importazione dei vecchi commenti, ovvero quelli inseriti utilizzando il modello precedente, non è stata ancora ultimata. Per evitare una confusione pressoché impossibile da risolvere in un secondo momento, tutti i contenuti che avessero ricevuto commenti in precedenza non sono ancora commentabili

Commenti4.gif

Risolvere tale problema, ripristinando contestualmente la visibilità dei vecchi messaggi, è ora la priorità principale.

Evoluzioni future

Nei mesi a venire, continueremo a migliorare l'usabilità del nuovo strumento.

Una volta importati i vecchi commenti, procederemo a far sì che tutti i messaggi inseriti siano visualizzati immediatamente sotto all'articolo/news a cui si riferiscono.

In seguito, sposteremo l'attenzione sul modulo di inserimento, per far sì che anche il form dei nuovi commenti sia accessibile direttamente dal contenuto stesso.

Procederemo quindi a sviluppare caratteristiche utili ma probabilmente meno interessanti per il grande pubblico, come ad esempio la possibilità di seguire i commenti via feed RSS.

Cosa ne pensate?

Quali sono le vostre impressioni sul nuovo strumento? Utilizzate, appunto, i commenti per farcelo sapere.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.13 sec.
    •  | Utenti conn.: 103
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0