Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Commenti a "Guida alle edizioni di Windows 7"

Vuoi discutere qualcosa che riguarda le nostre News? Vuoi darci la tua opinione sui nostri articoli? Complimentarti o muovere una critica? Questa è la sezione giusta!

Commenti a "Guida alle edizioni di Windows 7"

Messaggioda Zane » gio feb 05, 2009 12:53 am

Immagine
Guida alle edizioni di Windows 7 - Commenti

Windows 7 viene commercializzato in sei edizioni differenti, alle quali se ne affiancano altre studiate per alcuni specifici Paesi. La linea di prodotto ricalca quanto proposto da Windows Vista, pur introducendo alcune novità piuttosto significative. Ecco di cosa si tratta, quali sono le caratteristiche assenti nelle versioni minori e, ancora più importante, quale scegliere per il proprio PC. [continua...]
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara

Messaggioda rolloLG » gio feb 05, 2009 12:54 am

Ma per gli utenti Vista OEM attuali ad esempio... sara' possibile fare un upgrade riducendo i costi rispetto ad una nuova licenza?
Avatar utente
rolloLG
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 15
Iscritto il: dom gen 11, 2009 11:22 am

Messaggioda Zane » gio feb 05, 2009 9:16 am

Parrebbe proprio di si: mi sto ancora documentando, ma ne parlerò presto in "I percorsi di aggiornamento verso Windows 7" ;)
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara


Messaggioda simo_87 » gio feb 05, 2009 9:20 am

quindi se io ho l'esigenza di usare spesso "tastiera su schermo" x passare velocemente da italiano a russo x scrivere devo rinunciare a questo altrimenti in alternativa devo sborsare 320euro??
Avatar utente
simo_87
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 0
Iscritto il: gio feb 05, 2009 9:16 am

Messaggioda Zane » gio feb 05, 2009 9:25 am

Fortunatamente no: i layout di tastiera su schermo dovrebbero essere presenti in tutte le edizioni. Il "supporto multilingua" si riferisce alla "traduzione" di tutto il sistema operativo, ovvero a quella funzionalità (presente oggi in Windows Vista Ultimate) che ti permette ad esempio di passare da sistema operativo in "inglese" a "italiano" semplicemente selezionando l'apposita voce.
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara

Messaggioda simo_87 » gio feb 05, 2009 9:31 am

Fortunatamente no: i layout di tastiera su schermo dovrebbero essere presenti in tutte le edizioni. Il "supporto multilingua" si riferisce alla "traduzione" di tutto il sistema operativo, ovvero a quella funzionalità (presente oggi in Windows Vista Ultimate) che ti permette ad esempio di passare da sistema operativo in "inglese" a "italiano" semplicemente selezionando l'apposita voce.

 an ok!per un attimo mi era venuto questo dubbio!grazie mille per il chiarimento!
Avatar utente
simo_87
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 0
Iscritto il: gio feb 05, 2009 9:16 am

Messaggioda jack_the _best » gio feb 05, 2009 10:32 am

secondo me è sbagliato incoraggiare le persone a preferire ancora i 32 bit(ovviamente se uno ha un procio non 64 non può farne a meno) ma chei cel'ha, cioè quasi tutti ormai, dovrebbe necessariamente puntare ai 64 bit, non vedo motivi per restare incollati ai 32, io vista 64 e non ho mai avuto problemi di incopatibilità. inoltre se si resta sempre al palo gli sviluppatori non si decideranno mai a passare definitivamente ai 64 bit. Microsoft dovrebbe adottare un sistema di vendite basato esclusivamente sui 64 bit e distrtibuire l'edizione a 32 solo su esplicita richiesta. il tutto ovviamente IMHO
Ci sono 10 tipi di persone al mondo. Quelli che capiscono il codice binario e quelli che non lo capiscono.
Avatar utente
jack_the _best
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 172
Iscritto il: mer lug 12, 2006 1:58 pm

Messaggioda omeros1 » gio feb 05, 2009 5:52 pm

Stando a quanto precedentemente dichiarato, ossia che la compatibilità hardware di Vista non trova miglioramento in 7, non vedo come possa interessare questo sistema operativo ad un mercato che non sia formato da utenti di Computer molto recenti. Io ho un AMD sempron 1.8 GHz, 1 gb di RAM, una scheda ASUS K8U-X con integrata la scheda audio "Soundmax integrated digital audio", e una video NVIDIA Ge Force 5200. E' un pc , fisso assemblato, non di ultima generazione ma sicuramente come standard molto diffuso. Windows XP gira che è una meraviglia. Ma Vista non riconosce l'hardware ne esistono driver adeguati. In più la Microsoft si è dimosatrata di scarsa qualità (o subdola) perchè una volta eseguito il programmino che dovrebbe testarne la compatibiltà, si è sicuri di poter aggiornare il proprio sistema. Per poi andare in contro ad una sicura formattazione perchè "magicamente" a poco a poco tutte le periferiche cominciano a non funzionare....
Per questi motivi non vedo come possa riscuotere un successo paragonabile a quello di XP, ancora oggi richiestissimo perchè migliore di Vista in compatibilità e prestazioni.
Ciao!!!!
Avatar utente
omeros1
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 43
Iscritto il: lun giu 16, 2008 5:58 pm
Località: Milano

Messaggioda Mr.TFM » mar giu 16, 2009 12:25 am

che razza di fesseria!
Basta una sola versione, massimo due!
Una Home è una professional.
6 versioni sono troppe.
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda vraptus » mar giu 16, 2009 7:53 am

@ omeros1
Seven sarà preinstallato su pc molto potenti, sui quali girerà velocemente senza problemi. Il suo successo non dipenderà certo da coloro che effettueranno l'upgrade del sistema operativo, ma solo dall'OEM. Per quanto riguarda la compatibilità con le periferiche un po' datate, aggiusto pc e ti posso dire che ho imparato con sconcerto che molte persone ritengono che, in fondo, se il Windows nuovo non supporta più la loro stampante (o scanner, ecc.ecc.) vuol dire che è proprio vecchia e che vale la pena cambiarla. X me è una str...ata, ma contenti loro...
@ Mr.TFM
Ti quoto, ma in fondo loro stessi dicono che le versioni principali saranno 2, e quindi...
"Assieme alle ali dell'Argo, il ritmo lavorativo dell'uomo occidentale è il prodotto più stupido della selezione intraspecifica" (Oskar Heinroth)
Avatar utente
vraptus
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 227
Iscritto il: ven apr 01, 2005 11:40 am

Messaggioda jordan air » mar giu 16, 2009 10:07 am

@ Mr.TFM
Probabilmente, data la maggior diffussione rispetto alle soluzioni concorrenti (Mac in primis), una più grande varietà, permettarà a Microsoft, di installare Seven, la dove il risparmio sta alla base di tutto, grazie al prezzo ridotto della licenza.
My pc: Intel core i5 750; Corsair 2gb DDR3 pc-12600; Ati 6790 (1gb); Asus P7H55 - V; Antec True Power 650W; WD 465gb 16mb-Samsung 186gb; CM 690
Avatar utente
jordan air
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: sab feb 03, 2007 1:26 pm
Località: Milano

Messaggioda claudione » mar giu 16, 2009 4:02 pm

Praticamente le funzionalità principali sono le stesse di Vista, a meno che non si compra la Ultimate
Avatar utente
claudione
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 2
Iscritto il: lun mag 04, 2009 9:07 am

Messaggioda francok » mar giu 16, 2009 10:15 pm

OSNews ha segnalato un video che mostra
come un semplicissimo programma può lanciare un altro programma o se
stesso con i privilegi di Amministratore, senza che allutente sia
richiesta lautorizzazione da parte dellUAC, sfruttando proprio gli
eseguibili in white list.
Microsoft deve affrontare questo problema prima del rilascio, altrimenti i virus writer
avranno vita fin troppo facile. Già in passato Microsoft, per
semplificare la vita allutente non inserì la separazione tra
Amministratore e Utente normale in Windows XP Home, creando così le
condizioni per il proliferare dei virus. Con Vista aveva fatto qualche
passo in avanti sul tema della sicurezza, ma con Windows 7 si rischia
un ritorno al passato.
Ecco i due video:
http://leo.lss.com.au/W7E_VID_INT/W7E_VID_INT.htm
http://leo.lss.com.au/W7E_VID_DRA/W7E_VID_DRA.htm
Avatar utente
francok
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 21
Iscritto il: mer gen 07, 2009 10:17 am

Messaggioda Cava » mer ott 14, 2009 4:20 pm

La modalità "Windows XP" sembra ci sarà anche nella versione PRO, comesegnalate in un'altra pagina...
Bisogna aggiornare la tabella...
:-)
Avatar utente
Cava
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 31
Iscritto il: gio gen 11, 2007 10:49 am

Messaggioda Zane » mer ott 14, 2009 5:58 pm

Grazie Cava, hai ragione: ho corretto!
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara

Messaggioda rolloLG » mar ott 20, 2009 9:23 am

 Questo succede solo se si lascia l'UAC in modalità depotenziata rispetto a come era su Vista :) Per stare tranquilli basta rimettere l'UAC al massimo livello (NON LASCIARLO A DEFAULT) e passa la paura...
Avatar utente
rolloLG
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 15
Iscritto il: dom gen 11, 2009 11:22 am

Messaggioda rolloLG » mar ott 20, 2009 9:27 am

 Con Vista aveva fatto qualche
passo in avanti sul tema della sicurezza
. Più che qualche passo avanti: ha reso definitivamente distinti admin e user limitando i primi di default con diritti da semplice user e col comodo UAC poter scegliere le singole azioni da eseguire come admin. Una cosa ottima che funziona perfettamente e che di fatto rende tutti semplici user di default dando una enorme sicurezza al sistema. Peccato che poi ci siano sempre i disinformati che disattivano l'UAC perché "dà fastidio" senza sapere né capire cosa stanno facendo...
Avatar utente
rolloLG
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 15
Iscritto il: dom gen 11, 2009 11:22 am

Messaggioda winman » mar ott 20, 2009 9:04 pm

credo che qualunque persona che voglia utilizzare windows 7 in maniera decente dovrà metter per forza mano ai servizi, come si faceva per Vista , e ancor prima per windows Xp .L'Uac è inutile  per chi sa metter mano ai servizi di windows !
Proibizionismo e censura non fanno parte di una società libera
digito ergo sum : la proiezione dell' io intellettuale sulla tasteria !
Avatar utente
winman
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1398
Iscritto il: gio mar 31, 2005 5:23 pm
Località: pisa

Messaggioda winman » mar ott 20, 2009 9:05 pm

dimenticavo : spero di veder presto" guida ai servizi di windows 7"
Proibizionismo e censura non fanno parte di una società libera
digito ergo sum : la proiezione dell' io intellettuale sulla tasteria !
Avatar utente
winman
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1398
Iscritto il: gio mar 31, 2005 5:23 pm
Località: pisa

Messaggioda Andy94 » lun ott 26, 2009 2:04 pm

Se ti interessa un programma recensito da MegaLab.it per l'ottimizzazione dei servizi in Windows 7 è sufficiente cercare Vista Services Optimizer.
Avatar utente
Andy94
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 9998
Iscritto il: lun apr 09, 2007 8:39 pm

Prossimo

Torna a Commenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 21 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising