Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Intel vs AMD: grafica 3d

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

Intel vs AMD: grafica 3d

Messaggioda thomas » sab mag 15, 2004 6:59 pm

Ennesimo problema riguardante la scelta!
Per favore, siate chiari e motivate le vostre scelte... è parecchio che sono lontano dal mondo dei PC e, se dovessi comprare senza pensarci due volte, mandarei i soldi a Intel... solo che il forum esiste e funziona (bene, a mio avviso!), gli anni sono corsi ed una scelta è tornata a farsi viva in me.

Il computer da assemblare non ha nessuna pretesa in particolare. Servirà come <b>studio</b>, <b>programmazione</b> in generale... sarà un sistema <b>desktop</b>.

La mia domanda è semplice: preferite un processore <b>Intel</b> o <b>AMD</b>? Cosa offre oggi il mercato? qual è il massimo, il normale e quello da evitare assolutamente? Ripeto, gradirei anche <u><b>motivazioni oggettive</b></u> oltre a quelle soggettive!!

Stavo dimenticando... la discussione dovrà vertere principalmente sui sistemi a 32bit; non mi dispiacerebbe però, venire a conoscenza di qualche pro e contro degli attuali sistemi a 64bit, tipo compatibilità delle applicazioni, utilizzo normale, ecc...

Grazie e ciao ciao
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Intel vs AMD: grafica 3d

Messaggioda thomas » sab mag 15, 2004 6:59 pm

Ennesimo problema riguardante la scelta!
Per favore, siate chiari e motivate le vostre scelte... è parecchio che sono lontano dal mondo dei PC e, se dovessi comprare senza pensarci due volte, mandarei i soldi a Intel... solo che il forum esiste e funziona (bene, a mio avviso!), gli anni sono corsi ed una scelta è tornata a farsi viva in me.

Il computer da assemblare non ha nessuna pretesa in particolare. Servirà come <b>studio</b>, <b>programmazione</b> in generale... sarà un sistema <b>desktop</b>.

La mia domanda è semplice: preferite un processore <b>Intel</b> o <b>AMD</b>? Cosa offre oggi il mercato? qual è il massimo, il normale e quello da evitare assolutamente? Ripeto, gradirei anche <u><b>motivazioni oggettive</b></u> oltre a quelle soggettive!!

Stavo dimenticando... la discussione dovrà vertere principalmente sui sistemi a 32bit; non mi dispiacerebbe però, venire a conoscenza di qualche pro e contro degli attuali sistemi a 64bit, tipo compatibilità delle applicazioni, utilizzo normale, ecc...

Grazie e ciao ciao
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda Xerex » sab mag 15, 2004 7:16 pm

per prima cosa ti segnalo questo
http://www.zanezane.net/forum/topic.asp ... =AMD,INTEL

mi viene il dubbio che si potrebbe continuare quella vecchia discussione, non lo faccio perché la tua domanda è rivolta ad una tua scelta per un pc da assemblare...

scrivici anche le altre tue scelte...scheda video ecc ecc...
Avatar utente
Xerex
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5948
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Parma(Pr)


Messaggioda thomas » sab mag 15, 2004 7:47 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da Xerex</i>
<br />per prima cosa ti segnalo questo
http://www.zanezane.net/forum/topic.asp ... =AMD,INTEL

mi viene il dubbio che si potrebbe continuare quella vecchia discussione, non lo faccio perché la tua domanda è rivolta ad una tua scelta per un pc da assemblare...

scrivici anche le altre tue scelte...scheda video ecc ecc...
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">

Si, hai ragione capo...
Il topic è un po' fuorviante, io volevo una cosa più tecnica!
Conosco benissimo i pregi/difetti di AMD e Intel, solo che chiudevo un consiglio, su quale processore scegliere, che ha da formare la base per un computer come descritto sopra.

Non saprei come esplicare meglio il concetto, ho un casino in testa! eheheh [rolleyes]

Comunque il pc è per Alessia, deve fare grafica... grafica 3d, quindi forte potenza di calcolo accompagnata da una buona scheda video. Non voglio fermarmi ad un pc entry level, infatti non servirà solo per questo esame.
Visto e considerato che le piace parecchio la materia, credo che continuerà su quella strada... quindi meglio non lesinare!!! Nel frattempo, lo sfrutterò appieno anche io eheh

Forse così è più chiaro, cambio anche il topic
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda EntropheaR » sab mag 15, 2004 8:50 pm

32bit? -> Intel ... un bel pentium 4 a 3.0GHz (il top è 3.4Ghz) con FSB 800MHz ... e 1GB di DDR a 400MHz ... (se non a 500MHz).
Eviterei l'extreme edition ... costa troppo rispetto a quello che fa nei benchmark.
Eviterei i barton perché hanno prestazioni decisamente inferiori ... (come prezzo sono di sicuro più abbordabili).

Per la MoBo ... se intel -> chipset intel i875P!

Da evitare ASSOLUTAMENTE: celeron (cache dimezzzata) e duron (stesso motivo).


Se ampliassi il discorso anche ai 64bit ... beh allora si potrebbe iniziare a parlare di AMD ... le cui prestazioni sono paragonabili a quelle degli intel ... Restando su 32 la sfida è pentium 4 vs barton ... e il barton ne esce davvero male.

comunque un pc per quello che hai intenzione di fare potrebbe avere:

CPU: P4 min: 3GHz - max: 3.4GHz
RAM: 1GB DDR minimo 400MHz - max 500MHz
MoBo: chipset i875P ... il resto dipende da fattori "personali"
HD: minimo 80GB ... e direi 8MB di cache ... in SATA
Scheda Video: per fare grafica <b>seriamente</b>: Quadro o FireGL, oppure anche la wildcat della 3Dlabs.
Monitor: non LCD ma CRT (più fedeltà nel colori a parità di prezzo) FLAT da 17/19 pollici.

Ammetto di non essere sceso sul tecnico ... (carenza di tempo) ... in caso di dubbi semmai integro.

Tanto poi arriva j_noone ... ci pensa lui! [angel]
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda j_noone » dom mag 16, 2004 1:06 am

Allora...ora come ora, in campo 32bit, c'è da dire che le cpu top di intel e amd(P4EE/A64 FX-53) hanno valori pressochè allineati...per grafica 3d però, punterei su intel. Io ti riferisco solo quello che riferiscono i benchmark, ho volutpo darti un parere pressochè oggettivo...
Se poi invece consideriamo cpu non al top, ma comunque ad un passo da esse, i processori intel rendono un pochino meglio in grafica 3d, merito soprattutto delle alte frequenze e delle istruzioni. Puntare al Prescott non sarebbe male[^].

ciao!

[|)]
Avatar utente
j_noone
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1083
Iscritto il: dom nov 17, 2002 2:17 am
Località: Venezia

Messaggioda thomas » dom mag 16, 2004 6:29 am

Intanto grazie a chiunque sia intervenuto...
Ieri sera ho finito di documentarmi, prima della pizza! hihih

Ero arrivato ad individuare tre fasce di livello/spesa e le relative scelte:

top -> 64bit di AMD

mid-top -> Prescott di Intel

mid -> AMD (per il prezzo)

sotto, non sono voluto andare.

La mia analisi pecca soltanto in pochi punti rispetto ad i vostri pareri (che figo!!)
Ora non mi resta che fare dei preventivi in giro; conosco chl, essedi, nient'altro!
Le schede madri, mi sa che basta andare su un nome conosciuto (asus, ecs, ...) per non inciampare in una fregatura, per la scheda video e la ram, ancora non è il momento di pensarci.
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda EntropheaR » dom mag 16, 2004 11:33 am

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da j_noone</i>
<br />Puntare al Prescott non sarebbe male[^].
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">

Avevo visto dei benchmark che lo segnavano con prestazioni inferiori al "vecchio" P4 ... e anche dai prezzi che vedo in giro viene venduto a meno del "vecchio" P4 ...

Ora cerco il link ...
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda j_noone » dom mag 16, 2004 2:50 pm

Scusa, errore mio...dicevo Prescott su LGA775, sarà sicuramente un passo avanti risprtto al Northwood, soprattutto anche grazie all'adozione del nuovo north Alderwood...
Poi ci sono dei fattori da considerare...soprattutto la L2 raddoppiata e le freqiuenze che continueranno a salire(anche se merito dei 31 stadi di pipeline, che a me personalmente danno un po' fastidio...).

L'unica cosa è che in merito non mi pare di aver visto ancora nessun bench...aspettiamo e stiamo a vedere, il debutto dell'LGA775 è previsto per giugno se non sbaglio...

ciao!
Avatar utente
j_noone
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1083
Iscritto il: dom nov 17, 2002 2:17 am
Località: Venezia

Messaggioda EntropheaR » dom mag 16, 2004 7:46 pm

Il prescott che c'è ora che roba è? Un ibrido? Lo consigli o lo sconsigli?
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda antonio338 » dom mag 16, 2004 9:48 pm

da quel che ho sentito, il prescott non è molto amato: produce tanto calore e rende poco rispetto ai northwood.
se vuoi comprare un processore di questo tipo, è di aspettare i modelli con frequenze più alte (sta succedendo la stessa cosa di quando intel introdusse i primi p4...)
Avatar utente
antonio338
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 645
Iscritto il: lun ago 18, 2003 12:41 pm

Messaggioda j_noone » dom mag 16, 2004 10:06 pm

Il Prescott che c'è adesso non è altro che un prescott su 478.nessun ibrido.
Purtroppo è vero, scalda molto, sebbene il processo produttivo sia a 90 nanometri. Non è vero comunque che va meno di un Northwood: in linea di massima, a parità di frequenza vanno pressochè uguali; ciò è soprattutto causato(lo ribadivo prima) dal numero secondo me troppo elevato di stadi di pipe per poter garantire freq ancora più alte. Già erano tanti 22, fguriamoci 31...
In applicazioni invece dove contano molto le ottimizzazioni, la cache L2, e la frequenza, per esempio l'encoding , il Prescott si dimostra superiore.
Con l'arrivo di Alderwood e del nuovo socket le prestazioni a mio parerere saliranno, giustificando la costruzione del nuovo core. Poi adesso non si sa nulla di certo: girano voci che la L2 del Prescott potrebbe addirittura raddoppiare, in più non si sa nemmeno bene la faccenda dei 64bit: il prescott potrebbe integrarli già quest'estate, ma non per il mercato customer...insomma, imho il Prescott deve ancora "esprimersi" veramente...
Di mio aspetterei eccome, Intel sta apportando radicali modifiche alla sua roadmap in questo periodo...
Avatar utente
j_noone
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1083
Iscritto il: dom nov 17, 2002 2:17 am
Località: Venezia

Messaggioda EntropheaR » dom mag 16, 2004 10:38 pm

Quindi nel caso di fromtheflames che P4 consigli?
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda thomas » lun mag 17, 2004 2:35 pm

Non posso fare a meno di ringraziarvi ancora per i preziosi consigli.
Mai più che in questi periodi urge chiarezza. Il mercato offre tanto, e aggiungo: PURE TROPPO!

Ma dico io, uno, massimo due processori per casa, non andavano bene?!
Scherzi a parte, è veramente difficile districarsi in questi ambienti per persone che, come me, mancano da parecchio tempo ormai.

Pare che la scelta di questo topic vada a concludersi così: il "vecchio" di (due settimane) Dell di mio padre, andrà ad Alessia, mio padre ripiegherà su un (incredibile incredibile, che suonino trobe e fanfare, che si stenfa un velo rosso e si invochino i santi): iMac

Sinceramente ancora non ci credo... mio padre è una persona che trova difficile passare da Outlook97 a Outlook 2003...
Quel Dell l'aveva preso per fare lavori di grafica...
ieri trascorro la giornata con i miei, salta fuori questa cosa di Alessia e di pronta risposta mio padre stava già contrattando con lei il prezzo del pc!!! Spirito da commerciante o troppo vino?

Comunque grazie di nuovo a tutti.
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda j_noone » lun mag 17, 2004 6:19 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da EntropheaR</i>
<br />Quindi nel caso di fromtheflames che P4 consigli?
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">
Un p4 per ora inesistente[:D] in questo senso...

Già è stato quesi confermato che Tejas, il core che sarebbe dovuto venire dopo Prescott, sarebbe stato cancellato completamente dalla roadmap per i consumi troppo alti.
Pare che in più Intel si butterà su architetture dual-core sul mercato desktop. La cosa più interesante, è che alla base di queste architetture potrebbe esserci l'architettura del Pentium M, validissima. L'unico inconveniente sarebbe la frequenza, come ben sai i Pentium M per ora (Dothan) raggiungono freq. sui 2ghz, e per questo anche Intel applicherà ai nuovi processori un model number, come amd.

ripeto, imho aspetterei un bel po'...se poi ha voglia di prendersi un P4EE, approvo pienamente[applauso].

ciao!
Avatar utente
j_noone
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1083
Iscritto il: dom nov 17, 2002 2:17 am
Località: Venezia

Messaggioda j_noone » lun mag 17, 2004 6:46 pm

Per dire, questa news cade proprio a fagiuolo[:D]

Link: http://news.hwupgrade.it/12435.html
Avatar utente
j_noone
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1083
Iscritto il: dom nov 17, 2002 2:17 am
Località: Venezia

Messaggioda EntropheaR » lun mag 17, 2004 7:10 pm

Tanto per sbavare:

<font size="1">Il primo processore con tali funzionalità dovrebbe essere reso disponibile sul mercato per il quarto trimestre dell'anno, e dovrebbe essere caratterizzato da una frequenza operativa di 3,73GHz. La dotazione di 2MB di cache L2 dovrebbe compensare il maggiore livello di profondità delle pipeline del core Prescott rispetto a Northwood.</font id="size1">


@J: ma la nomenclatura in "stile AMD" cos'ha che non va? Ok che le frequenze sono più bsse, ma se le prestazioni sono comunque all'altezza non civ edo niente di male ... certo voi overclockers dovrete sudare per raggiungere alte frequenze ... ma così c'è più gusto. [;)]
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda j_noone » lun mag 17, 2004 7:43 pm

In realtà il fatto è diametralmente l'opposto di quello che dici te.

L'overclocker o comunque la persona che qualcosa sa, sa con cosa ha a che fare; sa che se una certa architettura funge anche a frequenze più basse, non ha problemi...

Invece lo "sprovveduto"(preciso tra virgolette e non in senso offensivo) dice: Wow, 4GHz= bomba, 2GHz=vecchio e/o ciofeca.

è stata questa la strategia Intel per vendere di più sul mercato...ed ecco spiegati prima i 22 poi i 31 stadi di pipe...
Avatar utente
j_noone
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1083
Iscritto il: dom nov 17, 2002 2:17 am
Località: Venezia

Messaggioda EntropheaR » lun mag 17, 2004 8:45 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da j_noone</i>
<br />In realtà il fatto è diametralmente l'opposto di quello che dici te.

L'overclocker o comunque la persona che qualcosa sa, sa con cosa ha a che fare; sa che se una certa architettura funge anche a frequenze più basse, non ha problemi...

Invece lo "sprovveduto"(preciso tra virgolette e non in senso offensivo) dice: Wow, 4GHz= bomba, 2GHz=vecchio e/o ciofeca.

è stata questa la strategia Intel per vendere di più sul mercato...ed ecco spiegati prima i 22 poi i 31 stadi di pipe...
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">

Quindi, tornando alla "nomenclatura AMD" ... che intel adotterà (?) ... sarà solo per una questione di marketing ... in quanto la legge decreta: <i>più alti sono i numeri meglio è!</i>
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda j_noone » lun mag 17, 2004 9:49 pm

beh, non proprio, intel adotterà una nomenclatura ancora diversa, che sinceramente devo ancora capire[?]

per dirti, il Prescott 2.8 su LGA775 dovrebbe chiamarsi Pentium 4 520, il 3.0 530 e così via...
Avatar utente
j_noone
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1083
Iscritto il: dom nov 17, 2002 2:17 am
Località: Venezia

Prossimo

Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

cron
Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising