Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

windows boot manager

Problemi con i sistemi operativi di casa Microsoft? Questa è la sezione che fa per te!

windows boot manager

Messaggioda thor39 » mar giu 29, 2010 2:50 pm

ciao a tutti spero riusciate a risolvere questo mio problema
all'accensione del mio portatile un packard bell appare questa schermata:

Windows boot manager
windows failed to start. A recent hardware or software change night be the
cause. To fix the problem:
1. insert your windows installation disc and restart your computer
2. choose your language settings and then click next
3. click "repair your computer"

If you do not have the disk contact your system administrator or computer for assistance

FILE: \Boot\BCD

Status: 0xc000000f

info: an error occurred while attempting to read the boot configuration data

Faccio presente che non sono provvisto del dvd del sistema operativo vista

cosa devo fare?

grazie
Vuoi guadagnare online?

http://www.payperuse.eu/pages/index.php?refid=gold7400
Avatar utente
thor39
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 69
Iscritto il: lun apr 05, 2004 1:59 pm
Località: Lazio

Re: windows boot manager

Messaggioda mattpillon » mar giu 29, 2010 6:17 pm

la cosa migliore è farsi prestare una copia del dvd di vista, qualsiasi versione, e provare con la procedura di ripristino dell'avvio del sistema.
forse va bene anche una copia del dvd di win7, ma non ne sono certo.
se anche avessi un dvd del portatile, probabilmente non andrebbe bene perché sarebbe un dvd di ripristino, mentre a te serve proprio quello di installazione.
ed appena riesci ad accedere di nuovo, la prima cosa da fare è farsi il dvd di ripristino, per non rischiare di perdere il sistema operativo.
sicuramente hai un programma preinstallato che ti permette di crearlo.
...................
Avatar utente
mattpillon
MLI Expert
MLI Expert
 
Messaggi: 2362
Iscritto il: gio gen 21, 2010 4:09 pm
Località: marche

Re: windows boot manager

Messaggioda thor39 » lun lug 05, 2010 8:59 pm

Ho portato il notebook in assistenza e mi hanno detto che l'hard disk è rotto con conseguente sostituzione dello stesso, installazione di windows 7 e perdita di tutti i dati. Proprio quest'ultima cosa non mi va giù, volevo quindi sapere ma non c'è proprio nessun modo per recuperare tutti i dati dall'hard disk rotto?
Grazie.
Vuoi guadagnare online?

http://www.payperuse.eu/pages/index.php?refid=gold7400
Avatar utente
thor39
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 69
Iscritto il: lun apr 05, 2004 1:59 pm
Località: Lazio


Re: windows boot manager

Messaggioda crazy.cat » mar lug 06, 2010 7:01 am

thor39 ha scritto:volevo quindi sapere ma non c'è proprio nessun modo per recuperare tutti i dati dall'hard disk rotto?

Bisogna vedere quanto era "rotto"...poteva benissimo bastare la procedura di recupero indicata da mattpillon.
Magari dove hai portato il pc gli conviene di più venderti un nuovo disco e una licenza di seven.
Segui l'articolo http://www.MegaLab.it/5192/recuperare-i ... n-si-avvia
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Re: windows boot manager

Messaggioda Al3x » mar lug 06, 2010 7:08 am

se il guasto riguarda l'elettronica, i costi di recupero possono essere piuttosto sostenuti. In base al modello e al tipo di danno si può partire da un minimo di 200€ a cifre che superano tranquillamente i 1000€. Da quello che mi risulta, le ditte che offrono questo tipo di servizio si rivolgono poi a loro volta ad aziende (mi pare si trovino soprattutto in Irlanda) estere che sono attrezzate (trattamento in camera bianca) per questo tipo di interventi.
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: windows boot manager

Messaggioda crazy.cat » mar lug 06, 2010 8:11 am

Al3x ha scritto:se il guasto riguarda l'elettronica

Io direi che se il guasto riguarda la meccanica allora i prezzi vanno alle stelle.
Se si riesce a trovare un disco assolutamente uguale su ebay e si riesce a cambiare la sua logica, allora c'è qualche speranza di cavarsela con pochi euro ed avere un disco nuovamente funzionante. (non sempre ci si riusciva ma a volte sono riuscito a riparare dei dischi in questo modo)
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Re: windows boot manager

Messaggioda Al3x » mar lug 06, 2010 8:36 am

crazy.cat ha scritto:Se si riesce a trovare un disco assolutamente uguale su ebay e si riesce a cambiare la sua logica

quello è il caso in cui si pagano circa 200/300€, i guasti interni richiedono interventi più radicali (spostamento dei piatti) dai costi difficilmente sostenibili e giustificabili per un privato.
La conditio sine qua non per questo tipo di intervento è, come hai rimarcato te, che i dischi siano assolutamente identici pena un sicuro insuccesso con perdita di tempo e di denaro: purtroppo non tutti sono in grado di valutare ed eseguire al meglio questo tipo di interventi.
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: windows boot manager

Messaggioda Uomo_Senza_Sonno » mar lug 06, 2010 12:50 pm

thor39 ha scritto:ma non c'è proprio nessun modo per recuperare tutti i dati dall'hard disk rotto?


Se è un guasto meccanico (quindi si sentono rumori strani come viene alimentato il disco), l'unica soluzione è la camera bianca. Con costi elevati, ma è probabile che recuperino il 99% dei dati. Il 100% è puramente teorico, perché già come si sentono rumori qualche porzione del disco è graffiato, ma considera anche che non sempre i dischi rigidi sono saturi di dati [;)].

Al3x ha scritto:se il guasto riguarda l'elettronica, i costi di recupero possono essere piuttosto sostenuti. In base al modello e al tipo di danno si può partire da un minimo di 200€ a cifre che superano tranquillamente i 1000€. Da quello che mi risulta, le ditte che offrono questo tipo di servizio si rivolgono poi a loro volta ad aziende (mi pare si trovino soprattutto in Irlanda) estere che sono attrezzate (trattamento in camera bianca) per questo tipo di interventi.


Per esperienza personale, le cifre partono da 1500€. Poi a seconda della velocità del servizio, la difficoltà del recupero dei dati e la dimensione del disco il prezzo sale. Io ci sono passato (testina rotta su un disco da 320 pieno all'80%, alla fine mi sono usciti 2000€), ma ne avevo una motivazione fortissima per arrivare a questo salasso. Comunque sia, almeno una camera bianca classe 100 in Italia c'è. Eccola

Poi dopo tante ricerche ho trovato anche una soluzione davvero estrema, ma considerato che deve esserci il fattore fortuna, non è proprio l'ideale: in sintesi si parlava di congelare il disco rotto per 24 ore per aumentare lo spazio tra i dischi e fare in modo che una volta collegato la testina riesca a muoversi il tempo necessario per recuperare la maggior parte dei dati. Ma è una procedura suicida, perché se va qualcosa storto il disco diventa irrecuperabile, e quindi se proprio uno ha dei dati davvero vitali, meglio spendere e affidarlo ad esperti.
Grazie per tutto Zane

conosciamo l'1% delle leggi che governano l'universo, le altre non le abbiamo ancora comprese a fondo o addirittura nemmeno intuite
Avatar utente
Uomo_Senza_Sonno
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3255
Iscritto il: gio feb 07, 2008 9:00 am
Località: http://turbolab.it

Re: windows boot manager

Messaggioda crazy.cat » mar lug 06, 2010 12:57 pm

Uomo_Senza_Sonno ha scritto:Ma è una procedura suicida

Ebbene si, mi sono suicidato una volta pure io http://www.MegaLab.it/2744/2/cosa-fare- ... -si-guasta (tutte le fatture e gli stipendi di un mese bloccati nel pc). Poi ho consigliato la stessa procedura un paio di volte ed è sempre andata a buon fine.
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Re: windows boot manager

Messaggioda Uomo_Senza_Sonno » mar lug 06, 2010 1:26 pm

crazy.cat ha scritto:Ebbene si, mi sono suicidato una volta pure io (tutte le fatture e gli stipendi di un mese bloccati nel pc)


eh già..... in effetti avevi una validissima motivazione per tentare una cosa così estrema. Non ti smentisci, è veramente da pazzi tentare una procedura così [:D].
Oltrettutto è andata bene che i dati non sono stati intaccati [^] .
Il mio proprio non eseguiva l'accesso al sistema, proprio non ne voleva sapere di funzionare [acc2].
Grazie per tutto Zane

conosciamo l'1% delle leggi che governano l'universo, le altre non le abbiamo ancora comprese a fondo o addirittura nemmeno intuite
Avatar utente
Uomo_Senza_Sonno
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3255
Iscritto il: gio feb 07, 2008 9:00 am
Località: http://turbolab.it


Torna a Sistema Operativo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising