Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

diminuire le interferenze con le altre reti wirless

Malfunzionamenti della LAN, suggerimenti sulla condivisione e altro legato alle reti.

diminuire le interferenze con le altre reti wirless

Messaggioda Wolfasr1 » lun mag 02, 2011 10:25 pm

Ciao ragazzi

sto diventando matto è una settimna che cambio canali al mio router di continuo (netgear Dgn1000) perché trovo troppe e dico troppe interferenze

con le altre reti dei miei vicini , ho cercato in varie maniere di ovviare al problema ho spsotato il router in vari punti della casa ma non ho avuto grandi

riusltati , ho impostato il protocollo di rete invece che a g a n prorio per evitare queste troppe interferenze ma la situazione è critica [V] mi trovo dei punti

della casa dove il segnale non cè proprio e le poche volte che la mia scheda di rete interna bradcom 802.11 (una vera schifezza di scheda) [:p] riesce a ù

connetersi la connesione cade subito in più trall'altro per sperare di potermi connetere in wirless devo tenere l'opzione baffata con rileva automaticamente

la rete quando si trova nel campo del pc mah altra stranezza . insomma mi rode assai nno potete capire [acc2]

mi date qualche consiglio utile per favore prima che ricorra al martello [:D]
NON SI FINISCE MAI DI IMPARARE MAI CEDERE ALLA SUPERBIA
Avatar utente
Wolfasr1
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 359
Iscritto il: dom dic 07, 2008 10:35 pm

Re: diminuire le interferenze con le altre reti wirless

Messaggioda ninjabionico » mar mag 03, 2011 9:23 am

Ciao.

Wolfasr1 ha scritto:... ho impostato il protocollo di rete invece che a g a n prorio per evitare queste troppe interferenze ma la situazione è critica [V] ...


Non è che volevi affermare proprio l'opposto?
Ovvero da N (300 Mbps) a G (54 Mbps)?

Hai dispositivi wireless oltre alla rete wifi in casa?
(es. telefoni cordless, ricetrasmettitori di segnali audiovideo, periferiche Bluetooth attive, ecc...)

Hai mai pensato di realizzare delle parabole per concentrare il segnale dell'Access Point verso il tuo Pc?

http://www.napoliwireless.net/doku/doku ... niparabola



[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: diminuire le interferenze con le altre reti wirless

Messaggioda Wolfasr1 » mar mag 03, 2011 11:00 am

ciao ninja intanto grazie per essere intervenuto

no quello che volevo affermare è che io ho impostato i miei tre pc di casa e il router (netgear dgn1000) con il protocollo N ma non a 300 ma a 150 ,

in realtà le troppe interferenze che ho sono dovute alle troppe reti in zona ho uno strumento con cui ho controllato le reti inssider 2.0 e ho rilevato

che vi sono minimo 4 reti G a 54 e una sola rete N oltre la mia . inoltre non sò ma mi sono dimenticato di ometterlo nel primo messaggio che ho mandato

ma la mia scheda di rete dà sempre un messaggio con scritto accesso limitato ma in realtà io navigo non capisco perché sarà anche quello?

interesaante il link che mi hai proposto proverò magari risolvo il mio problema
NON SI FINISCE MAI DI IMPARARE MAI CEDERE ALLA SUPERBIA
Avatar utente
Wolfasr1
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 359
Iscritto il: dom dic 07, 2008 10:35 pm


Re: diminuire le interferenze con le altre reti wirless

Messaggioda ninjabionico » mar mag 03, 2011 1:31 pm

Ricordati anche del Bluetooth (lavota a 2.5 GHz proprio come il WiFi e possono andare in conflitto), nei cellulari se lo usi, senza necessariamente disattivalo, puoi impostarlo come "Nascosto" o "non visibile", altrimenti trasmetteranno alcuni pacchetti di tanto in tanto per farsi trovare da eventuali altri dispositivi in zona.

Io ti consiglierei eventualmente di impostare la velocità come G invece di N, tanto al massimo la connessione ADSL ti andrà a 20 Mbps e la WiFi non sarebbe comunque un collo di bottiglia (visto che 54 Mbps sono più il doppio).

La mini-parabola è comunque qualcosa che puoi provare per migliorare ulteriormente il segnale.



[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: diminuire le interferenze con le altre reti wirless

Messaggioda Wolfasr1 » mer mag 04, 2011 8:55 pm

Ciao ninja scusa se ti rispondo solo ora ma vari impegni di lavoro mi hanno impedito di leggere prima il tuo messaggio

ora che ho potuto leggerlo ho notato che avevi ragione nel precedente post dove dicevi che un interferenza per la mia scheda di rete dove vi era la scritta

accesso limitato , poteva essere dovuta a una perfiferica bleoututt interna in effetti ho notato che io ho una scheda interna che fà da bleototuh l 'ho

disattivata e ho notato che ora mi compare la scritta connesso è già un passo avanti [:)] , per adesso non mi rimane che provare il metodo

dell'antenna al link che mi hai suggerito ma una volta messa come dovrei orientarla? dato che il mio oruter è al piano di sopra (su di uno scaffale) è la

connesione soffre al piano inferiore per capirci scendo la rampa di scale e vado a sinistra verso la cucina

aspetto tuo consiglio per il momento grazie per l'aiuto [^]
NON SI FINISCE MAI DI IMPARARE MAI CEDERE ALLA SUPERBIA
Avatar utente
Wolfasr1
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 359
Iscritto il: dom dic 07, 2008 10:35 pm

Re: diminuire le interferenze con le altre reti wirless

Messaggioda ninjabionico » mer mag 04, 2011 9:56 pm

In pratica, la parte posteriore della parabola non lascia passare le onde radio ma le riflette concentrandole come la parabola dei fari della macchina, giusto per capirci, quindi il segnale non si propaga più in ogni direzione ma diventa direzionale (e viceversa, il segnale che arriva viene concentrato verso l'antenna).

Quindi, immagina che le antenne siano delle "lampade" e le parabole siano i fari, devi puntarle verso il luogo dove si trova il tuo PC che deve connettersi...

... ricorda che facendo così altri Pc che hai in casa potrebbero non essere più raggiungibili dalla wifi se stanno dalla parte oscurata dalle parabole.


[fischio]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: diminuire le interferenze con le altre reti wirless

Messaggioda b wiz » gio mag 05, 2011 11:55 am

Ciao a tutti,
tornando al discorso sulle interferenze e protocolli da impostare, credo che non sono i protocolli a cause interferenze, quanto i canali e quindi le frequenze con cui altri sorgenti di RF trasmettono. In questo caso se altri rete trasmettono su certi canali (ad esempio 1 e/o 6) per evitare le interferenze bisogna trasmettere/ricevere sul canale con meno traffico (rispetto all'esempio, sul canale 11 o 10...).
Per quanto riguarda all'antenna da usare si può comprare (oppure anche costruirsi, per chi ha tempo e voglia) un'antenna pannellare che è meno direttiva della parabola e quindi la maggior parte della casa può ricevere il segnale.
Per maggior informazioni sulle antenne wifi da comprare o costruire basta cercare con google e ebay.
Spero di essere chiaro e di aiuto.
Avatar utente
b wiz
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 1
Iscritto il: gio mag 05, 2011 11:08 am

Re: diminuire le interferenze con le altre reti wirless

Messaggioda ninjabionico » gio mag 05, 2011 2:52 pm

Ciao.

b wiz ha scritto:...credo che non sono i protocolli a cause interferenze, quanto i canali e quindi le frequenze con cui altri sorgenti di RF trasmettono. In questo caso se altri rete trasmettono su certi canali (ad esempio 1 e/o 6) per evitare le interferenze bisogna trasmettere/ricevere sul canale con meno traffico (rispetto all'esempio, sul canale 11 o 10...)...


Penso che tu stia facendo un po' di confusione, il protocollo è un insieme di regole che servono a render possibile la comunicazione fra due o più dispositivi, queste regole permettono anche di definire delle strategie per "cercare" di ridurre le collisioni fra trasmissioni.
Purtroppo, specie nel WiFi, dove il supporto fisico di trasmissione è condiviso tra tutti gli apparati, le collisioni e le interferenze sono "inevitabili" specie se ci sono troppi dispositivi nelle vicinanze, se la situazione degrada eccessivamente la comunicazione potrebbe diventare impossibile.

Ora, WiFi e Bluetooth condividono parte delle frequenze, anche se trasmettono con potenze diverse (il Bluetooth è a bassissima potenza) questo non vuol dire che non possano "influenzarsi a vicenda", specie se il segnale WiFi è basso a causa di ostacoli/distanza.

Per il discorso dell'antenna, io ho consigliato quella soluzione perché semplice, veloce, economica e di fatto non altera gli apparati (le mini parabole si possono rimuovere in 2 secondi), quindi tentare non nuoce.
Comunque nel sito del link sono reperibili molte antenne "fai da te".



[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd


Torna a Reti e Internet

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising