Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

allegerire una distro

Per chi muove i primi passi nel mondo del pinguino

allegerire una distro

Messaggioda andy » dom gen 17, 2010 11:15 am

premesso che la mia conoscenza di Linux è ancora nulla devo allegerire una ubuntu plume ad un amico.
Il pc ha un athlon xp2200, 512mb di ram e geforce2 come video.

Vedo la cpu arrivare facilmente al100%

Dove agire?
Cambio distro?
Eliminare demoni inutili?
Altro?
Con MegaLab non si finisce mai di imparare!!
Avatar utente
andy
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: mer mar 30, 2005 9:27 pm
Località: Rimini

Re: allegerire una distro

Messaggioda x-free » dom gen 17, 2010 11:44 am

Premettendo che del mondo Linux ne so meno di te [:D] per soddisfare le esigenze ti consiglio di cambiare distro. Xubuntu (simile ad Ubuntu per interfaccia, ma con prestazioni grafiche più modeste) farebbe certamente al caso tuo! http://www.ubuntu-it.org/index.php?page=xubuntu

Xubuntu è il sistema operativo della famiglia Ubuntu basato su Xfce, un ambiente desktop veloce e leggero, ideale per chi vuole ottenere prestazioni entusiasmanti o ridare nuova vita ai computer meno potenti.
"Dopo essere venuto a contatto con un uomo religioso, sento sempre il bisogno di lavarmi le mani" - Friedrich Wilhelm Nietzsche
Avatar utente
x-free
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1369
Iscritto il: dom mar 29, 2009 12:03 pm
Località: Torino

Re: allegerire una distro

Messaggioda andy » dom gen 17, 2010 7:22 pm

Veramente la xubuntu la trovo più pesante.
Ho letto anche che nascerà la Ubuntu Plume ufficiale (Lubuntu)
http://dariocavedon.blogspot.com/

Vedi anche:
http://www.geekissimo.com/2008/09/03/ve ... -con-lxde/

Quindi il d.e. lx "dovrebbe" essere + leggero di xfce.
Qualcuno conferma?

Al momento con synaptic ho tolto tutto quello che riguardava bluetooth ma vorei andare + a fondo:
consigli?

a proposito come browser usa IceCat e, una volta installato, Firefox viene chiamato Shiretoko: differenze?
Con MegaLab non si finisce mai di imparare!!
Avatar utente
andy
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: mer mar 30, 2005 9:27 pm
Località: Rimini


Re: allegerire una distro

Messaggioda x-free » dom gen 17, 2010 8:19 pm

andy ha scritto:Veramente la xubuntu la trovo più pesante.
Ho letto anche che nascerà la Ubuntu Plume ufficiale (Lubuntu)


Per ora è in versione beta Karmic Koala oppure è disponibile come Alpha 1 la nuova Lucid Lynx.

Info: https://wiki.ubuntu.com/Lubuntu
"Dopo essere venuto a contatto con un uomo religioso, sento sempre il bisogno di lavarmi le mani" - Friedrich Wilhelm Nietzsche
Avatar utente
x-free
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1369
Iscritto il: dom mar 29, 2009 12:03 pm
Località: Torino

Re: allegerire una distro

Messaggioda ninjabionico » lun gen 18, 2010 12:51 am

Ciao.

andy ha scritto:premesso che la mia conoscenza di Linux è ancora nulla devo allegerire una ubuntu plume ad un amico.
Il pc ha un athlon xp2200, 512mb di ram e geforce2 come video.

Vedo la cpu arrivare facilmente al100%

Dove agire?
Cambio distro?
Eliminare demoni inutili?
Altro?


La cosa mi sembra strana...
... ormai 512 MB di Ram sono pochi (io li ho nel netbook qual quale sto scrivendo), ma pur sempre sufficienti a far funzionare una Ubuntu con relativo Gnome (come sto usando io)... [uhm]

... ottimizzandola un po' si arriva ad avere il sistema funzionante in circa 230 MB avanzando quindi 250 MB circa per i programmi.

Ora, la cosa che mi lascia più perplesso è la CPU al 100% (l'Intel Atom del netbooknon penso sia molto più potente, anzi dovremmo essere li), probabilmente c'è qualche programma (o servizio) o qualche impostazione del kernel che ti mette il processore sotto stress... [V]
... prova utilizzando il monitor di sistema o il comando top dal terminale per visualizzare quali sono i processi in esecuzione e quante risorse ti occupano.

Prova a installare Ubuntu, poi da Sistema>Preferenze>Applicazioni 'davvio disabilita: Aggiorna cartelle utente, Assistenza visiva, Controlla la presenza di nuovi driver hardware, Desktop remoto, Notifica aggiornamenti e se non lo usi, disabilita pure il bluetooth.

Alcune ottimizzazioni le puoi trovare pure qui...

http://blog.liberailvoip.it/2009/10/23/ ... izzazioni/

... come le sezioni: Salvataggio in ram dei messagi di log (in realtà puoi farlo solo per /tmp), Disabilitazione ScrollKeeper, Velocizzare Firefox e limitare gli accessi al disco del browser.

Se poi riesci a compilare un kernel ottimizzato per la piattaforma Athlon/Chipset in uso, meglio, otterresti un avvio più veloce, un tempo di esecuzione più veloce per il kernel e di conseguenza una più pronta risposta del sistema.

Inoltre la lettura di ...
http://wiki.ubuntu-it.org/Amministrazio ... lireUbuntu
... potrebbe tornarti utile.

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: allegerire una distro

Messaggioda andy » lun gen 18, 2010 6:57 pm

ninjabionico ha scritto:Ora, la cosa che mi lascia più perplesso è la CPU al 100%


In effetti lo è anche x me.
Stasera provo la Ubuntu e vediamo come si comporta.

Intanto grazie e ciao.
Con MegaLab non si finisce mai di imparare!!
Avatar utente
andy
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: mer mar 30, 2005 9:27 pm
Località: Rimini

Re: allegerire una distro

Messaggioda andy » lun gen 18, 2010 8:54 pm

Rieccoci.
L'installazione di Ubuntu non è stata terminata a causa di errori.

In effetti anche la Plume mi aveva dato 1 errore ma dopo il retry aveva finito.
La Ubuntu mi dava troppi errori e non si installa (infatti sono in live [:)] )

Molto belli i suggerimenti (escludendo difetti di cd e ram controllati prima di provare)
cdrom difettoso (ma non funziona nemmeno col secondo)
hd difettoso
arieggiare il locale [:D] (non diceva proprio così...)

Delle 3 direi la 2.
Al Lug quando sentono nominare Maxtor (e Acer) inorridiscono [rotolo]

Quindi ci metto un ancor + vecchio hd non Maxtor e riprovo.

PS: come verifico poi il carico della cpu?
Con MegaLab non si finisce mai di imparare!!
Avatar utente
andy
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: mer mar 30, 2005 9:27 pm
Località: Rimini

Re: allegerire una distro

Messaggioda ninjabionico » lun gen 18, 2010 10:50 pm

Ciao.

Purtroppo non sei l'unico, mi ha fatto le stesse storie per installarsi nella pennetta USB (nel disco fisso invece non mi ha dato problemi), prova ad avviare il Live con l'opzione Installa e non Avvia e prova...
... infatti l'ambiente grafico non viene caricato completamente (inteso come GNOME, viene avviato Xorg e poi il programma d'installazione Ubiquity) e ti permette di risparmiare memoria e tempo CPU.

Altra soluzione è provare la versione Alternate.

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: allegerire una distro

Messaggioda andy » mar gen 19, 2010 9:41 pm

ninjabionico ha scritto:Purtroppo non sei l'unico, mi ha fatto le stesse storie per installarsi nella pennetta USB


Di quale versione parli?
Comunque anche col case aperto ed un altro hd (un quantum fireball da 15gb) il problema permane.
Non mi rimane che agire sulla scheda madre, in particolare sulla cpu.

Al momento ho riprovato con la Plume che integra di default l'utilizzo della cpu ma se provassi la Ubuntu esiste l'applicazione già integrata?
Con MegaLab non si finisce mai di imparare!!
Avatar utente
andy
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: mer mar 30, 2005 9:27 pm
Località: Rimini

Re: allegerire una distro

Messaggioda ninjabionico » mer gen 20, 2010 2:35 am

andy ha scritto:
ninjabionico ha scritto:Purtroppo non sei l'unico, mi ha fatto le stesse storie per installarsi nella pennetta USB


Di quale versione parli?


La 9.10 , la 9.04 non l'ho mai installata nel mio Pc e fino al mese scorso usavo la 8.10.

andy ha scritto:Comunque anche col case aperto ed un altro hd (un quantum fireball da 15gb) il problema permane.


Penso sia un qualche bug nel programma d'installazione, infatti una volta installato il sistema non mi si sono mai presentati errori o problemi.

andy ha scritto:Non mi rimane che agire sulla scheda madre, in particolare sulla cpu.


Nel senso che è overclocckata?

andy ha scritto:Al momento ho riprovato con la Plume che integra di default l'utilizzo della cpu ma se provassi la Ubuntu esiste l'applicazione già integrata?


Ti riferisci all'applet Variazione frequenza CPU?

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: allegerire una distro

Messaggioda andy » mer gen 20, 2010 7:35 pm

ninjabionico ha scritto:Nel senso che è overclocckata?

Assolutamente no, volevo controllare semplicemente la pasta termoconduttiva.

andy ha scritto:Al momento ho riprovato con la Plume che integra di default l'utilizzo della cpu ma se provassi la Ubuntu esiste l'applicazione già integrata?


ninjabionico ha scritto:Ti riferisci all'applet Variazione frequenza CPU?


Mi serve semplicemente il grafico di utilizzo della cpu.
Ora stò usando un altro pc, sempre con un Athlon e la Plume in live, e all'avvio del browser (Gnu Icecat di default) la cpu è schizzata al100%
Ma poi x l'apertura delle schede si comporta meglio, ma ho il doppio della ram.

Come procedo?
Con MegaLab non si finisce mai di imparare!!
Avatar utente
andy
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: mer mar 30, 2005 9:27 pm
Località: Rimini

Re: allegerire una distro

Messaggioda everi » mer gen 20, 2010 8:41 pm

non so perche' anche a me il system monitor mi segna la cpu al massimo...cpu p 3 ..800..mentre con conky arriva al 50% .allora una volta istallato ubuntu plume vai sul terminale e scrivi ....conky......ps... lo puoi scaricare anche dalla live per provare la cpu
Avatar utente
everi
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 372
Iscritto il: dom mag 27, 2007 1:41 am

Re: allegerire una distro

Messaggioda ninjabionico » mer gen 20, 2010 11:16 pm

andy ha scritto:Mi serve semplicemente il grafico di utilizzo della cpu.


L'applet in GNOME è Monitor di sistema.

Se preferisci una soluzione da terminale digita top e quando hai finito premi q per uscire.

andy ha scritto:Ora stò usando un altro pc, sempre con un Athlon e la Plume in live, e all'avvio del browser (Gnu Icecat di default) la cpu è schizzata al100%
Ma poi x l'apertura delle schede si comporta meglio, ma ho il doppio della ram.

Come procedo?


Quando si apre un nuovo programma è normale che per qualche secondo (o decina di secondi se il programma è grande o deve caricare parecchie librerie) la Cpu vada a 100%, non è normale che ci rimanga per tutto il tempo dell'esecuzione del programma stesso, nel qual caso potrebbe trattarsi di un bug.

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: allegerire una distro

Messaggioda andy » gio gen 21, 2010 11:38 pm

Ho trovato una prova della scheda madre su dinoxpc:
http://www.dinoxpc.com/Tests/MOTHERBOAR ... 7v8x-3.asp

In particolare la configurazione della ram mi ha lasciato perplesso.
In effetti ho montato 2 banchi di ddr diversi ma perché non provare?

Bingo!
Ho tolto un banco e l'installazione è finita.
E' vero che avevo lanciato memtest86 dal cd ma non l'ho fatto per intero, di solito i problemi di ram si vedono subito.

E magari la ram è anche buona ma è la scheda che ha difficoltà a gestirne 2 diverse.
Ho anche visto che esiste un bios + recente ma a questo punto non importa.

Da domani cercherò di seguire i link di ninja e ottimizzare un po'.
Se non salta fuori altro chiudo qui.
Con MegaLab non si finisce mai di imparare!!
Avatar utente
andy
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: mer mar 30, 2005 9:27 pm
Località: Rimini

Re: allegerire una distro

Messaggioda ninjabionico » gio gen 21, 2010 11:48 pm

andy ha scritto:Ho trovato una prova della scheda madre su dinoxpc:
...
E' vero che avevo lanciato memtest86 dal cd ma non l'ho fatto per intero, di solito i problemi di ram si vedono subito.
...


Purtroppo mi sono capitate memorie che mi hanno dato errori solo dopo 3-4 cicli completi...
... quindi quando devo fare un Memtest di solito lascio il Pc acceso per almeno 2 ore a fare i test, di tanto in tanto controllo se nella tabella sottostante sono stati riscontrati errori.

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: allegerire una distro

Messaggioda andy » ven gen 22, 2010 2:22 pm

In effetti il problema era il secondo banco di ram.
Tenendo solo quello i problemi nascevano subito.

Probabilmente il test lo esegue su 1 banco alla volta andando in ordine dal 1° ai successivi.

Oggi ho quindi installato XUbuntu: tenendo il monitor di sistema aperto ho potuto vedere come la cpu lavori molto allo spostarsi delle finestre, ma adesso ho montato solo 256mb di ram.

Per ora ho installato gli aggiornamenti di sicurezza e il supporto completo della lingua, ma non tutte le voci sono tradotte in italiano.
(es.la voce Applications, Places ecc)

Poi ho bisogno di eliminare molte voci dal menu: devi raggiungere una situazione molto basilare in modo che il mio amico non faccia casini.

A dopo [:)]
Con MegaLab non si finisce mai di imparare!!
Avatar utente
andy
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: mer mar 30, 2005 9:27 pm
Località: Rimini

Re: allegerire una distro

Messaggioda andy » ven gen 22, 2010 3:46 pm

andy ha scritto: non tutte le voci sono tradotte in italiano (es.la voce Applications, Places ecc)
Poi ho bisogno di eliminare molte voci dal menu, in particolare dal menu impostazioni

La situazione è ancora cosi

Per quello che riguarda l'alleggerimento del sistema non sono soddisfatto, la reattività del tutto è abbastanza deludente.
Consigli?
Con MegaLab non si finisce mai di imparare!!
Avatar utente
andy
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: mer mar 30, 2005 9:27 pm
Località: Rimini

Re: allegerire una distro

Messaggioda everi » ven gen 22, 2010 7:10 pm

se vuoi una distro leggera vai su lxde ...c'ha i programmi ridotti all' osso c'e fedora open suse mandriva debian e ancora... [:)]
Avatar utente
everi
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 372
Iscritto il: dom mag 27, 2007 1:41 am

Re: allegerire una distro

Messaggioda andy » ven gen 22, 2010 11:04 pm

Vorrei tornare in Topic.
Non vorrei cambiare distro ma riuscire ad alleggerire questa.

Dato che il n° delle applicazioni non incide sulla velocità del sistema, non è quella la strada.
Ricompilare il tutto non è il caso (un giorno che ne avrò bisogno apro un topic nuovo) ma penso che:
potrei passare per un gestore grafico diverso
eliminare demoni inutili.

altri consigli?
Con MegaLab non si finisce mai di imparare!!
Avatar utente
andy
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: mer mar 30, 2005 9:27 pm
Località: Rimini

Re: allegerire una distro

Messaggioda ninjabionico » sab gen 23, 2010 2:42 am

Se non ho capito male vorresti migliorare l'ottimizzazione di Xubuntu, giusto?

Io aggiungerei l'opzione noatime al filesystem /
migliora leggermente la velocità dell'uso del disco poiché non memorizza la data e l'ora dell'ultimo accesso ai files.

Disabiliterei anche i vari splash-screen caricati durante l'avvio e lo spegnimento, la modalità testo (anche se silenziosa con quiet) è più veloce da gestire e occupa meno memoria.

Potrebbe tornarti utile leggere anche:

http://pollycoke.net/doc/alleggerire-ot ... re-ubuntu/

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Prossimo

Torna a NewBie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising