Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

GNOME 3.0

Il forum riservato agli amici del Pinguino e al software libero.

GNOME 3.0

Messaggioda The Doctor » mar gen 25, 2011 6:28 pm

Il celebre Desktop Manager per sistemi GNU/Linux sta arrivando... anche se purtroppo non lo vedremo nelle prossime release di Ubuntu come già sappiamo.

Nel frattempo il Team di GNOME ha aperto un nuovo sito per vederlo in anteprima: gnome3.org.

Buona visione [;)]
Ciao Nonno
Avatar utente
The Doctor
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 5553
Iscritto il: mer mar 24, 2010 9:10 am
Località: Fiumicino (Roma)

Re: GNOME 3.0

Messaggioda farbix89 » mar gen 25, 2011 6:48 pm

Bè ma lo vedremo in Mint Debian [devil]
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: GNOME 3.0

Messaggioda sexirutto » mar gen 25, 2011 6:55 pm

lo avevo gia visto [bleh] [bleh] , non per dire fesserie però strizza l'occhio a unity o sbaglio alla grande??
They will not force us They will stop degrading us They will not control us We will be victorious...Uprising-Muse
Avatar utente
sexirutto
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 690
Iscritto il: gio nov 05, 2009 2:47 pm
Località: Sardo sono!


Re: GNOME 3.0

Messaggioda The Doctor » mar gen 25, 2011 6:57 pm

farbix89 ha scritto:Bè ma lo vedremo in Mint Debian


Dici che lo integreranno? Gnome 3.0 esce ad aprile prossimo, chissà quale sarà la prima distro che lo farà...
Ciao Nonno
Avatar utente
The Doctor
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 5553
Iscritto il: mer mar 24, 2010 9:10 am
Località: Fiumicino (Roma)

Re: GNOME 3.0

Messaggioda ssjx » mar gen 25, 2011 7:00 pm

The Doctor ha scritto:
farbix89 ha scritto:Bè ma lo vedremo in Mint Debian


Dici che lo integreranno? Gnome 3.0 esce ad aprile prossimo, chissà quale sarà la prima distro che lo farà...

Quelli di Mint aevano detto che avrebbero usato Gnome 3 ma non la nuova shell preferendogli quella vecchia (a ragione dico io)... mi sa che gli sviluppatori sono gli unici che vogliono spingere verso queste nuove interfacce di cui obiettivamente nessuno sentiva la mancanza [fischio]
Usavo IE e mi lamentavo... usavo Mozilla e mi lamentavo, decisamente meno ma mi lamentavo, ... poi ho trovato Opera e fu amore a prima vista
Avatar utente
ssjx
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5756
Iscritto il: ven nov 26, 2004 3:37 pm
Località: Barcellona

Re: GNOME 3.0

Messaggioda Ale2695 » gio gen 27, 2011 3:50 pm

Chissà perché ma mi viene la voglia di provare la Alpha... Qui c'è scritto come fare...
http://live.gnome.org/GnomeShell#building
http://www.chimerarevo.com/
Avatar utente
Ale2695
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5927
Iscritto il: dom gen 18, 2009 10:39 am
Località: Novara

Re: GNOME 3.0

Messaggioda The Doctor » gio gen 27, 2011 5:24 pm

Ale2695 ha scritto:Chissà perché ma mi viene la voglia di provare la Alpha... Qui c'è scritto come fare...
http://live.gnome.org/GnomeShell#building


Bene [^] Procedi pure, poi facci sapere le tue impressioni magari ne viene fuori un articolo interessante [;)]
Ciao Nonno
Avatar utente
The Doctor
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 5553
Iscritto il: mer mar 24, 2010 9:10 am
Località: Fiumicino (Roma)

Re: GNOME 3.0

Messaggioda BlackJack » gio gen 27, 2011 6:20 pm

Io ho provato a provarlo (scusate il gioco di parole) in VM, ma non sono riuscito a terminare l'installazione!
Probabilmente andrà provato non in VM... Magari settimana prossima vedo di allestire un pc test e ci provo!
Un giorno ho messo un disco di Jimi Hendrix e mio figlio ha chiesto: ‘Papà, chi è?’. Io ho risposto, ‘Figlio mio, questo è Dio’. Robert Plant, Led Zeppelin
Avatar utente
BlackJack
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1811
Iscritto il: gio mag 06, 2010 7:47 pm
Località: Prov. Vercelli

Re: GNOME 3.0

Messaggioda Ale2695 » gio gen 27, 2011 6:49 pm

The Doctor ha scritto:
Ale2695 ha scritto:Chissà perché ma mi viene la voglia di provare la Alpha... Qui c'è scritto come fare...
http://live.gnome.org/GnomeShell#building


Bene [^] Procedi pure, poi facci sapere le tue impressioni magari ne viene fuori un articolo interessante [;)]

Nel weekend mi installo Ubuntu sul pc e provo ad installarlo, così vediamo come si comporta [^]
http://www.chimerarevo.com/
Avatar utente
Ale2695
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5927
Iscritto il: dom gen 18, 2009 10:39 am
Località: Novara

Re: GNOME 3.0

Messaggioda BlackJack » dom gen 30, 2011 7:26 pm

Lo sto provando adesso... O meglio, installando! E' una cosa lunghissima da fare, spero di testarlo entro oggi.
Vi farò sapere.
Un giorno ho messo un disco di Jimi Hendrix e mio figlio ha chiesto: ‘Papà, chi è?’. Io ho risposto, ‘Figlio mio, questo è Dio’. Robert Plant, Led Zeppelin
Avatar utente
BlackJack
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1811
Iscritto il: gio mag 06, 2010 7:47 pm
Località: Prov. Vercelli

Re: GNOME 3.0

Messaggioda The Doctor » gio mar 31, 2011 7:37 am

Tra poco meno di 6 giorni GNOME 3.0 dovrebbe essere pronto, stando a quanto si vede sul sito.

Dato che Ubuntu l'ha accantonato, si accettano scommesse su quale sarà la prima distribuzione ad uscire con il nuovo DE [:D]
Ciao Nonno
Avatar utente
The Doctor
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 5553
Iscritto il: mer mar 24, 2010 9:10 am
Località: Fiumicino (Roma)

Re: GNOME 3.0

Messaggioda farbix89 » gio mar 31, 2011 8:52 am

The Doctor ha scritto:Dato che Ubuntu l'ha accantonato, si accettano scommesse su quale sarà la prima distribuzione ad uscire con il nuovo DE [:D]


Credo proprio Linux Mint

Clement Lefebvre, fondatore della celebre distribuzione Linux Mint ha annunciato un cambio di programma nei piani di sviluppo della sua distribuzione. E’ notizia di poche ore fa che Linux Mint 11 utilizzerà Gnome 3 come ambiente desktop predefinito. Gnome 3 sarà dunque il DE predefinito di Katya, ma senza Gnome Shell e con un layout del desktop molto tradizionale.

Linux Mint con questa decisione continua il suo processo di separazione da Ubuntu. Dopo la scelta di mantenere Rhythmbox come lettore musicale di default, ecco un altro “dispetto” ad Ubuntu: l’adozione di Gnome 3 (seppur senza Gnome Shell) va a discapito di Unity, che dopo il blocco del porting su OpenSuse, perde altro terreno fertile per la sua diffusione.

La mossa di Clement spiazza tutti: nessuno si sarebbe aspettato che una distro come Linux Mint adottasse Gnome 3. Questa scelta, che io personalmente interpreto come una vera e propria sfida a “Mamma” Ubuntu, potrebbe risultare realmente vincente. Sarà proprio Linux Mint ad accogliere tutti quegli utenti scontenti di sia di Unity, sia di Gnome Shell?

Ecco l’ennesima dimostrazione della forte personalità innovatrice di Clement, che dopo la decisione di rilasciare Linux Mint KDE 10 con KDE SC 4.6, ci lascia tutti a bocca aperta con questa versione ibrida di Gnome 3. Che sia lui una delle personalità forti che serve per mandare ancora avanti l’open source?


Fonte


Ora voglio vedere chi mi viene a dire che Mint è un semplice fork estetico di Ubuntu [devil] [devil]
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: GNOME 3.0

Messaggioda Pacopas » gio mar 31, 2011 11:39 pm

The Doctor ha scritto:quale sarà la prima distribuzione ad uscire con il nuovo DE [:D]

Fedora e OpenSuse lo utilizzeranno e stanno rilasciando le versioni beta con Gnome3 beta (quelle che si scaricano per provarlo), inoltre lo usano come è senza mutamenti di sorta shell inclusa, a quanto pare.

Fedora esce il 24/maggio da road map fedora 15
OpenSuse non lo so ma mi sembra che la 11.4 sia "piu recente" e l'upgrade sarà disponibile... forse per giugno, quella con il G3 di default [boh]

farbix89 ha scritto: Mint è un semplice fork estetico di Ubuntu

Nessun fork è un semplice fork... già derivare è complesso figuriamoci forkare... comunque è presto per chiamarlo fork anche perché i successivi rilasci si baseranno sempre su ubuntu (almeno mint classica o no?) [uhm]

purtroppo Mint ha dei "difetti di filosofia" che proprio non gradisco... meglio Ubuntu a 'sto punto [std]

resta il fatto che non tutti vogliono (per ora) adottare Gnome3... tecnicismi a parte gnome 3 è la shell... senza shell ... bho!
alla fine... ogni uomo considera i limiti della propria visione personale come i limiti del mondo...
Avatar utente
Pacopas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6708
Iscritto il: mer ott 05, 2005 12:44 am

Re: GNOME 3.0

Messaggioda farbix89 » ven apr 01, 2011 8:29 am

Pacopas ha scritto:
purtroppo Mint ha dei "difetti di filosofia" che proprio non gradisco... meglio Ubuntu a 'sto punto [std]


Più che difetti di filosofia,preferisco vederle come "correnti di pensiero"...la filosofia è comune [std]

Proprio perché la comunità Open Source è libera,ognuno pensa come migliorare una distro,ed ogni tanto manifesta questo pensiero in derivare e fork (non sarebbe nata Ubuntu altrimenti)

Paco ti riferisci a questo,giusto?

Al contrario di Ubuntu, la filosofia di Linux Mint è compatibile con l'uso del software proprietario. Linux Mint favorisce la diffusione delle tecnologie Open Source ma inoltre considera alternative del mondo proprietario. L'esperienza dell'utente viene prima dei problemi di licenze.


Tornando a GNOME
tecnicismi a parte gnome 3 è la shell... senza shell


Verificheremo con le prime release GNOME 3 chi avrà fatto l'integrazione giusta.
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: GNOME 3.0

Messaggioda Sabbb » ven apr 01, 2011 11:43 am

Faccio solo un osservazione basata sulla mia ultima esperienza. Un SO che ha problemi durante il suo utilizzo ci può anche stare,ma un OS che ha problemi già all'inizio , del suo primo utilizzo ,beh,direi che come prima impressione non fa sicuramente una bella figura . Come si dice:la prima immagine è fondamentale. Mint appena installato ,e mi sono ritrovato i primi messaggi di errore .Metti caso che la installa un utente che non è abituato a scrivere nei forum (per chiedere..) e non è nemmeno un utente molto capace;la boccerà sicuramente. Ma poi mi chiedo:mettono una Iso sul server che ha qualche bug (perché da quanto letto non sono stato l'unico ad avere problemi-e di bug si tratta) ma quando si decidono a aggiustare la cosa..?
Mi dispiace,ma è un dato di fatto.
Avatar utente
Sabbb
Utente inattivo
 
Messaggi: 4483
Iscritto il: sab set 04, 2010 11:19 am

Re: GNOME 3.0

Messaggioda Pacopas » ven apr 01, 2011 12:32 pm

questa discussione sarà certamente OT.
Premetto che personalmente non è un discorso discriminante, nel senso, non giudico migliori o peggiori certe scelte ma mi riservo il diritto di "giudicarle" asetticamente ... questo è fondamentale per me. Non vorrei creare incidenti
e lo affermo con convinzione!!! [std]

detto questo però

farbix89 ha scritto:Più che difetti di filosofia,preferisco vederle come "correnti di pensiero"...la filosofia è comune [std]

A me piace parlare, forse sbagliando, dando il corretto nome alle cose, e già su cosa è "corretto" forse si discuterebbe... ma tanto per capirci cerchiamo di non trovare "simpatici sinonimi" [:)]
La filosofia di Mint e di tutte le distro che di default inglobano software e formati proprietari NON è la stessa di Gnu/linux.
La cui promozione di software e formati liberi viene prima di tutto!
Se un software commerciale è migliore (e qui si discute da una vita) si migliora la controparte libera.
Non ci sono scappatoie "filosofiche"
Poi personalmente ogni utente può trovare la sua "via di mezzo" scegliendo di volta in volta [^]
Il concetto fondamentalmente che esprimevo qui

Proprio perché la comunità Open Source è libera,ognuno pensa come migliorare una distro,

Bhe guarda, io non la vedo per nulla così.
Il concetto sintetizzato da questa frase è troppo grande per passare accettabile. IMHO.
Una cosa è fornire la Libertà all'utente di installare cosa gli pare. Sacrosanto! [^]
Altro è introdurre codec e formati proprietari di default senza nemmeno informare (che è alla base del concetto GNU) l'utenza. Senza proporgli la questione chiaramente e costantemente ad ogni violazione di tale concetto. (a prescindere se venga accettato o meno una strada, sia chiaro)
Esempio come avviene in Ubuntu.
Il concetto di libertà di GNU è: libertà di informazione innanzitutto, non libertà di accettare o meno il "pacco"
Questo che sembra un dettaglio è invece il NOCCIOLO imho della differenza GNU da Mac/Windows
E come se io dicessi ad un Utente Windows/Mac che entrano in un lock.in con i formati proprietari che li rende meno liberi.
Loro mi rispondono
"sono libero di accettare" questa è la stessa osservazione che mi si pone adesso in questo discorso

ed ogni tanto manifesta questo pensiero in derivare e fork (non sarebbe nata Ubuntu altrimenti)

Su cosa è un fork e cosa una derivata c'è parecchia, sempre e solo IMHO, confusione.
Ubuntu è una distro.
Ogni distribuzione è un modo di vedere il sistema di una comunità (software da installare, grafica da utilizzare, come strutturare il proprio SO, cosa perseguire ecc ecc).
Ubuntu è una distro derivata da debian. Utilizzando Debian "il sistema operativo universale" come galassia da cui attinge.
Ubuntu non è un fork.
Un fork è un'altra cosa.
libreoffice è un fork di openoffice.

farbix89 ha scritto:Paco ti riferisci a questo,giusto?
L'esperienza dell'utente viene prima dei problemi di licenze.

e cos'altro!!!
Diamine è la negazione del concetto GNU in termini.
Mint non è GNU/linux. IMHO. è giustamente non fa niente per nasconderlo. [^]

Tornando a GNOME
Verificheremo con le prime release GNOME 3 chi avrà fatto l'integrazione giusta.

Non ve la prendete, non è tutto opinabile per me. [:)]
Io sono libero di scegliere, e di gustare ciò che scelgo, e pretendo che voi facciate altrettanto a prescindere da ciò che un "Pacopas" qualunque possa scrivere [^]
Però, Gnome3 si integra con la Shell, su cui il team punta, altrimenti è una parte di gnome3 [boh]

Sabbb ha scritto:Mi dispiace,ma è un dato di fatto.

Sabbb obbiettivamente, a prescindere dal mio giudizio filosofico su Mint, non è facile fare un Sistema Operativo.
Come dicevo tempo a dietro, Mint si butta dentro un universo difficile per ogni distro. (un idea già vista, ma con altra interpretazione)
Credo abbiano "poca" comunità di sviluppo alle spalle, ciò rende molto difficile sistemare tutto.
quindi io ho massimo rispetto per chi sviluppa Mint, e capisco le difficoltà.
Emorragia di forze in GNU/linux è un dibattito da sempre aperto!
Altro esempio ma stesso argomento: un interessante spunto di riflessione. e io Xfce lo adoro [^]
alla fine... ogni uomo considera i limiti della propria visione personale come i limiti del mondo...
Avatar utente
Pacopas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6708
Iscritto il: mer ott 05, 2005 12:44 am

Re: GNOME 3.0

Messaggioda farbix89 » ven apr 01, 2011 12:35 pm

aspetta Sabbb,separa le acque: di cosa parliamo?

Di Mint o di Mint Debian?


La prima dà meno problemi di Ubuntu (secondo mia esperienza),la seconda da più problemi di Ubuntu,ma meno di Mint (quindi è la via di mezzo con tra Mint e Ubuntu)

Quindi se già conosco l'utente e conosco anche l'hardware di cui dispone,nonchè le sue discrete abilità con Linux,scelgo a occhi chiusi di installargli Mint.

Se non conosco l'utente e il suo hardware,nonchè la sua abilità con GNU/Linux,consiglio Ubuntu.

Se lo conosco bene e conosco a menadito il suo hardware,nonchè la sua grande abilità unita alla frustrazione di formattare ogni 6 Mesi per colpa di Ubuntu,li consiglio di installare Mint Debian.

EDIT

o capperi,Paco ha scritto un Megapost...ora devo leggerlo con calma,risponderò in seguito [^]
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: GNOME 3.0

Messaggioda Sabbb » ven apr 01, 2011 1:11 pm

farbix89 ha scritto:aspetta Sabbb, di cosa parliamo?

Di Mint o di Mint Debian?
Sotto consiglio di un certo tale (farbix89 [sh] ) Mint Debian.


La prima dà meno problemi di Ubuntu (secondo mia esperienza),la seconda da più problemi di Ubuntu,ma meno di Mint (quindi è la via di mezzo con tra Mint e Ubuntu)
Beh,i risultati ,le problematiche (che ho avuto) le hai viste pure tu [V]

Quindi se già conosco l'utente e conosco anche l'hardware di cui dispone,nonchè le sue discrete abilità con Linux,scelgo a occhi chiusi di installargli Mint
Quelle poche distribuzioni che ho provate, il mio Computer le "ha accettate" senza problemi,quindi niente problemi HW. Il problema era esclusivamente software:OS
Commenta Pacopas:non è facile fare un Sistema Operativo . Si certamente,ma è inaccettabile (fatemi passare il termine) che un OS da errori al primissimo avvio . Anche fare un auto è difficile,ma non credo che un qualunque progettista sforni un auto che non va bene,al massimo aspetterà che completi l'opera e poi la farà uscire.
Comunque vedrò cosa propone Ubuntu questo mese:se ha fatto un bel lavoro reinstallerò Ubuntu,e se no mi oriento verso qualche altra "cosa" [brindisi]
Avatar utente
Sabbb
Utente inattivo
 
Messaggi: 4483
Iscritto il: sab set 04, 2010 11:19 am

Re: GNOME 3.0

Messaggioda Pacopas » ven apr 01, 2011 1:38 pm

Sabbb ha scritto:Commenta Pacopas: non è facile fare un Sistema Operativo . Si certamente,ma è inaccettabile

la mia osservazione (banale in quanto lapalissiana) non era un modo per scusare Mint, che poi dia problemi o meno è irrilevante.
era "quasi" un "cosa ci si poteva aspettare?".
Nel senso, ormai gli standard qualitativi sono alti, ubuntu non è la peste nera (anche se sembra lo sia diventato) [uhm]
Al sentore di unity e per i "problemi" di 10.10 parecchi la hanno abbandonata ma più sulla scia dell'idea che per effettivi problemi "forse" personali.
mi è sembrato un "ho sentito che da problemi" anche se è indubbio che alcuni li hanno avuti [^]

... l'approccio desktop mint era simpatico ma dopo tot versioni devi delinearti... concretizzare guardarti in faccia e verificare i tuoi punti di forza e le tue mancanze, accentuare gli uni e risolvere gli altri (altrimenti sei in mare aperto)... ecco il perché del link sui progetti così detti "minori"

Io credo che dopo anni di ubuntu si possa pensare eventualmente a mint o ancora meglio direttamente a Debian (vedi Doc o farbix) ma per un primo approccio sempre ubuntu per ora imho. sempre se si vuole restare nell'universo debian... altrimenti uff!
perché lavorano per rendere Debian "facile" ... poi usa unity, "toppano" una versione... ci sta, ci può stare, ma restano comunque "certezze"

cosa voglio dire. la facilità delle distro attuali fa bruciare un po' troppe tappe imho ai nuovi arrivati (non so se tu Sabbb ci rientri) poi però quando si hanno problemi si vede cosa c'è dietro una distribuzione e non solo davanti IMHO IMHO IMHO
[brindisi]
alla fine... ogni uomo considera i limiti della propria visione personale come i limiti del mondo...
Avatar utente
Pacopas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6708
Iscritto il: mer ott 05, 2005 12:44 am

Re: GNOME 3.0

Messaggioda farbix89 » ven apr 01, 2011 5:38 pm

Pacopas ha scritto:Nel senso, ormai gli standard qualitativi sono alti, ubuntu non è la peste nera (anche se sembra lo sia diventato)


Ubuntu 10.04 va che è una meraviglia,ma devi campare di repository esterni se vuoi tenerlo aggiornato.

Ubuntu 10.10 mi è andata di traverso...troppi problemi hardware e software (almeno per me),nei miei PC è durata 1 mese.

Ubuntu 11.04?Non mi sbilancio quasi mai prima del rilascio finale,ma le premesse non mi piacciono neanchè un po'.

Al sentore di unity e per i "problemi" di 10.10 parecchi la hanno abbandonata


Momentaneamente in attesa di release finale...non l'ho abbandonata,anche se mi ha tradito [sh]


ma più sulla scia dell'idea che per effettivi problemi "forse" personali.


Come ho detto nel topic dedicato,da 10.04 a 10.10 ho notato troppi problemi,non giustificabili in nessun modo.

Dov'è il topic?eccolo qui


... l'approccio desktop mint era simpatico ma dopo tot versioni devi delinearti... concretizzare guardarti in faccia e verificare i tuoi punti di forza e le tue mancanze, accentuare gli uni e risolvere gli altri (altrimenti sei in mare aperto)... ecco il perché del link sui progetti così detti "minori"


Sbaglio o Mint 11 sarà già sostanzialmente diversa da Ubuntu? [uhm]

Il distacco è già iniziato dai tempi di Mint Debian...ora questo distacco diventa sempre più marcato anche nella distribuzione classica.

Voci di corridoio dicono che la prossima sarà l'ultima versione basata su Ubuntu,dopodichè abbraccieranno definitivamente Debian.

Io credo che dopo anni di ubuntu si possa pensare eventualmente a mint o ancora meglio direttamente a Debian (vedi Doc o farbix) ma per un primo approccio sempre ubuntu per ora imho. sempre se si vuole restare nell'universo debian... altrimenti uff!
perché lavorano per rendere Debian "facile" ... poi usa unity, "toppano" una versione... ci sta, ci può stare, ma restano comunque "certezze"


Ma io non posso rinnegare il passato....sono nato "linuxamente" parlando con Ubuntu....chi lo abbandona.

Solo che non è più la distro di riferimento almeno per me.....ma rimane importantissima.

cosa voglio dire. la facilità delle distro attuali fa bruciare un po' troppe tappe imho ai nuovi arrivati (non so se tu Sabbb ci rientri) poi però quando si hanno problemi si vede cosa c'è dietro una distribuzione e non solo davanti IMHO IMHO IMHO


Infatti mi sono molto meravigliato quando Ubuntu 10.10 mi si è presentata in veste ufficiale.....quasi non ci credevo che avessero toppato in soli 6 mesi. [:p]
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Prossimo

Torna a Distribuzioni, Kernel e Software Applicativo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising