Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Diario di uno Sviluppatore iPhone

Il forum per tutti i developer. Leggere attentamente il regolamento di sezione prima di postare.

Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda -DrAma- » dom lug 25, 2010 10:51 am

Con questo 3d vorrei iniziare una specie di diario che riguarda le mie e Vostre esperienze con la programmazione su iPhone e iPad.
DIciamo che ho iniziato a studiare Cocoa e Cocoa Touch più o meno a gennaio ed ho iniziato a lavorare alla mia prima app a fine febbraio.
Da febbraio non è stato tanto lunga la creazione del cuore del software, ma il più grande problema l'ho avuto nel testing in quanto non posseggo un iPhone, ma un iPod Touch di prima generazione. Questo ha ritardato terribilmente la pubblicazione dell'app. che è stata inviata ad apple due settimane fa per l'approvazione.
Dopo 5 giorni dalla richiesta di pubblicazione è stata messa in review per una decina di giorni e ieri mattina mi è arrivata la bella notizia.


Ecco il primo risultato: [:)]

E' con immenso piacere che vi comunico l'uscita della mia prima applicazione FREE per iPhone o iPod touch, alcuni di voi la conoscono già. Si chiama Butta giù la pasta, inizialmente è nata come esperimento per capire se fossi stato in grado di programmare su questo dispositivo e per capire il meccanismo dietro alle App dalla pubblicazione alla promozione delle stesse. Questo programmino nel tempo ha assunto proporzioni decisamente più grandi rispetto all'idea iniziale.

Butta giù la pasta è un database offline di alcuni tipi di pasta di alcune marche italiane (velatamente nascoste per evitare problemi di copyright, Barilla e DeCecco), questo database consente di impostare automaticamente un timer per impostare la cottura della pasta in base al tipo scelto e di confrontare la dimensione della pasta scelta con una riportata a schermo in scala 1:1, in modo tale da essere sicuri sul tipo di pasta anche quando non avete la scatola, ma conoscete la marca.
La trovo sinceramente simpatica e utile, io ormai non ne posso fare più a meno... ho mille orologi in casa e nessuno riporta la stessa ora, quindi devo sempre lavorare di sottrazioni e addizioni da una stanza all'altra per ottenere un pasta perfettamente al dente.. ma si sa, il cervello (mio) è pigro.

Vi fornisco il link alla descrizione di iTunes. E' gratuita scaricatela e soprattutto (nel bene e nel male) recensitela, attendo consigli, bugs, suggerimenti etc.
Mandateli pure alla mail del mio laboratorio virtuale: cloudintouch@gmail.com

http://itunes.apple.com/it/app/id382079546?mt=8



Ciao a tutti e grazie,
Andrea
Twittami: http://twitter.com/DrAma78
Blog: http://cloudintouch.blogspot.com/
faccialibro: http://www.facebook.com/profile.php?id=100001584653656
Avatar utente
-DrAma-
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: ven lug 29, 2005 10:40 pm

Re: Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda dararag » dom lug 25, 2010 1:59 pm

Ok, tutto avevo visto meno che una app per calcolare la cottura della pasta [:D] comunque, io non ho un ipod touch o un iphone, ma lascia che mi capiti sotto mano quello di qualche amico e la provo [^]
Maledette aziende produttrici, l'unico telefilm interessante degli ultimi tempi l'hanno interrotto alla decima puntata... e chi voleva sapere la fine?
Avatar utente
dararag
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar gen 22, 2008 8:57 pm
Località: Casoria

Re: Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda -DrAma- » lun ago 02, 2010 4:34 pm

Tanto per dire qualche numero. L'applicazione esce world wide per questo l'ho localizzata in 3 lingue:italiano, inglese e portoghese.
Nella prima settimana sono avvenuti quasi 300 download, la posizione più alta nella sua categoria "mode e tendenze" è stata il 49°posto che per una applicazione non pubblicizzata credo possa ritenersi un ottimo risultato. Il 99% dei download è avvenuto in Italia, all'estero mangiano sicuramente meno pasta di noi e magari non delle nostre marche.
Twittami: http://twitter.com/DrAma78
Blog: http://cloudintouch.blogspot.com/
faccialibro: http://www.facebook.com/profile.php?id=100001584653656
Avatar utente
-DrAma-
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: ven lug 29, 2005 10:40 pm


Re: Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda dararag » gio ago 05, 2010 11:33 am

giustamente, la pasta nostra si cuoce in famiglia [:D]
Maledette aziende produttrici, l'unico telefilm interessante degli ultimi tempi l'hanno interrotto alla decima puntata... e chi voleva sapere la fine?
Avatar utente
dararag
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar gen 22, 2008 8:57 pm
Località: Casoria

Re: Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda -DrAma- » mar ago 17, 2010 9:49 am

3 settimane e duemila download... non male. [^]
Twittami: http://twitter.com/DrAma78
Blog: http://cloudintouch.blogspot.com/
faccialibro: http://www.facebook.com/profile.php?id=100001584653656
Avatar utente
-DrAma-
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: ven lug 29, 2005 10:40 pm

Re: Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda The Doctor » mar ago 17, 2010 9:54 am

-DrAma- ha scritto:3 settimane e duemila download... non male. [^]


Complimenti anche da parte mia [^]
Ciao Nonno
Avatar utente
The Doctor
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 5553
Iscritto il: mer mar 24, 2010 9:10 am
Località: Fiumicino (Roma)

Re: Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda Mr.TFM » mar ago 17, 2010 10:03 am

-DrAma- ha scritto:3 settimane e duemila download... non male. [^]

Complimenti!
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Re: Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda Luker94 » mar ago 17, 2010 1:48 pm

Wow! Complimenti!
Avatar utente
Luker94
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 116
Iscritto il: lun ago 11, 2008 12:20 pm
Località: Zena

Re: Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda developerwinme » mar ago 17, 2010 2:13 pm

Vivissimi complimenti [^]

L'unico mio dispiacere è non avere un iDispositivo per provarla [nonono]
PC: ASUS X53S (Intel Core i7-2670QM 2.20 Ghz, RAM 8 GB, NVIDIA GeForce GT520MX, Windows 8 Pro)
Mobile: Nokia Lumia 710 (CPU 1,4 Ghz, RAM 512 MB, Windows Phone 7.8)
--
developerwinme.wordpress.com
Avatar utente
developerwinme
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5014
Iscritto il: mar dic 30, 2008 7:00 pm
Località: Como

Re: Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda Pacopas » mar ago 17, 2010 6:37 pm

Bel risultato complimenti. [^]

Con questo 3d vorrei iniziare una specie di diario che riguarda le mie e Vostre esperienze con la programmazione su iPhone e iPad.

Come augurio da parte di MegaLab.it il topic lo mettiamo importante... visto anche la natura "generica" che gli hai dato... chissà qualche tuo collega passando di qui condivida le sue esperienze.

Sarebbe carino avere un gruppetto di MLI iProgrammatori élite [sh]
alla fine... ogni uomo considera i limiti della propria visione personale come i limiti del mondo...
Avatar utente
Pacopas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6708
Iscritto il: mer ott 05, 2005 12:44 am

Re: Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda -DrAma- » mar ago 17, 2010 8:12 pm

WOW ragazzi grazie per il supporto...sono commosso [:-H]
Diciamo che il mio obiettivo e vedere se con queste cose (le app su iPhone) si riesce a campare.
Questo primo esperimento ha avuto un esito inaspettato. Pensavo che il numero di download sarebbe stato inferiore, non tanto per la qualità dell'app, ma più che altro per il tema trattato, la pasta che è tipicamente italiano e comunque non di utilizzo generale.
I risultati in classifica sono stati ottimi, alla fine ha sempre oscillato tra il 15° e il 25° della classifica della sua categoria (mode e tendenze), solo adesso è scesa al 28° e temo che stia iniziando la sua caduta verso il basso.
Quello che non sono riuscito a capire è come funziona la classifica di Appstore, non credo che sia basata solo sul quantitativo di applicazioni scaricate, ma anche di reviews ricevute. Probabilmente esiste un punteggio in cui il download vale uno score e una review un altro. Appena trovo qualche info reale e non dedotta vi faccio sapere.

Cosa aggiungere... [uhm] a settembre uscirà un'altra applicazione a pagamento questa volta, fatta a due mani: il mio vicino disoccupato (come me) che è un laureato in storia che si diletta con la scrittura e me. L'applicazione sarà sempre di utilità, ma decisamente più testuale. Questa volta sarà a pagamento anche perché il lavoro sopra è decisamente più grande e perché in qualche modo si deve campare [bleh]

Ci tengo a fare una piccola analisi del risultato di "Butta giù la Pasta", il risultato è stato ottimo dal punto di vista del numero di download, il problema è che non so in quanti la usino veramente (io la uso sempre, questo perché è nata da una mia esigenza), purtroppo le classiche non sono miste o free o pay, quindi non mi è possibile stimare i download di quelle a pagamento in base alla posizione in classifica. C'è un particolare, nelle finestre di "visibilità" di appstore sono sempre stato messo vicino a due apps iMozzarella(pay) e DeCecco(free). Quella DeCecco è uscita il mio stesso giorno e ha fatto moltissimi download (anche se nella day chart è sotto la mia ora). iMozzarella sembra avere avuto un discreto successo e suppongo che il numero di download possa essere simile al mio(in realtà dovrebbe essere sueriore al mio). Facciamo 4 conti 2000x0,79=1580 Apple si tiene il 30% quindi 1100€ che vanno poi tassate con le tasse italiane...questo in 3 settimane, magari non si diventa milionari però forse ne vale la pena.
Twittami: http://twitter.com/DrAma78
Blog: http://cloudintouch.blogspot.com/
faccialibro: http://www.facebook.com/profile.php?id=100001584653656
Avatar utente
-DrAma-
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: ven lug 29, 2005 10:40 pm

Re: Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda Mr.TFM » mer ago 18, 2010 2:22 pm

Ci sono delle app che fano paura per quanto fanno guadagnare.
Non limitarti a pensare alle 2000 copie vendute...

A volte basta un'idea intelligente per farsi una barca di soldi con il minimo sforzo.

Pensa anche solo all'app che fa da torcia.... Io non so come si possa pagare per un'app che con un tap fa venire lo schermo bianco (soprattutto quando ce n'è una gratis), eppure.....
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Re: Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda Silver Black » mar ago 31, 2010 11:40 am

Mr.TFM ha scritto:Ci sono delle app che fano paura per quanto fanno guadagnare.
Non limitarti a pensare alle 2000 copie vendute...

A volte basta un'idea intelligente per farsi una barca di soldi con il minimo sforzo.


Il tutto però rispettando la legge, ossia aprendo partita IVA e iscrivendosi alla CCIAA (obbligatorio in quanto si viene visti come "commercianti").
Altrimenti, evadendo le tasse, è troppo facile guadagnare. E quando apri p.iva devi pagare delle spese fisse (come l'INPS), quindi non bastano 2000 euro per un'applicazione fortunata, devi avere entrate fisse, altrimenti vai in perdita.

Pensaci bene quindi quando inzierai a commercializzare software.
Dal canto mio e da libero professionista del settore ti auguro il successo che meriti! [ciao]
Sergio Pappalardo aka Silver Black
CyberInstaller - www.silvercybertech.com - http://silvercybertech-labs.com/cyberblog
Avatar utente
Silver Black
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: gio gen 06, 2005 8:50 pm
Località: Bassano del Grappa (VI)

Re: Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda -DrAma- » mer set 01, 2010 8:30 am

Certo Silver, ma è proprio questo che voglio scoprire, cioè se il guadagno vale il rischio imprenditoriale. Anche perché gli andamenti della app non sono costanti, quindi una app non ti fornisce un reddito costante.
Diciamo che la mia app "sonda" ha avuto un discreto successo e visto il posizionamento esiste un gran margine di miglioramento, in un mese circa 3000 download (ok è anche gratis). Diciamo che facendo più apps questo rischio dovrebbe essere più che ripagato.
Ciao [^]
Twittami: http://twitter.com/DrAma78
Blog: http://cloudintouch.blogspot.com/
faccialibro: http://www.facebook.com/profile.php?id=100001584653656
Avatar utente
-DrAma-
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: ven lug 29, 2005 10:40 pm

Re: Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda Mr.TFM » mer set 01, 2010 10:17 am

Prendi per esempio angry birds... Costa 79 centesimi e ha venduto più o meno 7 milioni di copie.

7 MILIONI DI COPIE....
Stiamo parlando di quasi 4 MILIONI DI EURO incassati puliti da apple (tolto il 30% di costi di distribuzione), togli le tasse, e sei a posto. Puoi anche ritirarti dall'attività. XD

Insomma, non limitarti alle app semplici semplici. Ma anche no, alla fine doodle Jump è ancora più semplice e ha guadagnato parecchi milioni.....
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Re: Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda Silver Black » mer set 01, 2010 11:25 am

DrAma, in effetti con i numeri che ti sono stati dati la possibilità di guadagnare parecchio è consistente.
perché non fai un tutorial passo-passo, partendo da tutto ciò che serve, per realizzare un "Hello Wordl" funzionante su iPhone?
Sergio Pappalardo aka Silver Black
CyberInstaller - www.silvercybertech.com - http://silvercybertech-labs.com/cyberblog
Avatar utente
Silver Black
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: gio gen 06, 2005 8:50 pm
Località: Bassano del Grappa (VI)

Re: Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda -DrAma- » mer set 01, 2010 12:53 pm

Hehehheh Silver l'idea di questo 3d è proprio questa, per me più concorrenza c'è più mercato c'è e creare mercato è anche creare concorrenza. Quindi l'idea è proprio quella di creare una specie di guida alla mia prima applicazione, spiegando passo passo gli step di sviluppo. Non è così semplice perché bisognerebbe introdurre dei concetti di C all'inizio e di ObjC alla fine, per poi passare a Cocoa Touch. Il problema di fondo è che non ho ancora tempo, sono molto occupato con l'altra applicazione che ha priorità massima visto che sono in bolletta.
Twittami: http://twitter.com/DrAma78
Blog: http://cloudintouch.blogspot.com/
faccialibro: http://www.facebook.com/profile.php?id=100001584653656
Avatar utente
-DrAma-
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: ven lug 29, 2005 10:40 pm

Re: Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda Silver Black » mer set 01, 2010 3:07 pm

-DrAma- ha scritto:Hehehheh Silver l'idea di questo 3d è proprio questa, per me più concorrenza c'è più mercato c'è e creare mercato è anche creare concorrenza. Quindi l'idea è proprio quella di creare una specie di guida alla mia prima applicazione, spiegando passo passo gli step di sviluppo. Non è così semplice perché bisognerebbe introdurre dei concetti di C all'inizio e di ObjC alla fine, per poi passare a Cocoa Touch. Il problema di fondo è che non ho ancora tempo, sono molto occupato con l'altra applicazione che ha priorità massima visto che sono in bolletta.


Puoi anche pensare di fare il tutorial dedicandolo esplicitamente A CHI SA GIA' PROGRAMMARE, così non devi spiegare C e ObjC, ma semplicemente le peculiarità della programmazione sotto Cocoa Touch e iPhone in particolare.

Ti confesso che l'idea di creare applicazioni per iPhone mi stuzzica, specie con questi numeri... [uhm]
Non bisogna avere iPhone vero? Basta il simulatore?
Sergio Pappalardo aka Silver Black
CyberInstaller - www.silvercybertech.com - http://silvercybertech-labs.com/cyberblog
Avatar utente
Silver Black
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: gio gen 06, 2005 8:50 pm
Località: Bassano del Grappa (VI)

Re: Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda -DrAma- » mer set 01, 2010 4:02 pm

Silver Black ha scritto:
-DrAma- ha scritto:Hehehheh Silver l'idea di questo 3d è proprio questa, per me più concorrenza c'è più mercato c'è e creare mercato è anche creare concorrenza. Quindi l'idea è proprio quella di creare una specie di guida alla mia prima applicazione, spiegando passo passo gli step di sviluppo. Non è così semplice perché bisognerebbe introdurre dei concetti di C all'inizio e di ObjC alla fine, per poi passare a Cocoa Touch. Il problema di fondo è che non ho ancora tempo, sono molto occupato con l'altra applicazione che ha priorità massima visto che sono in bolletta.


Puoi anche pensare di fare il tutorial dedicandolo esplicitamente A CHI SA GIA' PROGRAMMARE, così non devi spiegare C e ObjC, ma semplicemente le peculiarità della programmazione sotto Cocoa Touch e iPhone in particolare.

Ti confesso che l'idea di creare applicazioni per iPhone mi stuzzica, specie con questi numeri... [uhm]
Non bisogna avere iPhone vero? Basta il simulatore?


Sì e no, al simulatore mancano molte funzionalità il GPS,accelerometro,camera, giroscopi, prossimità, la connessione bluetooth(non importa che il tuo mac l'abbia)... io non ho un iphone ma ho un ipod Touch 1gen a cui mancano molte funzioni e testare lì sopra è una piaga, quindi spesso devo far fare il testing ad i miei amici che hanno dei tempi mooooolto dilatati e ciò comporta grandi ritardi.
Diciamo che almeno un ipod touch di ultima generazione(forse stasera presentano i nuovi è indispensabile), a meno che tu non abbia amici disposti a usare i loro iPhone come cavie.
Twittami: http://twitter.com/DrAma78
Blog: http://cloudintouch.blogspot.com/
faccialibro: http://www.facebook.com/profile.php?id=100001584653656
Avatar utente
-DrAma-
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: ven lug 29, 2005 10:40 pm

Re: Diario di uno Sviluppatore iPhone

Messaggioda Mr.TFM » mer set 01, 2010 4:07 pm

In effetti un iPhone serve. Anche se il simulatore ti fa provare la funzionalità...
Tutto dipende dal tipo di applicazione.....
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Prossimo

Torna a Programmazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising