Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Per chi muove i primi passi nel mondo del pinguino

Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda Pct » mer mag 18, 2011 9:47 pm

Ciao a tutti!

Voglio installare ubuntu sul mio netbook Asus Eeepc in dual boot con xp. (da chiavetta USB)

Il buon fabrix mi ha già dato qualche dritta [std]

Allora, in pratica, se ho capito bene : devo scaricare Ubuntu 11.04 normale e installarlo sul netbook; quindi, una volta installato e avviato, seguo le istruzioni di questo articolo : http://www.MegaLab.it/7339/rendiamo-dis ... no-recenti , giusto?

Avrei alcune domandine ; se partiziono "durante" l'installazione di ubuntu, poi, una volta completata l'installazione, mi vedrà solo ubuntu oppure mi farà scegliere tra xp e ubuntu? Nel caso, come faccio per mettere che si avvii come precedenza xp (causa forza maggiore : mia sorella, che usa il 90% del pc [rolleyes] ), e in quel caso come faccio quando devo usare io il pc a far partire ubuntu? schiaccio F8 ? oppure c'è un modo per mettere che ti chieda quale avviare, che nella scelta sia selezionato xp e mettere il conto alla rovescia breve (così evito di dover premere F8 o F[X] che sia tutte le volte che devo usare il netbook, che poi so già che mi dimentico le prime volte xD)
[grazie]
È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio - Albert Einstein
Avatar utente
Pct
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: dom set 09, 2007 4:38 pm

Re: Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda farbix89 » mer mag 18, 2011 9:58 pm

Pct ha scritto:
Allora, in pratica, se ho capito bene : devo scaricare Ubuntu 11.04 normale e installarlo sul netbook; quindi, una volta installato e avviato, seguo le istruzioni di questo articolo : http://www.MegaLab.it/7339/rendiamo-dis ... no-recenti , giusto?


[^]

Avrei alcune domandine ; se partiziono "durante" l'installazione di ubuntu, poi, una volta completata l'installazione, mi vedrà solo ubuntu oppure mi farà scegliere tra xp e ubuntu?


Ti farà scegliere tra i due sistemi operativi con una schermata simile a questa


Nel caso, come faccio per mettere che si avvii come precedenza xp (causa forza maggiore : mia sorella, che usa il 90% del pc [rolleyes] ),


Si può fare la modifica sia manualmente agendo su un file di Ubuntu sia in maniera più classica con un programma chiamato Startup manager: scegli il programma predefinito con estrema facilità

e in quel caso come faccio quando devo usare io il pc a far partire ubuntu? schiaccio F8 ? oppure c'è un modo per mettere che ti chieda quale avviare, che nella scelta sia selezionato xp e mettere il conto alla rovescia breve (così evito di dover premere F8 o F[X] che sia tutte le volte che devo usare il netbook, che poi so già che mi dimentico le prime volte xD)


Come puoi vedere dalle schermate che ti ho postato,quella schermata di avvio permette di scegliere il sistema da avviare entro un arco di tempo predefinito,scaduto il quale parte il sistema operativo predefinito (Ubuntu di solito).

Puoi modificare il tempo di attesa e il sistema operativo predefinito con il programmino che ti ho consigliato: metti un tempo basso (3-4 secondi vanno benissimo) ed imposta XP come sistema di avvio predefinito.

Con questa configurazione:

- Avviando il PC e non toccando nulla per 3-4 secondi,si avvierà XP

- Per utilizzare Ubuntu,è sufficiente utilizzare le frecce direzionali Su/Giù della tastiera prima dello scadere del tempo,posizionarsi sulla voce di Ubuntu ed avviarlo con il tasto Invio
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda Pct » mer mag 18, 2011 10:10 pm

Grazie mille! Chiarissimo come sempre [^]

Mi è venuta in mente un altra domanda ; ho sentito dire che ubuntu, quando si aggiorna (il kernel? può essere?) aggiunge un opzione come sistema operativo da avviare.. alla fine, si rischia di ritrovarsi con tanti ubuntu ubuntu ubuntu ubuntu nella schermata di scelta dell'OS da avviare.. è vero? se si, come si può evitare? sempre con quel programma che mi hai consigliato?
È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio - Albert Einstein
Avatar utente
Pct
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: dom set 09, 2007 4:38 pm


Re: Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda farbix89 » gio mag 19, 2011 9:13 am

Pct ha scritto:ho sentito dire che ubuntu, quando si aggiorna (il kernel? può essere?) aggiunge un opzione come sistema operativo da avviare.. alla fine, si rischia di ritrovarsi con tanti ubuntu ubuntu ubuntu ubuntu nella schermata di scelta dell'OS da avviare.. è vero? se si, come si può evitare? sempre con quel programma che mi hai consigliato?


Aggiornando il kernel,viene aggiunta una nuova voce al menù di avvio.

Quindi ti troverai con una nuova voce ad ogni aggiornamento del kernel.....ma basta cancellare quelli vecchi per rimettere un po' di ordine nel menù [:)]

http://www.MegaLab.it/5560/rimuovere-i- ... -di-ubuntu

Se il metodo sopra descritto può sembrarti difficile da attuare,Ubuntu Tweak dispone di uno strumento integrato per la rimozione dei vecchi kernel
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda Pct » gio mag 19, 2011 10:30 am

Ok, grazie!

Allora, sono entrato nel BIOS dell'Eeepc ; nel menu di boot ho queste voci :

1st Boot Device [Removable Dev.]
2nd Boot Device [HDD:PM-STblablabla]
3rd Boot Device [ATAPI CD-ROM]

se provo a cambiarli, non ci sono altre opzioni, solo quelle (quindi sono selezionate tutte, giusto?)

Eppure non ne vuole sapere di avviarsi da chiavetta.. perché? [cry]
È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio - Albert Einstein
Avatar utente
Pct
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: dom set 09, 2007 4:38 pm

Re: Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda The Doctor » gio mag 19, 2011 10:42 am

Dopo che hai acceso il PC prova a premere F12 o F8 o altro tasto funzione. Si dovrebbe aprire il menu di boot e consentirti di avviare la periferica USB.
Ciao Nonno
Avatar utente
The Doctor
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 5553
Iscritto il: mer mar 24, 2010 9:10 am
Località: Fiumicino (Roma)

Re: Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda Pct » gio mag 19, 2011 11:02 am

Niente, F12 non fa niente, e F8 mi carica solo le modalità di avvio windows

lo strano è che con wubi ha fatto la stessa cosa, non me lo vede...
[boh]

che funzionino solo i lettori cd esterni?
È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio - Albert Einstein
Avatar utente
Pct
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: dom set 09, 2007 4:38 pm

Re: Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda The Doctor » gio mag 19, 2011 12:09 pm

Strano, hai provato altri tasti funzione? Hai provato a cambiare porta USB?
Ciao Nonno
Avatar utente
The Doctor
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 5553
Iscritto il: mer mar 24, 2010 9:10 am
Località: Fiumicino (Roma)

Re: Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda farbix89 » gio mag 19, 2011 12:20 pm

Gli eeePC sono un po' strani (ci ho avuto a che fare in passato).

Prova così:

inserisci la chiavetta USB a netbook spento,entra nel BIOS e risetta le voci del boot....prova con tutte le porte USB del netbook.
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda mattpillon » gio mag 19, 2011 12:25 pm

il tasto per il menu di boot dell'eeepc dovrebbe essere l'ESC, da premere (piu volte) all'avvio del pc.
...................
Avatar utente
mattpillon
MLI Expert
MLI Expert
 
Messaggi: 2362
Iscritto il: gio gen 21, 2010 4:09 pm
Località: marche

Re: Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda Pct » gio mag 19, 2011 12:41 pm

niente, nada, non funge.. ho provato anche con esc, ma non fa niente [boh]
ho chiesto a mia zia di portarmi un lettore cd esterno; al massimo provo con quello
È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio - Albert Einstein
Avatar utente
Pct
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: dom set 09, 2007 4:38 pm

Re: Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda farbix89 » gio mag 19, 2011 12:49 pm

Forse era un problema con l'immagine copiata sull'USB [uhm]

Ho trovato qualcosa:

alcuni eeePC vedono l'USB come hard disk esterno

https://help.ubuntu.com/community/Insta ... omUSBStick
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda Pct » gio mag 19, 2011 2:20 pm

[applauso+] [applauso+]

Ci sono riuscito!! Praticamente, c-era un altro menu (non capisco il perche) e ho messo come ordine di boot prima chiavetta usb e poi HDD e ha funzionato

Ora ho un problemi con l-installazione.. in pratica, come faccio la partizione? ti posto l'immagine; dato che non sapevo come fare durante l-installazione, sono uscito e sono in modalita' livecd, cosi' ho aperto Gparted

http://www.mediafire.com/i/?9jjpn3fymcinprg

cosa faccio ora ? grazie per l-aiuto [^]

(come avrai notato ho qualche problemino con alcuni tasti con ubuntu [:D] .. come mai? in pratica alcuni tasti non corrispondono, come la e accentata e praticamente tutti i simboli)
È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio - Albert Einstein
Avatar utente
Pct
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: dom set 09, 2007 4:38 pm

Re: Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda farbix89 » gio mag 19, 2011 7:28 pm

Pct ha scritto:(come avrai notato ho qualche problemino con alcuni tasti con ubuntu [:D] .. come mai? in pratica alcuni tasti non corrispondono, come la e accentata e praticamente tutti i simboli)


Se sei in live,è probabile che non hai impostato il layout della tastiera in Italiano.

In fase di installazione scegli la tastiera italiana e tutto si risolverà [^]

Riguardo alle partizioni:

Vedo due partizioni NTFS,una con il sistema operativo (quella con il flag boot) e l'altra intuisco sia una partizione "dati" o un secondo OS Windows...fammi sapere per essere ancor più preciso [:)]

La terza (fat32) è una partizione speciale....eviterei di toccarla.
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda Pct » gio mag 19, 2011 8:20 pm

OK [^]

Sisi, la partizione è una partizione solo dati, di windows ne ho messa solo uno.

Di spazio libero ne ho in tutto (sull'hard disk principale dove c'è installato windows) 20 GB.. bastano? se si, quanti GB dedico a ubuntu? se no, quanto spazio devo liberare?

dopodichè, a questo punto che faccio? quale partizione devo toccare e come? [8)]
È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio - Albert Einstein
Avatar utente
Pct
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: dom set 09, 2007 4:38 pm

Re: Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda farbix89 » gio mag 19, 2011 9:20 pm

Pct ha scritto:
Di spazio libero ne ho in tutto (sull'hard disk principale dove c'è installato windows) 20 GB.. bastano? se si, quanti GB dedico a ubuntu? se no, quanto spazio devo liberare?


Una piccola partizione da 10 GB è sufficiente,se non hai intenzione di installare giochi o altri applicativi pesanti su Windows (insomma è già completo così) puoi spingerti fino a 15 GB.

Puoi recuperare qualcosina facendo pulizia con CCleaner ed eliminando qualche punto di ripristino dentro Windows.

dopodichè, a questo punto che faccio? quale partizione devo toccare e come? [8)]


Prima di proseguire,una bella deframmentazione della partizione interessata (sda1) utilizzando qualsiasi tools a disposizione su Windows (va bene anche il tool integrato,ma ti consiglio Defraggler)

Ti chiederai: cosa c'entra la deframmentazione con Ubuntu?

Ridimensionando la partizione,avviene uno spostamento dei dati in esso contenuta: più i file sono compatti (deframmentati) più l'operazione andrà a buon fine (nessun reale rischio,però è consigliatissimo...è una prudenza in più).

Dopo aver deframmentato,puoi creare la partizione dal Live CD:

per questa fasa ci sono alcuni articoli molto chiari e dettagliati

http://www.MegaLab.it/6994/guida-come-p ... -operativi

http://www.MegaLab.it/7187/imparare-l-a ... -e-gparted

Seguendo gli articoli,non sarà difficile partizionare il tuo disco [;)]

Dimenticavo: la partizione su cui puoi agire è la prima (sda1) quella in cui è contenuta in Windows.
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda Pct » gio mag 19, 2011 9:54 pm

Grazie mille davvero [^]

domani farò tutto!
È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio - Albert Einstein
Avatar utente
Pct
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: dom set 09, 2007 4:38 pm

Re: Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda Pct » ven mag 20, 2011 2:39 pm

La deframmentazione infinita xD ; l'ho messa questa mattina alle 9 circa : adesso è al 55% eheh , mi sa che ci vorrà ancora un po'

Ho letto gli articoli, davvero ben fatti [;)]

C'è scritto che è consigliato creare le partizioni prima, per evitare possibili problemi (che con xp non dovrebbero comunque verificarsi), giusto? in tal caso, come dovrei fare? Ho letto un po' di articoli, tra cui uno riguardante ubuntu e vista in dual, e uno su alcuni programmi per partizionare, tra cui Easeus Partition Master Home Edition ; mi conviene usare quello , oppure posso andare tranquillo con Gparted integrato nell'installazione di Ubuntu? (preferirei Gparted, ma dato che nell'articolo c'è scritto che è preferibile creare le partizioni prima per non avere problemi, mi è venuto il dubbio)

Poi mi è venuto un altro dubbio; ma se ridimensiono la partizione di windows xp, in pratica lo spazio che gli toglie è lo spazio vuoto/libero dell'hard disk, vero? (adesso sono arrivato a quasi 27 Gb, forse riesco ad arrivare a 47 GB liberi) Non perdo dati, giusto? perché mi chiedevo come fa a sapere quale spazio andare a togliere (cioè quello vuoto) dalla partizione di windows quando la si ridimensiona (scusate la nabbosità eh xD)

ah, un altra cosa ; a quanto devo ridurre xp? Supponiamo che mi ritrovo con 45 GB di spazio libero su 80; la prima partizione (quella di winzozzo) la riduco fino a 35 ? e il rimanente spazio? se ne dò 15 alla partizione di ubuntu , i rimamenti 20 (che saranno non allocati, giusto?) li potranno usare sia windows che ubuntu e ci potrò mettere dati (foto,documenti,file in generale) oppure lo spazio non allocato non si può "usare" e devo creare anche una partizione dati? se creo una partizione dati, la potranno usare sia windows che ubuntu?
È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio - Albert Einstein
Avatar utente
Pct
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: dom set 09, 2007 4:38 pm

Re: Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda farbix89 » ven mag 20, 2011 2:59 pm

Domande interessanti [;)]

C'è scritto che è consigliato creare le partizioni prima, per evitare possibili problemi (che con xp non dovrebbero comunque verificarsi), giusto? in tal caso, come dovrei fare? Ho letto un po' di articoli, tra cui uno riguardante ubuntu e vista in dual, e uno su alcuni programmi per partizionare, tra cui Easeus Partition Master Home Edition ; mi conviene usare quello , oppure posso andare tranquillo con Gparted integrato nell'installazione di Ubuntu? (preferirei Gparted, ma dato che nell'articolo c'è scritto che è preferibile creare le partizioni prima per non avere problemi, mi è venuto il dubbio)


Vai tranquillo con Gparted,visto che anche così crei partizioni prima dell'installazione vera e propria (il programma è staccato dall'installer di Ubuntu).

Poi mi è venuto un altro dubbio; ma se ridimensiono la partizione di windows xp, in pratica lo spazio che gli toglie è lo spazio vuoto/libero dell'hard disk, vero? (adesso sono arrivato a quasi 27 Gb, forse riesco ad arrivare a 47 GB liberi) Non perdo dati, giusto? perché mi chiedevo come fa a sapere quale spazio andare a togliere (cioè quello vuoto) dalla partizione di windows quando la si ridimensiona (scusate la nabbosità eh xD)


In poche parole,togli lo spazio non ancora utilizzato da Windows....ovviamente dopo il ridimensionamento lo spazio per Windows sarà ridotto e questo può portare a problemi di "disco pieno" se installi programmi molto esosi tipo giochi,suite di programmi....

Come dicevo in precedenza,a Ubuntu bastano 10-15 GB (non sono mai riuscito a riempirli fino in fondo,installando a manetta oltre 40 programmi.....)

Ovvio che non devi esagerare con il ridimensionamento(non lo fa neanche fare comunque):

se la partizione è da 60 GB e XP+programmi ne occupano già 30,non puoi ridimensionare/creare una partizione superiore ai 30 GB..il resto dello spazio è occupato

ah, un altra cosa ; a quanto devo ridurre xp? Supponiamo che mi ritrovo con 45 GB di spazio libero su 80; la prima partizione (quella di winzozzo) la riduco fino a 35 ? e il rimanente spazio? se ne dò 15 alla partizione di ubuntu , i rimamenti 20 (che saranno non allocati, giusto?) li potranno usare sia windows che ubuntu e ci potrò mettere dati (foto,documenti,file in generale) oppure lo spazio non allocato non si può "usare" e devo creare anche una partizione dati?


Uno spazio non allocato non può essere utilizzato,quindi meglio utilizzare tutto lo spazio allocato che si origina dal ridimensionamento della partizione di XP.

A proposito,non abbiamo parlato di Swap [acc2] [acc2] [acc2]

Hai 512 MB di RAM?Devi creare una piccola partizione di 1 GB per la swap.

Hai 1024 MB?Una da 2 GB per la swap.


se creo una partizione dati,la potranno usare sia windows che ubuntu?


Quella che già hai (la seconda) è già una partizione dati,e Ubuntu è in grado di leggerla senza problemi.
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: Ubuntu su Netbook Asus Eeepc in dual boot con xp

Messaggioda Pct » ven mag 20, 2011 3:15 pm

farbix89 ha scritto:Vai tranquillo con Gparted,visto che anche così crei partizioni prima dell'installazione vera e propria (il programma è staccato dall'installer di Ubuntu).


Perfetto [std]


farbix89 ha scritto:In poche parole,togli lo spazio non ancora utilizzato da Windows....ovviamente dopo il ridimensionamento lo spazio per Windows sarà ridotto e questo può portare a problemi di "disco pieno" se installi programmi molto esosi tipo giochi,suite di programmi....

Come dicevo in precedenza,a Ubuntu bastano 10-15 GB (non sono mai riuscito a riempirli fino in fondo,installando a manetta oltre 40 programmi.....)

Ovvio che non devi esagerare con il ridimensionamento(non lo fa neanche fare comunque):

se la partizione è da 60 GB e XP+programmi ne occupano già 30,non puoi ridimensionare/creare una partizione superiore ai 30 GB..il resto dello spazio è occupato

ah, un altra cosa ; a quanto devo ridurre xp? Supponiamo che mi ritrovo con 45 GB di spazio libero su 80; la prima partizione (quella di winzozzo) la riduco fino a 35 ? e il rimanente spazio? se ne dò 15 alla partizione di ubuntu , i rimamenti 20 (che saranno non allocati, giusto?) li potranno usare sia windows che ubuntu e ci potrò mettere dati (foto,documenti,file in generale) oppure lo spazio non allocato non si può "usare" e devo creare anche una partizione dati?


Uno spazio non allocato non può essere utilizzato,quindi meglio utilizzare tutto lo spazio allocato che si origina dal ridimensionamento della partizione di XP.


Ok, perfetto, grazie mille per tutti i chiarimenti! [^] Asd, neanche con 40 programmi riempi 15 GB ? Allora posso andare tranquillo con i 15 GB, tanto il netbook non lo uso per installare molti programmi, alla fine lo spazio che avevo pieno era occupato solo 20 GB da Worldofwarcraft e gli altri da file che potevo benissimo spostare nella partizione dati

farbix89 ha scritto: A proposito,non abbiamo parlato di Swap [acc2] [acc2] [acc2]

Hai 512 MB di RAM?Devi creare una piccola partizione di 1 GB per la swap.

Hai 1024 MB?Una da 2 GB per la swap.



Non ti preoccupare, tanto nell'articolo era spiegato davvero bene [;)] Sarebbe interessante però sapere a cosa esattamente gli serve la partizione swap (così, per curiosità)
È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio - Albert Einstein
Avatar utente
Pct
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: dom set 09, 2007 4:38 pm

Prossimo

Torna a NewBie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising