Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Divx con audio sfasato....

Non vedi il video in qualche filmato? Non senti il suono? Vuoi commentare la qualità degli ultimi formati audio o video? Hai problemi con il tuo DVD player? Parliamone insieme!

Divx con audio sfasato....

Messaggioda OverClock » gio lug 22, 2004 2:08 pm

Salve raga...ho un piccolo intoppo con un divx...quest'ultimo ha appunto come dice l'oggetto l'audio che va sfasandosi da circa metà del film andando peggiorando verso la fine dove proprio non si capisce più nulla...l'ho analizzato con gspot ed è stato processato con virtualdub...quindi ho provveduto a separare con quest'ultimo l'audio dal video e quindi rimultiplexarli provando a correggere lo sfasamento audio...ma ottengo una schifezza...sapete darmi consigli??? Gracias.....[prego]
Avatar utente
OverClock
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 8
Iscritto il: ven lug 09, 2004 5:15 pm

Re: Divx con audio sfasato....

Messaggioda base689 » lun set 20, 2004 6:33 pm

> ho un piccolo intoppo con un divx...quest'ultimo ha appunto come dice l'oggetto l'audio che va sfasandosi da circa metà del film andando peggiorando verso la fine dove proprio non si capisce più nulla...
Il problema (secondo me) sta a monte. Se il tuo problema è che il file AVI non compresso (da cui poi con la codifica è stato prodotto il file DiVX) era già sfasato, la codifica DiVX non fa altro che portarsi dietro lo sfasamento e ovviamente non c'è più niente da fare.
Se il tuo problema è questo allora posso dirti: già visto, già tribolato, già risolto.
Non so il tuo caso, ma normalmente si acquisisce il video analogico (VHS, per esempio) tramite il video composito che entra nella scheda sintonizzatore TV (o altre schede che fanno lo stesso mestiere) e l' audio che entra nella Line in della scheda madre (o della scheda audio dedicata).
L' inghippo dello sfasamento audio/video è proprio dato dal fatto che video e audio sono acquisite da 2 schede diverse e ognuna ha un suo clock. Il campionamento del software che acquisisce è dato come "comando" di acquisire video e audio a ciascuna scheda come numero di cicli di clock.
Basta una leggerissima differenza nel clock delle 2 schede e sei fregato.
Mi documentai in rete e scoprii che non ero l' unico scemo ad avere il problema dello sfasamento, anzi...!
Dopo varie letture, ho risolto il problema andando a scaricarmi dalla rete il freeware VirtualVCR (cerca con un motore di ricerca, troverai il sito da dove scaricarlo).
Perché VirtualVCR funziona eliminando ogni possibile sfasamento tra video e audio?
VirtualVCR è un software di picocle dimensioni, abbastanza semplice ed intuitivo da usare, che ha in una delle videate di settaggio, la possibilità di abilitare il ricampionamento dinamico: praticamente forza scheda video e audio a prelevare il campione di video e di audio ESATTAMENTE nello stesso istante.
Allora: dopo aver fatto tutte le connessione video e audio del caso, lanciando VirtualVCR inizi il capturing (puoi anche fissare il timer, così alla fine del capturing hai già il file come ti serve dall' inizio alla fine del film, senza dover poi editare il file per tagliare l' eccedenza finale).
Il capturing con VirtualVCR ti dà un file AVI non compresso: attento che 2 h di film ti danno un file AVI di circa 50GB, quindi bada bene di avere un bell' harddisk.
Una volta finito il capturing (ti racconto cosa faccio io...), si lancia Nero, aggiungi il file AVI e procedi per la masterizzazione del DVD.
A questo punto Nero fa (automaticamente) il rendering, dove, a seconda di memoria e velocità del processore, il PC sta a macinare calcoli per circa 12 h, dopodiché hai il file MPEG2 pronto per la masterizzazione, basta decidere il menu e i tasti e infine Nero ti "brucia" il tuo DVD.
Spero di essere stato di aiuto.
Avatar utente
base689
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 80
Iscritto il: mar ago 10, 2004 5:16 pm

Messaggioda REDTURTLE » lun set 20, 2004 8:58 pm

Puoi provare con virtualdub seguendo il percorso audio/interleaving e provando a cambiare i valori in questa finestra.Una soluzione alternativa è quella di ottenere il video in anticipo rispetto l'audio e poi effettuare dei tagli con un programma tipo mp3directcut (freeware) che lavora sull'audio in formato mp3.Poi reincollare audio e video con virtualdub e riprovare la riproduzione in piu' punti.Terza strada è quella di utilizzare il freeware sinchronyzer.
Terza legge di Clarke
---------------------------
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata e' indistinguibile dalla magia
Avatar utente
REDTURTLE
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 114
Iscritto il: lun dic 15, 2003 1:00 pm
Località: Umbria

Messaggioda REDTURTLE » lun set 20, 2004 9:04 pm

Ah dimenticavo :naturalmente i tagli vanno effettuati in corrispondenza dei silenzi e possono avere durata piu' o meno ampia a seconda di quanto abbisogna.

p.s.peccato che non c'è il pulsante di modifica........per correggere un propio post...intendo dire.
Terza legge di Clarke
---------------------------
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata e' indistinguibile dalla magia
Avatar utente
REDTURTLE
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 114
Iscritto il: lun dic 15, 2003 1:00 pm
Località: Umbria


Torna a Audio e Video

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising