Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Un virus si è intromesso nel tuo computer? Vuoi navigare in tutta sicurezza? Sono sicure le transazione online? Come impedire a malintenzionati di intromettersi nel tuo pc? Come proteggere i tuoi dati? Qui trovi le risposte a queste ed altre domande

Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda Pulcepiccola » ven nov 26, 2010 6:38 am

Ciao a tutti,

volevo chiedrvi dei consigli utili su quali soluzioni adottare per configurare al meglio Windows 98 per proteggerlo da virus.

Attualmente uso Avast ver 4.8 come antivirus free.
Per navigare uso Firefox versione 2.0.0.20
Ci sono altri applicativi che si possono usare?
Ed eventualmente dove reperire i tool da utilizzare?

Per esempio alcune idee che mi vengono in mente:
c'è la possibilità di ridurre i privilegi per i programmi? purtroppo MyDropRight non funziona con Windows 98
Oppure dei firewall....free
Oppure installando dei plug-in in Firefox? potrebbe essere utile?
Altri suggerimenti quali potrebbero essere?

Grazie mille a tutti e buona giornata

Ciao

Pp
Avatar utente
Pulcepiccola
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 763
Iscritto il: dom ott 10, 2010 3:49 pm

Re: Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda crazy.cat » ven nov 26, 2010 9:34 am

Pulcepiccola ha scritto:Oppure dei firewall....free

firewall per win98 non c'è rimasto poi molto, prova questo
http://www.snapfiles.com/get/rfirewall.html

Oppure installando dei plug-in in Firefox? potrebbe essere utile?

Un firefox più recente non ti funziona?
Come plugin mi viene in mente wot, ma vuole almeno firefox 3, o anche adblock che vuole il 3.5

Altri suggerimenti quali potrebbero essere?

Cambiare sistema operativo...non ti piace ma lo dovevo dire... [:)]
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Re: Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda sampei.nihira » ven nov 26, 2010 11:32 am

Potresti provare se efficace il tool evidenziato nel link sotto:

http://www.pctipp.ch/downloads/sicherhe ... _tool.html

Come vedi può usare 5 diversi virus scan (Sophos, Trend Micro, Avira, Kaspersky,Emisoft Anti Malware) ma lo scan è effettuato da provvisoria.
Io ho usato Google per la traduzione dal tedesco che non capisco mica tanto !! [:)]

Il download del tool è in fondo alla pagina.
釣りキチ三平
Avatar utente
sampei.nihira
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3527
Iscritto il: dom ott 03, 2010 8:18 am


Re: Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda Pulcepiccola » ven nov 26, 2010 1:09 pm

Ciao Raga,

lo so che WIN 98 è un po' "vecchiotto", ma è stato il mio primo computer [:)]
Purtroppo le versione successive di Firefox non funzionano

Comunque vi ringrazio per i vostri suggerimenti, non appena li provo vi faccio sapere.

Grazie mille [;)] [grazie]

Ciao Ciao [ciao]

Pp
Avatar utente
Pulcepiccola
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 763
Iscritto il: dom ott 10, 2010 3:49 pm

Re: Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda farbix89 » ven nov 26, 2010 1:13 pm

Pulcepiccola ha scritto:lo so che WIN 98 è un po' "vecchiotto", ma è stato il mio primo computer [:)]
Purtroppo le versione successive di Firefox non funzionano


Puoi pensare ad una distribuzione Linux.....alcune sono così leggere da ridare vita a un vecchio PC.

E puoi utilizzare anche i Firefox più moderni senza preoccuparti dei virus. [:)]
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda Pulcepiccola » sab nov 27, 2010 12:24 pm

Ciao farbix 89,

è una buona idea, ma ti riferisci ad Ubuntu 10.04? oppure a quale distribuzione?

E poi volevo chiederrti, gentilmernte, un consiglio praticamente il mio hardisk è quasi pieno ( praticamente lo sapazio libero è circa 200 Mega) per cui non posso installare praticamente nulla sul disco fisso, per cui posso optare o di masterizzare l'immagine ISO ( magari se puoi suggerirmi quale distribuzione scegliere e da dove scaricarla) e di eseguirla da CD R ( soluzione che poi non mi darebbe la possibilità di salvare ad esempio documenti ( alludo ai documenti .doc di Windows , in Linux non so che estensione hanno) perché su di un CD R non si può salvare nulla, oppure di aggiornare programmi o di salvare i preferiti, etc alcunchè... E quindi dovrei usare la distribuzione sempre in modalità "prova" il chè credo sia limitativo.
Oppure siccome dispongo di un Hard disk esterno è meglio utilizzare l'hard disk esterno è salvare in modo permanente Linux sull'hardisk esterno? E' tecnicamente possibile?
E comunque considerando che tale unità esterna USB, la uso per fare dei backup dati , è possibile partizionare l'Hard disk esterno in modo da mettere su una partizione linux e sull'altra partizione i dati?


E se magari devo inviare un documento creato in ambiente Linux a chi ha come sistema operativo solo Windows dovrei convertire il documento creato in Linux? E' possibile e senza perdere nessuna formattazione?

Grazie per il tuo consiglio

Buona Domenica

Pp
Avatar utente
Pulcepiccola
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 763
Iscritto il: dom ott 10, 2010 3:49 pm

Re: Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda Ale2695 » sab nov 27, 2010 12:52 pm

Il mio consiglio è quello di fare il backup di tutti i documenti che ti servono, e formattare l'intero hard disk, installando poi Linux. Come distribuzione non ti consiglio assolutamente Ubuntu, è troppo pesante e occupa troppo spazio, prova a vedere se Xubuntu ti può andare bene (che è in pratica una versione più leggera di Ubuntu):
http://www.xubuntu.org/
Per quanto riguarda i tipi di file, Linux in genere supporta tutti i tipi di documenti e files usati da Windows (.doc, .mp3, .pdf, .html, ecc.), e può tranquillamente salvarli in quei formati. Poi, molte applicazioni esistono sia per Windows sia per Linux, tipo OpenOffice, VLC, VirtualBox, Avast Antivirus, Avira Antivirus, Skype, aMSN, Mozilla Firefox, Mozilla Thunderbird, FileZilla, Google Chrome, Opera Browser, e altri.
http://www.chimerarevo.com/
Avatar utente
Ale2695
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5927
Iscritto il: dom gen 18, 2009 10:39 am
Località: Novara

Re: Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda Pulcepiccola » sab nov 27, 2010 12:58 pm

Ciao sampei.nihira,

ho provveduto a scaricare il tool che mi hai consigliato però purtroppo mi da il seguente errore

Errore durante l'avvio del programma
il file C:\AV-CLS\KIX32.EXE richiede una versione più nuova di Windows
Aggiornare la versione di Windows in uso

Per cui non funziona su Windows 98 :(
Per cui a meno che non esiste una versione più vecchia non so

Per disinstallarlo devo cercare la cartella in esplora risorse C:\AV-CLS ed elimino tutto il suo contenuto?

Ah dimenticavo ho scaricato il file accedendo al sito che mi hai indicato da un PC con windows XP e Trend MIcro Interent Security 2010 e praticamente l'antivirus non mi permetteva di andare sul sito perché ritenuto non affidabile, allora ho dovuto scaricare il file dal vecchio PC in cui ho installato Windows 98 ( che è tra l'altro il PC sul quale volevo fare la scansione con il tool) Secondo te come mai l'antivirus sconsiglia di andare su quel sito?

Grazie tantissimo per la disponibilità

Ciao Ciao e buona domenica

Pp
Avatar utente
Pulcepiccola
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 763
Iscritto il: dom ott 10, 2010 3:49 pm

Re: Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda Pulcepiccola » sab nov 27, 2010 1:22 pm

Ciao Ale2695,

tu dici che Xubuntu dovrebbe andar bene per un PC con queste caratteristiche Pentium 2 , 350 MHZ, 192 MB di Ram. e hard disk 4 Giga.


Ma praticamente, rispetto al tuo consiglio di formattare tutto l'hard disk( sul quale attualmete ho Windows 98) e la soluzione di tenere Windows 98 sull'hard disk interno ed eseguire Xubuntu installato su un CD live ( e quindi non installato definitivamente) qual è la differenza?

Grazie mille

Ciao e buona Domenica

Pp
Avatar utente
Pulcepiccola
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 763
Iscritto il: dom ott 10, 2010 3:49 pm

Re: Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda Ale2695 » sab nov 27, 2010 2:00 pm

Xubuntu va benissimo per le caratteristiche del tuo pc (anche perché la RAM minima consigliata è di 120 MB, quindi). Le differenze dell'avvio da Live e dell'installazione sono diverse: da LIVE, il CD scarica tutti i file del sistema nella memoria RAM, rallentando di molto il sistema, cosa che naturalmente con l'installazione sull'hard disk non avviene. Poi, tutti i programmi che installerai in LIVE verranno cancellati al prossimo riavvio del sistema. Terzo, i tempi di caricamento sono lunghissimi. Quarto: la velocità di navigazione è pessima. Vedi tu.
http://www.chimerarevo.com/
Avatar utente
Ale2695
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5927
Iscritto il: dom gen 18, 2009 10:39 am
Località: Novara

Re: Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda sampei.nihira » sab nov 27, 2010 3:37 pm

Pulcepiccola ha scritto:Ciao sampei.nihira,

ho provveduto a scaricare il tool che mi hai consigliato però purtroppo mi da il seguente errore

Errore durante l'avvio del programma
il file C:\AV-CLS\KIX32.EXE richiede una versione più nuova di Windows
Aggiornare la versione di Windows in uso

Per cui non funziona su Windows 98 :(
Per cui a meno che non esiste una versione più vecchia non so

Per disinstallarlo devo cercare la cartella in esplora risorse C:\AV-CLS ed elimino tutto il suo contenuto?

Ah dimenticavo ho scaricato il file accedendo al sito che mi hai indicato da un PC con windows XP e Trend MIcro Interent Security 2010 e praticamente l'antivirus non mi permetteva di andare sul sito perché ritenuto non affidabile, allora ho dovuto scaricare il file dal vecchio PC in cui ho installato Windows 98 ( che è tra l'altro il PC sul quale volevo fare la scansione con il tool) Secondo te come mai l'antivirus sconsiglia di andare su quel sito?

Grazie tantissimo per la disponibilità

Ciao Ciao e buona domenica

Pp


Ciao Pp io ovviamente non ho mai usato quel tool ma il download non mi crea alcun problema,quindi è certamente un FP.
Ti scrivo sotto le istruzioni modificate tramite il google traduttore per il suo uso:

Installazione: Scaricate il file Multi_AV.EXE giù e riavviarla. Prendere la finestra necessariamente decomprimere la cartella C predefinito: \ AV-CLS, fare clic su Unzip e quindi fare clic su Chiudi.

Uso: Aprire la cartella C: \ AV-CLS attraverso Windows Explorer e fare doppio clic sul file StartMenu.bat. Sembra quella nella foto sopra la superficie, dove è ora necessario premere solo numeri, corrispondenti a: di fornire ogni necessario in primo luogo una connessione a Internet e premere "come il numero uno". Essere già obsoleti Multi-AV gli ultimi aggiornamenti da Sophos. Una volta che il processo è completo, scaricare gli aggiornamenti del costruttore successivo (comma 2) anche verso il basso. Se finestre di dialogo, che chiedono una scansione immediata, si prega di rispondere a questa per ora.
Una volta che gli aggiornamenti sono cinque programmi sul disco di tutti, andare in modalità provvisoria: riavviare Windows e premi come l'inizio del processo di boot molte volte troppo o premere F8. Ora è possibile elencare un selezionare la modalità provvisoria. Una volta lì, fare doppio clic nella cartella C: \ AV-CLS StartMenu.bat nuovamente il file. Si torna in superficie familiare. Ora i dischi rigidi vengono scansionati? Premere ciascun proprio per questo scopo il numero desiderato e permettono scansioni antivirus tempo. Alla fine visualizzati i file di registro si trovano i parassiti, e speriamo ormai lontana elencati.
Per ulteriori informazioni, leggere il file PDF in inglese direttamente dal multi-AV-out tramite tasto di superficie H può aprire.


Mi sembra strano non funzioni su 98 come vedi nei requisiti c'è scritto anche 9x cioè anche 98,anche se è stato fatto un aggiornamento del tool proprio 10/11/2010.
Magari potresti provare la versione precedente che ovviamente dovrai reperire tramite una ricerca in rete.

Se avevo un 98 sotto mano provavo io ma ormai come ti hanno scritto i colleghi è un OS pensionato. [;)]
In effetti potresti pensare seriamente ad un passaggio a Linux. [^]
釣りキチ三平
Avatar utente
sampei.nihira
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3527
Iscritto il: dom ott 03, 2010 8:18 am

Re: Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda farbix89 » sab nov 27, 2010 4:41 pm

Xubuntu va bene,ma puoi trovare anche di più leggeri,come Lubuntu.

http://lubuntu.net/
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda Pulcepiccola » dom nov 28, 2010 2:39 am

Ciao Raga,

vi ringrazio molto per i vostri consigli

Grazie ancora e buona Domenica

Ciao [;)]

Pp
Avatar utente
Pulcepiccola
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 763
Iscritto il: dom ott 10, 2010 3:49 pm

Re: Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda Pulcepiccola » dom nov 28, 2010 9:57 am

Ciao Raga,
volevo chiedervi, gentilmente, quale versione di lubuntu devo installare e se esiste una guida che spiega passo passo come procedere all'installazione ( ed eventualmente settare )sul mio vecchio PC con windows 98

Ad ogni modo sto pensando di procedere in questo modo.
Come prima cosa salvo su di un hard disk esterno USB tutti i documenti (dati) che ho sul mio hard disk interno (unità C:).
Seleziono tutte le cartelle, tasto destro taglia e poi incolla nell'hard disk esterno.

Caspiterina ho dimenticato che il mio vecchio PC ha il lettore CD R guasto.


perché se devo formattare C: ( mi posiziono su C tastro destro e poi formatta) immagino che l'installazione di lubuntu debba farla da CD R ( e quindi devo masterizzare il file esecutivo o l'immagine ISO di Lubuntu e mettere tutto su CD R-scrivibile o normale?) e quindi ho bisogno di un lettore CD funzionante installato sul mio vecchio PC ?
O non ho capito nulla [rotolo] [V] [boh]

Anche se il PC old è collegato alla rete LAN attraverso un router però non credo che sia cosa facile fare il boot da un altro PC per utilizzare il lettore CD che ho su un PC più recente.
Quindi devo acquistare il lettore CD R ? :(

Help!!!

grazie per la vostra disponibilità

e buona domenica a tutti

Ciau

Pp
Avatar utente
Pulcepiccola
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 763
Iscritto il: dom ott 10, 2010 3:49 pm

Re: Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda hashcat » dom nov 28, 2010 10:13 am

Pulcepiccola ha scritto:Ciao Raga,
volevo chiedervi, gentilmente, quale versione di lubuntu devo installare e se esiste una guida che spiega passo passo come procedere all'installazione ( ed eventualmente settare )sul mio vecchio PC con windows 98

Ad ogni modo sto pensando di procedere in questo modo.
Come prima cosa salvo su di un hard disk esterno USB tutti i documenti (dati) che ho sul mio hard disk interno (unità C:).
Seleziono tutte le cartelle, tasto destro taglia e poi incolla nell'hard disk esterno.

Caspiterina ho dimenticato che il mio vecchio PC ha il lettore CD R guasto.


perché se devo formattare C: ( mi posiziono su C tastro destro e poi formatta) immagino che l'installazione di lubuntu debba farla da CD R ( e quindi devo masterizzare il file esecutivo o l'immagine ISO di Lubuntu e mettere tutto su CD R-scrivibile o normale?) e quindi ho bisogno di un lettore CD funzionante installato sul mio vecchio PC ?
O non ho capito nulla [rotolo] [V] [boh]

Anche se il PC old è collegato alla rete LAN attraverso un router però non credo che sia cosa facile fare il boot da un altro PC per utilizzare il lettore CD che ho su un PC più recente.
Quindi devo acquistare il lettore CD R ? :(

Help!!!

grazie per la vostra disponibilità

e buona domenica a tutti

Ciau

Pp

Cosa ti serve:
Un computer windows sul quale installare Lubuntu
File iso di Lubuntu
Un dispositivo usb di almeno 2 gb (formattato con fat32)
Universal USB Installer (serve per metterlo su usb)
Creiamo la versione Lubuntu installabile tramite usb:
Scarica il torrent e inizia a scaricare l'iso di Lubuntu tramite il tuo programma per i torrent preferito:
Scarica e avvia il programma Universal USB-Installer e segui le istruzioni a schermo
Una volta che la conversione termina, riavvia il tuo computer e imposta l'avvio del boot tramite usb. Installa la distribuzione.
<<Intelligence is the ability to avoid doing work, yet getting the work done.>>
Linus Torvalds

EX [MLI] Power User.
Avatar utente
hashcat
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2285
Iscritto il: lun ott 25, 2010 1:26 pm

Re: Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda sampei.nihira » dom nov 28, 2010 10:30 am

Meglio fargliela provare in modalità live....... [;)]
E spesso in pc vecchi (io lo sò perché il mio celeron 600 mhz dove ci stà Dreamlinux) qualche live sembra funzionare e poi l'installazione fallisce.
Quindi se la modalità live funziona non sempre ciò è sinonimo che l'installazione andrà a buon fine.
Anzi io consiglierei di masterizzare qualche distro non solo quella consigliata. [^]
釣りキチ三平
Avatar utente
sampei.nihira
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3527
Iscritto il: dom ott 03, 2010 8:18 am

Re: Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda hashcat » dom nov 28, 2010 10:37 am

sampei.nihira ha scritto:Meglio fargliela provare in modalità live....... [;)]
E spesso in pc vecchi (io lo sò perché il mio celeron 600 mhz dove ci stà Dreamlinux) qualche live sembra funzionare e poi l'installazione fallisce.
Quindi se la modalità live funziona non sempre ciò è sinonimo che l'installazione andrà a buon fine.
Anzi io consiglierei di masterizzare qualche distro non solo quella consigliata. [^]

Lui non possiede il masterizzatore, inoltre provandola tramite modalità live il sitema operativo sembrerà molto più lento di come è una volta installato.
<<Intelligence is the ability to avoid doing work, yet getting the work done.>>
Linus Torvalds

EX [MLI] Power User.
Avatar utente
hashcat
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2285
Iscritto il: lun ott 25, 2010 1:26 pm

Re: Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda everi » dom nov 28, 2010 10:49 am

per vecchi pc e' consigliabile ... quirky...la trovi qui.. www.distrowatch.com
Avatar utente
everi
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 372
Iscritto il: dom mag 27, 2007 1:41 am

Re: Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda sampei.nihira » dom nov 28, 2010 11:56 am

hashcat ha scritto:
sampei.nihira ha scritto:Meglio fargliela provare in modalità live....... [;)]
E spesso in pc vecchi (io lo sò perché il mio celeron 600 mhz dove ci stà Dreamlinux) qualche live sembra funzionare e poi l'installazione fallisce.
Quindi se la modalità live funziona non sempre ciò è sinonimo che l'installazione andrà a buon fine.
Anzi io consiglierei di masterizzare qualche distro non solo quella consigliata. [^]

Lui non possiede il masterizzatore, inoltre provandola tramite modalità live il sitema operativo sembrerà molto più lento di come è una volta installato.


Nell'altro pc ce l'ha, presumo,basta smontarlo rimontarlo,modificare l'avvio primario da bios...... [;)]
Al di là se l'utente è capace di compiere tali operazioni,ciò è lui solo che lo potrà decidere,ed infatti mi chiedo spesso se sia il caso di consigliare l'uso di Linux Che non è proprio così "agevole" per utenti abituati al OS Windows.
Però è indubbio che per recuperare un pc old, sia la "manna". [^]
Buona giornata. [:)]
釣りキチ三平
Avatar utente
sampei.nihira
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3527
Iscritto il: dom ott 03, 2010 8:18 am

Re: Configurare Windows 98 per renderlo più sicuro

Messaggioda Pulcepiccola » dom nov 28, 2010 9:44 pm

Ciao raga,
grazie per la vostra disponibilità.
Cosa ti serve:
Un computer windows sul quale installare Lubuntu
File iso di Lubuntu
Un dispositivo usb di almeno 2 gb (formattato con fat32)
Universal USB Installer (serve per metterlo su usb)
Creiamo la versione Lubuntu installabile tramite usb:
Scarica il torrent e inizia a scaricare l'iso di Lubuntu tramite il tuo programma per i torrent preferito:
Scarica e avvia il programma Universal USB-Installer e segui le istruzioni a schermo
Una volta che la conversione termina, riavvia il tuo computer e imposta l'avvio del boot tramite usb. Installa la distribuzione.

Quando parli di dispositivi USB alludi non solo alla chiavetta ma anche all'hard disk esterno? perché la mia chiavetta ha una scarsa capienza (appena 256 MB) invece l'hard disk esterno 30 Giga ( di cui 10 Giga sono occupati da dati che ho salvato in precedenza)
Ad ogni modo siccome dovrei installare la distribuzione Linux su un PC con Windows 98, fino ad ora ho tentato invano di fare il boot da un dispositivo USB(chiavetta USB).
Ho prima impostato la sequenza di boot indicando come unità primaria LS/ZIP niente da fare. Ho anche utilizzato un boot manager (Plop) ma niente, per cui mi sa tanto che devo acquistare un lettore CD. Francamente non sono capace di smontare il lettore/masterizzatore che ho sull'altro PC ( che tra virgolette non è mio,non vorrei fare danni [:)] )

Per cui devo scaricare il file iso.torrent di lubuntu ( che significa l'estensione torrent è la prima volta che la sento boh)
Ma per un PC con windows 98 Pentium 2, 350 Mhz 192 di Ram e 4 giga di spazio su C è meglio lubuntu o Quirky (si tratta sempre di una distribuzione Linux?)

Ma se dovessimo fare un paragone Lubuntu a che versione di Windows può essere paragonato? e Quirky?

Grazie mille

Ciao a tutti

Pp
Avatar utente
Pulcepiccola
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 763
Iscritto il: dom ott 10, 2010 3:49 pm

Prossimo

Torna a Sicurezza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising