Punto informatico Network

20080829223249

Windows Vista è RC2

16/10/2006
- A cura di
Zane.
Archivio - Penultimo step vero il rilascio definitivo, Release Candidate 2 di Windows Vista è una realtà. Ma verrà distribuita solo internamente.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows (1) , vista (1) , windows vista (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 103 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Microsoft ha ritirato la versione RC2 dalla distribuzione pubblica: a quanto emerge solo oggi, il gruppo aveva tacitamente stabilito di accettare solo 200.000 download, e di proseguire il resto dei test su RC2 internamente.

Microsoft ha deciso di rendere anche questa RC2 liberamente scaricabile da tutti. La pagina di riferimento è questa.

Microsoft ha cambiato nuovamente idea. Dopo aver dichiarato che Windows Vista non avrebbe avuto una edizione Release Candidate 2, ecco arrivare l'annuncio che la build 5743 della nuova edizione del sistema operativo più diffuso al mondo riporterà proprio questa dicitura. Ms_vista-logo.gif

Contrariamente alla RC1 rilasciata qualche settimana addietro però, questa (penultima?) versione preliminare verrà distribuita solo internamente, ai beta tester registrati, ai sottoscrittori di MSDN e TechNet: niente distribuzione pubblica quindi, se non ad un ristrettissimo gruppo di utenti selezionati a caso fra chi avesse scaricato le versioni precedenti.

Purtroppo non è chiaro quali siano le differenze rispetto alla build precedente, ma sembra lecito supporre che si tratti per di più di bugfix: alla data attuale infatti Windows Vista è afflitto da circa 1.400 diversi problemi, di cui almeno 2/3 dovranno essere risolti prima del lancio ufficiale.

Questa nuova build costringe Microsoft ad aggiustare (con tutta probabilità per l'ultima volta) la propria roadmap: la data della versione RTM (Release To Manufacturing, ultima versione preliminare) viene fissata al 18 ottobre, mentre il lancio per il mercato professionale è previsto fra il 25 ottobre e l'8 novembre.

Sembra rimanere inalterata invece la roadmap per la disponibilità pubblica al settore consumer, prevista per Gennaio inoltrato.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.45 sec.
    •  | Utenti conn.: 152
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.25