Punto informatico Network

20080925123540_644980013_20080925123509_1155478593_openoffice_01.jpg

OpenOffice.org oltre i 40 milioni di download

06/06/2005
- A cura di
Archivio - In costante ascesa la popolarità della suite per ufficio gratuita e aperta al contributo di tutti..

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

download (1) , openoffice.org (1) , milioni (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 113 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Lungi dall'essere un ripiego forzato o la soddisfazione di una curiosità di chi già usa software blasonati ed estremamente costosi, il software open source è arrivato ad una maturità tale da rivaleggiare ad armi pari con la controparte venduta con licenze commerciali tradizionali. Dalla sua ha in più il vantaggio di essere gratuito e costantemente "monitorato" e supportato da una comunità di appassionati ed entusiasti, fedeli sostenitori della filosofia Open.

02_-_Oo_Eggs.jpgNell'ambito delle suite da ufficio, OpenOffice.org è in assoluto il prodotto open più utilizzato. A conferma di questa sua meritata popolarità, il Plio, Progetto Linguistico Italiano OpenOffice.org, in occasione della prima conferenza italiana della comunità del progetto, ha annunciato che i download della suite, incarnata nella versione stabile 1.1.4 e in quella beta - entrata nella fase conclusiva del processo di test che porterà al rilascio della versione 2.0 -, hanno superato quota 40 milioni, raggiungendo, secondo le stime degli analisti, una quota di mercato pari al 10% del totale, drenando utenti da prodotti come quel Microsoft Office che è, assieme a Windows XP, il software di punta del Monopolista di Redmond.

Homepage del progetto

Homepage in Italiano

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.24 sec.
    •  | Utenti conn.: 89
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 20
    •  | Tempo totale query: 0