Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Scaricare musica da internet a pagamento

Scambia pareri sull'informatica in generale: le manovre dei discografici, le nuove versioni di Windows, il fatto del momento. Questo è il forum giusto anche per richiedere delucidazioni sui termini tecnici.

Scaricare musica da internet a pagamento

Messaggioda Spiderman76 » gio set 09, 2004 10:48 pm

Siti come realnetwork , msnmusic e altri permettono / permetteranno di scaricare musica da internet a costi abbastanza contenuti . Ad esempio su realnetwork.com c'è già la sezione per scaricare musica a pagamento ma non riesco a capire come funzione . Qualcuno sa darmi una mano ??? [^]
Avatar utente
Spiderman76
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 332
Iscritto il: lun set 16, 2002 9:13 pm
Località: Italy

Messaggioda thomas » ven set 10, 2004 7:04 am

Azzz.... io sto aspettanto Ottobre perché apra iTunes Music Store anche qui in Italia e tu ti azzardi ad andare dalla concorrenza!?!?!

Male! Ben ti sta che il servizio sia complicato!!! :-)

Scherzi a parte: non so come funzioni il negozio di real, ma l'TMS (quello di Apple) è integrato nel suo player musicale (free) iTunes; non c'è altra maniera di descrivertelo, che provarlo. Chiaramente non potrai acquistare perché, come ho detto prima, aprirà tra poche settimane da noi. Ma puoi benissimo navigare tra il catalogo; per acquistare, poi, basterà fare click sul pulsante acquista!
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda Mr.TFM » ven set 10, 2004 10:05 am

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da fromtheflames</i>
<br />Azzz.... io sto aspettanto Ottobre perché apra iTunes Music Store anche qui in Italia e tu ti azzardi ad andare dalla concorrenza!?!?!

Male! Ben ti sta che il servizio sia complicato!!! :-)

Scherzi a parte: non so come funzioni il negozio di real, ma l'TMS (quello di Apple) è integrato nel suo player musicale (free) iTunes; non c'è altra maniera di descrivertelo, che provarlo. Chiaramente non potrai acquistare perché, come ho detto prima, aprirà tra poche settimane da noi. Ma puoi benissimo navigare tra il catalogo; per acquistare, poi, basterà fare click sul pulsante acquista!
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">
Quoto.......
Presto arriverà in Italia.
In America ha avuto grandissimo successo, non so se in Italia si ripetera, ma sicuramente l'inizia tiva è molto buona.

Si sanno già i metodi di pagamento?
Carte prepagate (apposite e ricaricabili) o carte di credito?
nel caso delle carte prepagate vorrei una spegazione dettagliata...
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)


Messaggioda thomas » ven set 10, 2004 4:56 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da Mr.TFM</i>
<br /><blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da fromtheflames</i>
<br />Azzz.... io sto aspettanto Ottobre perché apra iTunes Music Store anche qui in Italia e tu ti azzardi ad andare dalla concorrenza!?!?!

Male! Ben ti sta che il servizio sia complicato!!! :-)

Scherzi a parte: non so come funzioni il negozio di real, ma l'TMS (quello di Apple) è integrato nel suo player musicale (free) iTunes; non c'è altra maniera di descrivertelo, che provarlo. Chiaramente non potrai acquistare perché, come ho detto prima, aprirà tra poche settimane da noi. Ma puoi benissimo navigare tra il catalogo; per acquistare, poi, basterà fare click sul pulsante acquista!
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">
Quoto.......
Presto arriverà in Italia.
In America ha avuto grandissimo successo, non so se in Italia si ripetera, ma sicuramente l'inizia tiva è molto buona.

Si sanno già i metodi di pagamento?
Carte prepagate (apposite e ricaricabili) o carte di credito?
nel caso delle carte prepagate vorrei una spegazione dettagliata...
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">

A quanto ne so si può pagare con la carta di credito e con i gift certificates e con le allowance, in italiano, certificati regalo (io regalo a te un buono da 50€ da spendere sull'iTMS) e... e... allowance: in pratica io dico che tu (il tuo account) può spendere al massimo 50€ sull'iTMS; utile con i bambini; si imposta il tetto massimo prelevabile dalla carta di credito e via! Almeno, credo funzioni così... tra l'altro leggo solo ora su ituns.com "redeem prepaid card"... quindi...
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda Mr.TFM » ven set 10, 2004 5:04 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da fromtheflames</i>
<br /> "redeem prepaid card"... quindi...
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">
Quindi carte prepagate...
Che saranno vendute nei negozi di musica? Io avevo sentito dire anche in edicola.... (ma forse questa è una cavolata)
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda EntropheaR » sab set 11, 2004 10:09 am

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da Mr.Asus</i>
<br />scandaloso[fff]
A me non è mai piaciuta questa politica
Per curiosità, quanto costerà una canzone?
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">

Secondo me invece è un'ottima iniziativa ... così evitiamo di spednere soldi per cd dove le canzoni belle sono 3 su 10 ... (nel migliore dei casi) ...
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda thomas » sab set 11, 2004 11:47 am

Comunque: 99cent (confermati anche per noi) per canzone
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda EntropheaR » sab set 11, 2004 11:52 am

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da fromtheflames</i>
<br />Comunque: 99cent (confermati anche per noi) per canzone
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">
la fine dei cd ... [dance]
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda Mr.TFM » dom set 12, 2004 1:17 pm

Beh ci sono cd che comunque vale la pena di avere.....
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda EntropheaR » dom set 12, 2004 1:24 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da Mr.TFM</i>
<br />Beh ci sono cd che comunque vale la pena di avere.....
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">

Di sicuro ... ma sono talmente pochi.
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda Mr.TFM » dom set 12, 2004 1:36 pm

Beh io a casa non ho molti dischi.....
E continuerò ad averne sempre meno![^]
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda dano » lun set 13, 2004 5:34 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da Mr.TFM</i>
<br />Beh io a casa non ho molti dischi.....
E continuerò ad averne sempre meno![^]
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">
Anche io penso sia una bella iniziativa!
Avatar utente
dano
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 183
Iscritto il: mer nov 26, 2003 11:19 am
Località: Trentino

Messaggioda Spiderman76 » mer dic 29, 2004 12:13 pm

Spiegatemi una cosa : se io compro non solo un brano ma un cd intero , come funziona la cosa ??? Mi spediscono a casa il cd oppure mi fanno scaricare il cd completo che poi mi masterizzo ???? [sbigot]
Avatar utente
Spiderman76
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 332
Iscritto il: lun set 16, 2002 9:13 pm
Località: Italy

Messaggioda ssjx » mer dic 29, 2004 12:40 pm

Se nn sbaglio si limitano a farti scaricare da internet quei brani che acquisti
Usavo IE e mi lamentavo... usavo Mozilla e mi lamentavo, decisamente meno ma mi lamentavo, ... poi ho trovato Opera e fu amore a prima vista
Avatar utente
ssjx
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5756
Iscritto il: ven nov 26, 2004 3:37 pm
Località: Barcellona

Messaggioda ssjx » gio gen 06, 2005 12:49 pm

Riporto in vita questa discussione dopo essermi un po' informato sull'argomento
Quindi per quanto riguarda il panorama del download di musica legalmente bisogna prima tener presenti alcuni punti fondamentali

- QUALITA': primo e fondamentale punto. I file scaricati sono inevitabilmente dei file compressi (che siano poi .mp3 .wma o altro poco importa), quindi è inevitabile che il brano sia di qualità inferiore rispetto a quello che si avrebbe acquistando il CD. Mi si potrebbe obiettare che i formati attuali garantiscono un ottima qualità, cosa giustissima, ma è comunque un dato di fatto che un codec audio o video che sia deve necessariamente effettuare dei tagli sulle frequenze con un decadimento della qualità e perdita comunque di dati che invece con il CD nn si avrebbe (e l'orecchio + attento e allenato riesce a cogliere le differenze distintamente).
Se poi associamo tutto questo al fatto che i brani scaricati saranno compressi a bassi bitrate (supponiamo ottimisticamente 192Kbps x un mp3 e + realisticamente 128Kbps) la situazione nn è certo incoraggiante da questo punto di vista

- DRM: secondo e forse + importante punto. Nessuna delle offerte (a parte Vitaminic) offre infatti la possibità di scaricare dei normali mp3. I formati saranno invece il WMA e AAC, formati creati x supportare la famigerata tecnologia DRM. Questo significa che avrete delle limitazioni (e serie) nell'utilizzo della musica che avrete regolarmente acquistato. Si parla di un limite come 3 masterizzazioni possibili e/o trasporto su dispositivi rimovibili, effettuate le quali il file nn potrà + essere spostato. Pensate cosa significa una cosa del genere. Inoltre nn vi sarà possibile rinominare il file pena l'impossibilità di ascoltarlo.

Ora io nn sono un esperto ma credo che imporre delle limitazioni simili su un prodotto che il cliente acquista legalmente è una cosa assurda [sbigot]

Tenuti in considerazione questi punti ecco comunque le offerte attuali con accanto il formato supportato:

Buongiorno Vitaminic MP3 e WMA
CD Rai.it WMA
ITunes AAC
Messaggerie Digitali WMA
MSN.it WMA
MTV.it WMA
Rosso Alice WMA
Tiscali Musica WMA
Unitedmusicmegastore WMA

Spero di essere stato chiaro... aggiungo comunque che il prezzo (anche se può variare di servizio in servizio) di 99 centesimi è comunque conveniente...
Bhe a voi la scelta [:-D]
Usavo IE e mi lamentavo... usavo Mozilla e mi lamentavo, decisamente meno ma mi lamentavo, ... poi ho trovato Opera e fu amore a prima vista
Avatar utente
ssjx
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5756
Iscritto il: ven nov 26, 2004 3:37 pm
Località: Barcellona

Messaggioda thomas » gio gen 06, 2005 3:30 pm

ssjx ha scritto:zione nn è certo incoraggiante da questo punto di vista

- DRM: secondo e forse + importante punto. Nessuna delle offerte (a parte Vitaminic) offre infatti la possibità di scaricare dei normali mp3. I formati saranno invece il WMA e AAC, formati creati x supportare la famigerata tecnologia DRM. Questo significa che avrete delle limitazioni (e serie) nell'utilizzo della musica che avrete regolarmente acquistato. Si parla di un limite come 3 masterizzazioni possibili e/o trasporto su dispositivi rimovibili, effettuate le quali il file nn potrà + essere spostato. Pensate cosa significa una cosa del genere. Inoltre nn vi sarà possibile rinominare il file pena l'impossibilità di ascoltarlo.

Ora io nn sono un esperto ma credo che imporre delle limitazioni simili su un prodotto che il cliente acquista legalmente è una cosa assurda [sbigot]


Non diciamo baggianate... ora ho poco tempo, ma presto scriverò qualcosa su come si utilizzano le canzoni scaricate da iTunes e su come, le "limitazioni" siano invece delle attuazioni dei tuoi diritti...
Parlo per Apple: non esistono limitazioni sulla musica che acquisti che ti rendano impossibile utilizzare la musica che acquisti!!!
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda ssjx » gio gen 06, 2005 11:25 pm

Non mi sembra di aver detto baggianate ma solo la verità... [sbigot]
Vediamo di chiarire un po':

Il DRM (Digital Rights Management) è una tecnologia che impedisce che un oggetto dotato di proprietà intellettuale (come appunto una canzone)possa essere copiato illegalmente.
Ad es. un MP3, nn supportando DRM, può tranquillamente essere copiato su CD e lettori portatili, ma anche distribuito liberamente e illegalmente attraverso le reti di file sharing, dove i diritti nn vengono pagati ai loro legittimi detentori facendo perdere profitti alle major del disco.

Ma se da un lato ci sono i diritti (sacrosanti) delle major discografiche, dall'altro ci sono quelli nn meno importanti dei consumatori [V]
Ad es. tu citi ITunes... bene: il servizio Apple permette agli utenti che effettuano i loro acquisti su ITunes Music Store di trasferire i brani su 5 PC, e tutte le playlist di musica acquistata possono essere masterizzate fino a 7 volte.
OD2 permette invece il trasferimento su 3 PC e in qualche caso una sola masterizzazione, anche se un numero illimitato di trasferimenti su lettori portatili.

Tutto questo vale in linea di massima, ma sono le etichette a decidere cosa fare delle canzoni di cui detengono i diritti.

Quindi in linea di principio quello che dici tu è vero, ma d'altra parte io continuo a ripetere che porre delle limitazioni (e ti ho mostrato quali) su un prodotto che l'utente acquista legalmente nn mi sembra la cosa + giusta (considerando anche che tu acquisti la canzone in se e nn il file WMA o AAC che è solo diciamo il mezzo attraverso kui poterne usufruire)

comunque ripeto questo nn vuole essere un invito a lasciar perdere quella che potrebbe essere un'ottima idea, ma mi è sembrato giusto fare un po' di luce sulla situazione attuale evidenziandone pregi e difetti.
Credo che così ognuno possa valutare meglio se abbracciare la nuova filosofia del download musicale o no. [:-D]
Usavo IE e mi lamentavo... usavo Mozilla e mi lamentavo, decisamente meno ma mi lamentavo, ... poi ho trovato Opera e fu amore a prima vista
Avatar utente
ssjx
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5756
Iscritto il: ven nov 26, 2004 3:37 pm
Località: Barcellona

Messaggioda thomas » ven gen 07, 2005 9:33 am

Sempre anticipando l'articolo che verrà, ti rispondo che le autorizzazioni (sempre per l'iTMS) sono, come dire, solamente per poter ascoltare la musica... mi spiego meglio: la musica si ascolta da una sola fonte per volta (pc, ipod, ecc..) quindi l'ideale sarebbe di autorizzare un solo dispositivo per volta; iTunes, permette di autorizzarne invece tot per volta, quindi lo stesso brano puoi ascoltarlo contemporaneamente sul pc, sull'ipod e su un altro pc (bravo chi ce la fa); se un domani butti via l'ipod, o un pc, basta che "deautorizzi" quel dispositivo e i nuovi dispositivi autorizzabili torneranno ad essere, in numero, uguali a prima...
Fosse per me ne autorizzerei uno alla volta, con la scocciatura poi di dover autorizzare l'ipod ogni volta che voglio usarlo, deautorizzarlo ed autorizzare il pc quando voglio ascoltare musica sul pc, e via dicendo...

La cosa sconcertante per quanto rigurda iTunes è invece un'altra: se vuoi ascoltare musica su un lettore digitale, ti devi comprare per forza un ipod! Nessuno dell'87% tra tutti i consumatori statunitensi che possiedono un ipod, si è mai lamentato del fatto che occorresse proprio il player con la mela per ascoltare la musica scaricata da iTMS... nessuno tranne un tizio che qualche giorno fa ha citato Apple perché "obbligato a comprare un ipod per poter ascoltare la sua musica in strada, legalmente acquista da iTMS".... chissà come finirà questa storia...
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda ssjx » ven gen 07, 2005 10:21 pm

Vabbè apetterò l'articolo...

... ma nel frattempo voglio dire solo una cosa: dover autorizzare e deautorizzare ogni brano ogni volta x te nn è una limitazione???????!!!!!!!!
Io direi invece che è una bella scocciatura e una cosa assurda
Usavo IE e mi lamentavo... usavo Mozilla e mi lamentavo, decisamente meno ma mi lamentavo, ... poi ho trovato Opera e fu amore a prima vista
Avatar utente
ssjx
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5756
Iscritto il: ven nov 26, 2004 3:37 pm
Località: Barcellona

Messaggioda Celtik » mer gen 12, 2005 2:22 am

già, SSjx........assurdo. Come, imHo, è assurdo pensare che 99 centesimi (prezzo "alla Benetton") attiri chissà quali "maree di utenti"..........io so solo che anche Radio 105 ha il suo MEGASTORE con mezzomilione di titoli............(qualità cd, pubblicizzano). Vorrei esser una mosca per vedere in QUANTI scaricano effettivamente. Aggiungo: pago 99 cent, ho un favoloso 56 , mi ci vuole quel.............10 minuti di connex...........beh raga, me l'ascolto per radio CHE RISPARMIO!!!! A questo proposito RICORDO che al tempo delle Radio Private imperanti...........conoscevo un dj e A QUELL'ORA DI QUEL GIORNO.............mandava QUEL BRANO (senza commentini idioti) e io: R E G I S T R A V O !!! Cos'è cambiato oggi?? Forse che Urbani turba le vostre menti?? Non ci credo!!
"Dal fumo uscirono cavallette che si sparsero sulla terra...." (Apocalisse 9,3)
The Revolution is NOW.....!!!!
Avatar utente
Celtik
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: gio giu 24, 2004 10:11 pm
Località: Voltana (Bassa Romagna)

Prossimo

Torna a Attualità Tecnologica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising