Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

immunet protect è leggero come voglio far credere?

Un virus si è intromesso nel tuo computer? Vuoi navigare in tutta sicurezza? Sono sicure le transazione online? Come impedire a malintenzionati di intromettersi nel tuo pc? Come proteggere i tuoi dati? Qui trovi le risposte a queste ed altre domande

immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda eugenio19911 » mer mar 23, 2011 5:57 pm

immunet protect: leggero con nessun impatto sul sistema [uhm] :

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Unica azione estrazione di alcuni file compressi.
Appunto Personale: Se ti venisse voglia di installare il pinguino o windows 8 fattela passare
Avatar utente
eugenio19911
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 2158
Iscritto il: sab set 04, 2010 10:02 pm

Re: immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda farbix89 » mer mar 23, 2011 6:14 pm

Pubblicità ingannevole? [:D]
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda eugenio19911 » mer mar 23, 2011 6:20 pm

pur di farti installare i loro prodotti sono disposti a tutto [B)] [nonono] [:p] [acc2] [sedia] [udisgust] [NHP] penso di aver reso l'idea
Appunto Personale: Se ti venisse voglia di installare il pinguino o windows 8 fattela passare
Avatar utente
eugenio19911
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 2158
Iscritto il: sab set 04, 2010 10:02 pm


Re: immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda Ale2695 » mer mar 23, 2011 6:24 pm

titolo thread ha scritto:immunet protect è leggero come voglio far credere?

Ah, boh, se lo vuoi far credere tu... [:D]

Comunque, sembra la strategia Norton di 5-6 anni fa: prodotto schifezza, pubblicità ingannevole [:p]
http://www.chimerarevo.com/
Avatar utente
Ale2695
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5927
Iscritto il: dom gen 18, 2009 10:39 am
Località: Novara

Re: immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda eugenio19911 » mer mar 23, 2011 6:31 pm

Ale2695 ha scritto:
titolo thread ha scritto:immunet protect è leggero come voglio far credere?

Ah, boh, se lo vuoi far credere tu... [:D]

Immagine
Decisamente voglioNO in entrambi i sensi [acc2]
Appunto Personale: Se ti venisse voglia di installare il pinguino o windows 8 fattela passare
Avatar utente
eugenio19911
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 2158
Iscritto il: sab set 04, 2010 10:02 pm

Re: immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda CRYPAX » mer mar 23, 2011 6:37 pm

oltre a ciò , è anche estremamente lento con gli aggiornamenti
e comunque non possono dire :" il nostro prodotto è pesante come un mattone" [rotolo]
Ogni uomo vive governato dalle proprie opinioni cui dà il nome fallace di realtà.
Avatar utente
CRYPAX
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 994
Iscritto il: sab lug 24, 2010 5:01 pm
Località: K-PAX

Re: immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda eugenio19911 » mer mar 23, 2011 6:40 pm

CRY >< PAX ha scritto:e comunque non possono dire :" il nostro prodotto è pesante come un mattone" [rotolo]

Ma almeno non devono dire il contrario [}:)].
piuttosto elogiate altri punti di forza (sempre che ne esistano [sh] )
Appunto Personale: Se ti venisse voglia di installare il pinguino o windows 8 fattela passare
Avatar utente
eugenio19911
Redattore
Redattore
 
Messaggi: 2158
Iscritto il: sab set 04, 2010 10:02 pm

Re: immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda Pct » mer mag 18, 2011 5:42 pm

Oltretutto fa pena.. è da tempo che avevo clamAv: poi, non mi ricordo esattamente quanto tempo fa, mi ha chiesto di aggiornarlo alla versione 3.. lo aggiorno, e mi trovo immunet. questo è il terzo virus da quando ho clamav/immunet (preso da mia sore ovviamente [fischio] )e ora finalmente ho un opinione precisa su questo antivirus.

A parte la pesantezza... la protezione in tempo reale fa ca**are, il programma è parecchio instabile, difficoltà a fare scansioni, crash ogni tanto, e vogliamo parlare del fatto che non si può disattivare? (almeno clamav non si poteva, così ero costretto, quando dovevo avviare combofix per ripulire, a disattivare e reinstallare.) Aggiungiamoci i falsi positivi degni di Avira dei vecchi tempi o del vecchio Spyware doctor 4,e il quadro è completo; fa pena.

e in effetti gli av in generale iniziano a deludermi. So che nessun av è perfetto, ma cavolo.. un minimo devono proteggere. ormai da più di un anno, ho la certezza che quando i miei fratelli (o anche io ovviamente, anche se faccio più attenzione grazie a wot) cercano qualcosa fuori "dal normale" (che ne so, un programma per fare video se devono farne uno per la scuola, o qualcosa per creare immagini, o un addon per un programma/gioco, insomma, un programma di una categoria di cui non sanno alcuna casa produttrice) si beccano un virus. punto. è una cosa certa, come che il sole tramonta e sorge; ogni volta che cercano qualcosa di "diverso", mi prepraro psicologicamente a dover ripulire il pc. E usano firefox e chrome.. Io sto parlando soprattutto del netbook, in cui non ci puoi installare quello che vuoi per le poche risorse.. clamAv fa ****, Avg idem, Avast mi toglie la connesione, Avira contro gli spyware/rogue fa davvero pena, microsoft security essential penso che sia la stessa cosa di immunet (anche se adesso l'ho messo a difesa del pc fisso nuovo.. staremo a vedere) e comodo inizia a essere pesantino per un netbok (almeno quando avevo provato la scorsa versione). Inoltre, come se non bastasse, wubi me lo da come installato, ma non c'è, non riesco ad avviarlo..

Tornando in topic, per concludere, immunet mi ha davvero deluso, clamav almeno era più leggero (a dire il vero non di tantissimo, almeno sul mio netbook, ma la differenza si sente)
È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio - Albert Einstein
Avatar utente
Pct
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: dom set 09, 2007 4:38 pm

Re: immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda sampei.nihira » mer mag 18, 2011 5:51 pm

Pct ha scritto:Oltretutto fa pena.. è da tempo che avevo clamAv: poi, non mi ricordo esattamente quanto tempo fa, mi ha chiesto di aggiornarlo alla versione 3.. lo aggiorno, e mi trovo immunet. questo è il terzo virus da quando ho clamav/immunet (preso da mia sore ovviamente [fischio] )e ora finalmente ho un opinione precisa su questo antivirus.

A parte la pesantezza... la protezione in tempo reale fa ca**are, il programma è parecchio instabile, difficoltà a fare scansioni, crash ogni tanto, e vogliamo parlare del fatto che non si può disattivare? (almeno clamav non si poteva, così ero costretto, quando dovevo avviare combofix per ripulire, a disattivare e reinstallare.) Aggiungiamoci i falsi positivi degni di Avira dei vecchi tempi o del vecchio Spyware doctor 4,e il quadro è completo; fa pena.

e in effetti gli av in generale iniziano a deludermi. So che nessun av è perfetto, ma cavolo.. un minimo devono proteggere. ormai da più di un anno, ho la certezza che quando i miei fratelli (o anche io ovviamente, anche se faccio più attenzione grazie a wot) cercano qualcosa fuori "dal normale" (che ne so, un programma per fare video se devono farne uno per la scuola, o qualcosa per creare immagini, o un addon per un programma/gioco, insomma, un programma di una categoria di cui non sanno alcuna casa produttrice) si beccano un virus. punto. è una cosa certa, come che il sole tramonta e sorge; ogni volta che cercano qualcosa di "diverso", mi prepraro psicologicamente a dover ripulire il pc. E usano firefox e chrome.. Io sto parlando soprattutto del netbook, in cui non ci puoi installare quello che vuoi per le poche risorse.. clamAv fa ****, Avg idem, Avast mi toglie la connesione, Avira contro gli spyware/rogue fa davvero pena, microsoft security essential penso che sia la stessa cosa di immunet (anche se adesso l'ho messo a difesa del pc fisso nuovo.. staremo a vedere) e comodo inizia a essere pesantino per un netbok (almeno quando avevo provato la scorsa versione). Inoltre, come se non bastasse, wubi me lo da come installato, ma non c'è, non riesco ad avviarlo..

Tornando in topic, per concludere, immunet mi ha davvero deluso, clamav almeno era più leggero (a dire il vero non di tantissimo, almeno sul mio netbook, ma la differenza si sente)


Ciao Pct visto che ormai li hai provati tutti potresti provare anche Panda Cloud,che io reputo migliore di clam/immunet oltretutto la versione beta presenta della caratteristiche interessanti,come si può leggere sotto:

http://www.wilderssecurity.com/showpost ... ostcount=1

e dirci se è leggero per il tuo pc.
Facile da usare lo sò già a priori. [;)] [^] [^]
釣りキチ三平
Avatar utente
sampei.nihira
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3527
Iscritto il: dom ott 03, 2010 8:18 am

Re: immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda farbix89 » mer mag 18, 2011 6:01 pm

Pct ha scritto:Oltretutto fa pena.....etc


A questo punto dovresti prendere in ipotesi un dual-boot con Ubuntu,almeno sai che cercando le "cose diverse" non ti prepari ad una pulizia.
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda Pct » mer mag 18, 2011 8:09 pm

provo subito e faccio sapere [^]
È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio - Albert Einstein
Avatar utente
Pct
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: dom set 09, 2007 4:38 pm

Re: immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda Pct » mer mag 18, 2011 8:16 pm

farbix89 ha scritto:
Pct ha scritto:Oltretutto fa pena.....etc


A questo punto dovresti prendere in ipotesi un dual-boot con Ubuntu,almeno sai che cercando le "cose diverse" non ti prepari ad una pulizia.


Non avevo letto il tuo mex! Si, mi piacerebbe molto.. però mi servirebbe una mano.. ho già provato due volte tramite chiavetta: però non riesco ad entrare nel BIOS. canc non va. il netbook è un Asus Eeepc

P.S. avevo provato anche sul vecchio fisso , ma non me lo faceva neanche installare.. si bloccava la schermata di caricamento; e non solo con Ubuntu ; l'unico OS che riuscivo a iinstallare ed avviare era Windows Xp professional, neanche più l'home mi prendeva.. insomma, era propriio un pc posseduto [:D]
È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio - Albert Einstein
Avatar utente
Pct
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: dom set 09, 2007 4:38 pm

Re: immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda farbix89 » mer mag 18, 2011 8:30 pm

Pct ha scritto:
Non avevo letto il tuo mex! Si, mi piacerebbe molto.. però mi servirebbe una mano.. ho già provato due volte tramite chiavetta: però non riesco ad entrare nel BIOS. canc non va. il netbook è un Asus Eeepc


Prova F2 (premilo ripetutamente non appena riavvii,la schermata è molto rapida).

Per il resto,un eeePC è molto recente come netbook ed è ben supportato da tutte le distribuzioni più famose [:)]

Per ogni evenienza,la sezione Linux è a disposizione [^]
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda Pct » mer mag 18, 2011 8:57 pm

Allora: provato Panda Cloud.. già disinstallato xD.

Allego le immagini consumo CPU e RAM a riposo e sotto scansione.
http://www.mediafire.com/i/?zjbzp1bhsb6cn6q
http://www.mediafire.com/i/?sbhrid9hy0jqzcr

L'antivirus non è pesante come quando lo provai un bel po' di tempo fa, sotto quel punto di vista sono migliorati . Però l'avvio è davvero infinito, mi rallenta molto l'avvio del sistema, troppo. Non solo : mi frigge la connessione. Appena installato e puff, connessione scomparsa.. ho anche riavviato pc, staccato e riattacato il cavo modem, ma niente.Eheh , non posso provare un antivirus cloud senza connessione xD . la scansione non è lunghissima, ma di certo non è nemmeno veloce, anche considerando che l'ho provato appunto senza connessione internet. Insomma, sul mio netbook (windows xp) decisamente bocciato. Penso che su pc più potenti il discorso possa cambiare



farbix89 ha scritto:Prova F2 (premilo ripetutamente non appena riavvii,la schermata è molto rapida).

Per il resto,un eeePC è molto recente come netbook ed è ben supportato da tutte le distribuzioni più famose [:)]

Per ogni evenienza,la sezione Linux è a disposizione [^]


Ora ci provo! Per sta sera penso che scarico Lili e da Lili scarico l'Iso di ubuntu netbook più recente (avevo cancellato tutto dopo i due tentativi falliti se non ricordo male), e domani provo a installarlo. Per il resto allora apro un topic su newbie [:)] . Ah, un ultima cosa OT ; è proprio necessario partizionare l'HD prima di installare, o si può fare durante l'installazione? Oppure,ho 2 hard disk, se lo installo sul secondo posso farlo tranquillamente senza partizionare?
È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio - Albert Einstein
Avatar utente
Pct
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: dom set 09, 2007 4:38 pm

Re: immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda farbix89 » mer mag 18, 2011 9:10 pm

Pct ha scritto:Ora ci provo! Per sta sera penso che scarico Lili e da Lili scarico l'Iso di ubuntu netbook più recente (avevo cancellato tutto dopo i due tentativi falliti se non ricordo male), e domani provo a installarlo.


Scarica Ubuntu 11.04 normale e poi installa Unity2D...non te ne pentirai,va fortissimo sui netbook [;)].

[Ah, un ultima cosa OT ; è proprio necessario partizionare l'HD prima di installare, o si può fare durante l'installazione?


la distro di ubuntu dispone di Gparted integrato,puoi giocare da lì con le partizioni [std]

Oppure,ho 2 hard disk, se lo installo sul secondo posso farlo tranquillamente senza partizionare?


é fattibile,ma poi bisogna vedere se GRUB parte....un terno al lotto,IMHO.

Meglio una piccola partizione per Ubuntu (bastano 15 GB).

basta OT,per maggiori dettagli e suggerimenti mirati un topic nella sezione è consigliabile,possiamo staccare il discorso da questo topic e posso seguirti meglio [^]
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda Pct » mer mag 18, 2011 9:16 pm

farbix89 ha scritto: [ ... ]


Grazie mille, allora apro il topic! [^]
È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio - Albert Einstein
Avatar utente
Pct
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: dom set 09, 2007 4:38 pm

Re: immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda sampei.nihira » mer mag 18, 2011 9:32 pm

OK,capito.
Quindi la tua configurazione semplice e leggera sotto Windows secondo me,che ti potrebbe dare soddisfazioni è:

a) Norton DNS.
b) Chrome 13 (è la dev) -WOT- TrafficLight beta (rearch result analyser off) -flashblock-javascript a default disattivi attivabilia richiesta sui siti in cui necessitano-flash interno-Chrome PDF Viewer (disattivare un eventuale plugin di lettore pdf esterno).
c) EMET 2.x
d) Geswall free.

Come vedi nessun Fw esterno ed antivirus installato.
釣りキチ三平
Avatar utente
sampei.nihira
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3527
Iscritto il: dom ott 03, 2010 8:18 am

Re: immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda Pct » mer mag 18, 2011 9:50 pm

sampei.nihira ha scritto:OK,capito.
Quindi la tua configurazione semplice e leggera sotto Windows secondo me,che ti potrebbe dare soddisfazioni è:

a) Norton DNS.
b) Chrome 13 (è la dev) -WOT- TrafficLight beta (rearch result analyser off) -flashblock-javascript a default disattivi attivabilia richiesta sui siti in cui necessitano-flash interno-Chrome PDF Viewer (disattivare un eventuale plugin di lettore pdf esterno).
c) EMET 2.x
d) Geswall free.

Come vedi nessun Fw esterno ed antivirus installato.


proverò sicuramente, eheh, sperando che basti a proteggere il pc dalla mia sorellina [std] [rotolo]
È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio - Albert Einstein
Avatar utente
Pct
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: dom set 09, 2007 4:38 pm

Re: immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda sampei.nihira » mer mag 18, 2011 10:07 pm

Pct ha scritto:
sampei.nihira ha scritto:OK,capito.
Quindi la tua configurazione semplice e leggera sotto Windows secondo me,che ti potrebbe dare soddisfazioni è:

a) Norton DNS.
b) Chrome 13 (è la dev) -WOT- TrafficLight beta (rearch result analyser off) -flashblock-javascript a default disattivi attivabilia richiesta sui siti in cui necessitano-flash interno-Chrome PDF Viewer (disattivare un eventuale plugin di lettore pdf esterno).
c) EMET 2.x
d) Geswall free.

Come vedi nessun Fw esterno ed antivirus installato.


proverò sicuramente, eheh, sperando che basti a proteggere il pc dalla mia sorellina [std] [rotolo]


Sicuramente. [^]
Se il pc in questione non ha un account limitato anche l'uso di DropMyRights (applicato almeno a browser,eventuale client di posta elettronica,e-mule,utorrent)sarebbe consigliabile.
Anche questo consiglio non consuma risorse.
釣りキチ三平
Avatar utente
sampei.nihira
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3527
Iscritto il: dom ott 03, 2010 8:18 am

Re: immunet protect è leggero come voglio far credere?

Messaggioda Pct » mer mag 18, 2011 10:19 pm

ok, grazie per tutti i consigli [^]
È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio - Albert Einstein
Avatar utente
Pct
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: dom set 09, 2007 4:38 pm

Prossimo

Torna a Sicurezza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising