Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Eludere il filtro internet a scuola

Malfunzionamenti della LAN, suggerimenti sulla condivisione e altro legato alle reti.

Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda Trinità » mer apr 28, 2010 7:34 pm

Ho cercato e ricercato, ma non ho trovato niente [boh] Detto ciò....:

Oggi la mia prof di arte ci ha portato in laboratorio con i Pc, appena acceso io che faccio? Naturale, controllo i forums che mi interessano e poi passo a youtube, visto che stavo in compagnia avrei messo qualche video divertente ma... messo l'indirizzo, ho scoperto che la navigazione era filtrata (access denied, your ip address is.......), megaarghhhh (stessa cosa i miei compagni con fb, ma io fortunatamente non ho un account).... Ci penso 5 secondi, così passo ai miei amici proxi, tipo german-proxi, metto l'indirizzo e voilà, tutto compare youtube e facebook, ma... Su youtube clicco sui video eccetera, ma il video non si carica, resta nero, su facebook dava un errore del proxi, per il quale non ho approfondito, sono giunto alla conclusione che oltre ad un filtro per i siti tipo youtube facebook, c'è anche un filtro anti download, o cose del genere [sh], ora vi chiedo cè un modo per stupire quello pseudo-teknico che gestisce quei psedo-PC del 2000 con XP?... (con licenza fausotta inoltre...)
Avatar utente
Trinità
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 145
Iscritto il: lun dic 14, 2009 9:15 pm
Località: Salerno

Re: Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda Trinità » dom mag 02, 2010 1:27 pm

Secondo voi, facendo partire uno di quei PC, Bios permettendo, con dentro una distro live di linux, tipo Ubuntu, potrei navigare finalmente libero!?!?!?
Avatar utente
Trinità
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 145
Iscritto il: lun dic 14, 2009 9:15 pm
Località: Salerno

Re: Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda Andy94 » dom mag 02, 2010 1:53 pm

Se il filtro è a livello di router no, se è un software Windows probabilmente sì.
Il tutto in teoria.
Avatar utente
Andy94
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 9998
Iscritto il: lun apr 09, 2007 8:39 pm


Re: Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda developerwinme » dom mag 02, 2010 2:23 pm

Non ricordo bene il contenuto esatto degli articoli, ma forse questi possono risultare utili al caso tuo:

http://www.MegaLab.it/2957/come-predisporre-un-server-ssh-in-windows

http://www.MegaLab.it/3614/accedere-ai-siti-bloccati-mediante-ssh

http://www.MegaLab.it/3612/superare-i-blocchi-imposti-dal-firewall-con-un-tunnel-ssh

Trinità ha scritto:c'è anche un filtro anti download, o cose del genere


è possibile che il proxy che hai utilizzato non funzioni correttamente con i file di grosse dimensioni? [uhm]

Trinità ha scritto:pseudo-teknico


A scuola da me lo pseudo-tecnico utilizza un programma (di cui non ricordo il nome) che consente ad un computer "server" (poi non tanto, dato che ha XP [:D] ) di vedere cosa viene visualizzato sullo schermo di ogni altro computer collegato alla rete locale. Poichè ho ritenuto questo controllo "lesivo" della mia privacy (tra l'altro stavo solo spiegando come utilizzare il Turbo Pascal al mo compagno) ho disattivato il programma dall'avvio automatico (il tecnico aveva saggiamente dimenticato di disattivare l'account Administrator, ancora accessibile da modalità provvisoria) e il tecnico, appena scoperto il problema mi ha obbligato a... riavviare il computer [rotolo] restando poi stupito dato che il problema non si era risolto. A quel punto mi ha cacciato dal PC e si è messo ad armeggiarci lui. Per quanto ne so potrebbe essere ancora li.

Scusate per il lungo OT, ma volevo solo sottolineare l'assoluta incompetenza della maggior parte dei tecnici di laboratorio (e a volte anche dei professori di informatica) presenti nelle scuole. [:p]

[ciao]
PC: ASUS X53S (Intel Core i7-2670QM 2.20 Ghz, RAM 8 GB, NVIDIA GeForce GT520MX, Windows 8 Pro)
Mobile: Nokia Lumia 710 (CPU 1,4 Ghz, RAM 512 MB, Windows Phone 7.8)
--
developerwinme.wordpress.com
Avatar utente
developerwinme
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5014
Iscritto il: mar dic 30, 2008 7:00 pm
Località: Como

Re: Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda zenith » dom mag 02, 2010 4:50 pm

Do solito a scuola viene usato, oltre i programmino segnalato da developerwinme per controllare le postazioni degli studenti da quella principale, un vero pc-server-firewall [:D] che blocca tutte le connessioni non autorizzate. Nella mia scuola funzionava così: visto che i pc dei due laboratori avevano IP statico in LAN, il router, "manovrato" dal pc centrale nascosto in una stanzetta [sh] , era stato settato in maniera tale da bloccare le connessioni a mezza internet (vedi facebook, youtube ed affini) solo a determinati IP.
Se funziona in questo modo (ma non so come abbiano ottenuto questo risultato) puoi provare ad ottenere un IP dinamico in LAN per bypassare il blocco. Da me funzionava. [uhm]
«Our philosophy at “New Scientist” is this: science is interesting, and if you don’t agree you can fu** off.»
Avatar utente
zenith
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2778
Iscritto il: lun ago 13, 2007 3:31 pm
Località: Mola di Bari

Re: Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda developerwinme » dom mag 02, 2010 4:53 pm

zenith ha scritto:puoi provare ad ottenere un IP dinamico in LAN per bypassare il blocco


Vero: non ci avevo pensato [acc2]

Appena sono di nuovo in laboratorio... [devil] [weponed] [:D]

[ciao]
PC: ASUS X53S (Intel Core i7-2670QM 2.20 Ghz, RAM 8 GB, NVIDIA GeForce GT520MX, Windows 8 Pro)
Mobile: Nokia Lumia 710 (CPU 1,4 Ghz, RAM 512 MB, Windows Phone 7.8)
--
developerwinme.wordpress.com
Avatar utente
developerwinme
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5014
Iscritto il: mar dic 30, 2008 7:00 pm
Località: Como

Re: Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda Al3x » dom mag 02, 2010 7:05 pm

quei tipi di programmi lavorano usando una porta in ascolto e normalmente il programma di controllo remoto individua da solo i client in cui c'è il servizio in ascolto ergo cambiare IP potrebbe non risolvere il problema.
Vedi se ci sono delle eccezioni nel firewall e capirai quale porta usa, magari puoi bloccarla (sempre che tu abbia un accesso amministrativo)
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda Trinità » lun mag 03, 2010 1:50 pm

Grazie a tutti delle risposte, l'argomento (almeno per me [sh] è interessante)
developerwinme ha scritto:Non ricordo bene il contenuto esatto degli articoli, ma forse questi possono risultare utili al caso tuo:

http://www.MegaLab.it/2957/come-predisporre-un-server-ssh-in-windows

http://www.MegaLab.it/3614/accedere-ai-siti-bloccati-mediante-ssh

http://www.MegaLab.it/3612/superare-i-blocchi-imposti-dal-firewall-con-un-tunnel-ssh

Trinità ha scritto:c'è anche un filtro anti download, o cose del genere


è possibile che il proxy che hai utilizzato non funzioni correttamente con i file di grosse dimensioni? [uhm]

Trinità ha scritto:pseudo-teknico


A scuola da me lo pseudo-tecnico utilizza un programma (di cui non ricordo il nome) che consente ad un computer "server" (poi non tanto, dato che ha XP [:D] ) di vedere cosa viene visualizzato sullo schermo di ogni altro computer collegato alla rete locale. Poichè ho ritenuto questo controllo "lesivo" della mia privacy (tra l'altro stavo solo spiegando come utilizzare il Turbo Pascal al mo compagno) ho disattivato il programma dall'avvio automatico (il tecnico aveva saggiamente dimenticato di disattivare l'account Administrator, ancora accessibile da modalità provvisoria) e il tecnico, appena scoperto il problema mi ha obbligato a... riavviare il computer [rotolo] restando poi stupito dato che il problema non si era risolto. A quel punto mi ha cacciato dal PC e si è messo ad armeggiarci lui. Per quanto ne so potrebbe essere ancora li.

Scusate per il lungo OT, ma volevo solo sottolineare l'assoluta incompetenza della maggior parte dei tecnici di laboratorio (e a volte anche dei professori di informatica) presenti nelle scuole. [:p]

[ciao]


Ora non ho il tempo materiale per leggere gli articoli, lo farò in seguito, mi saranno sicuramente d'aiuto [:-H]

Per quanto riguarda lo pseudo teknico, mi chiedo come faccia ad essere tanto ignorante in materia passando 6 ore davanti ad una macchina, una volta l'ho visto andare in crisi per una password del Bios che non sapeva cosa fosse, nè quale fosse [:D]
(mentre cercavo di cambiare IP il teknico si è avvicinato al monitor e ci ha messo una mano sopra da dietro sorridendo stupidamente, la scena è stata abbastanza comica, mentre lui era lì, dietro il monitor, io cercavo di portare a termine il mio sporco lavoraccio)

Al3x ha scritto:quei tipi di programmi lavorano usando una porta in ascolto e normalmente il programma di controllo remoto individua da solo i client in cui c'è il servizio in ascolto ergo cambiare IP potrebbe non risolvere il problema.
Vedi se ci sono delle eccezioni nel firewall e capirai quale porta usa, magari puoi bloccarla (sempre che tu abbia un accesso amministrativo)


Non penso ci sia un programma del genere, o almeno non me ne sono accorto, controllando il firewall (essendo amministratore) potrò facilmente metter fine al problema se si tratta ddi qualcosa del genere [8D]

Comuqnue avevate ragione, il proxi che ho utilizzato non supporta i download pesanti, qualcuno ne conosce altri che mi possano essere utili?

Lascierò una copia a scuola di Ubuntu Live, può sempre tornare utile [rotolo]
Avatar utente
Trinità
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 145
Iscritto il: lun dic 14, 2009 9:15 pm
Località: Salerno

Re: Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda developerwinme » lun mag 03, 2010 1:58 pm

Trinità ha scritto:Lascierò una copia a scuola di Ubuntu Live, può sempre tornare utile


Ricordo le condizioni d'uso di MegaLab.it [devil] [rotolo] :

http://www.MegaLab.it/2981

[banned?]

[ciao]
PC: ASUS X53S (Intel Core i7-2670QM 2.20 Ghz, RAM 8 GB, NVIDIA GeForce GT520MX, Windows 8 Pro)
Mobile: Nokia Lumia 710 (CPU 1,4 Ghz, RAM 512 MB, Windows Phone 7.8)
--
developerwinme.wordpress.com
Avatar utente
developerwinme
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5014
Iscritto il: mar dic 30, 2008 7:00 pm
Località: Como

Re: Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda Trinità » lun mag 03, 2010 6:44 pm

intendi ciò?

Alcuni Contenuti mostrano tecniche che potrebbero essere utilizzate anche a scopi illegali: gli utenti si assumono ogni responsabilità civile e penale proveniente dall'utilizzo di quanto presentato.

[NHP]
Avatar utente
Trinità
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 145
Iscritto il: lun dic 14, 2009 9:15 pm
Località: Salerno

Re: Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda developerwinme » mar mag 04, 2010 12:18 pm

Trinità ha scritto:intendi ciò?

Alcuni Contenuti mostrano tecniche che potrebbero essere utilizzate anche a scopi illegali: gli utenti si assumono ogni responsabilità civile e penale proveniente dall'utilizzo di quanto presentato.

[NHP]


Si [devil] [weponed] [rotolo] [rotolo]

P.S. Comunque non credo che nessuno ti creerà problemi [rotolo] [rotolo]
PC: ASUS X53S (Intel Core i7-2670QM 2.20 Ghz, RAM 8 GB, NVIDIA GeForce GT520MX, Windows 8 Pro)
Mobile: Nokia Lumia 710 (CPU 1,4 Ghz, RAM 512 MB, Windows Phone 7.8)
--
developerwinme.wordpress.com
Avatar utente
developerwinme
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5014
Iscritto il: mar dic 30, 2008 7:00 pm
Località: Como

Re: Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda Trinità » mar mag 04, 2010 6:56 pm

Infatti, soprattutto se nessuno se ne accorge [eehi] [:D]
Avatar utente
Trinità
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 145
Iscritto il: lun dic 14, 2009 9:15 pm
Località: Salerno

Re: Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda Dark86 » mer mag 12, 2010 4:37 pm

Prova questo viene usato anche dagli hacker per la navigazione anonima : http://www.torproject.org/index.html.it

Altrimenti prova a entrare direttamente nel pannello di configurazione del router e eliminare le restrizioni:
ottieni l'ip del router da ipconfig (voce default gateway) e scrivilo come indirizzo in un comune browser, ovviamente ti chiederà pass e nome utente ma se il tecnico è scemo e ha lasciato le impostazioni di default dovrebbe essere qualcosa tipo user user o admin admin.
Avatar utente
Dark86
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 135
Iscritto il: mar feb 12, 2008 4:17 pm

Re: Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda Trinità » ven mag 14, 2010 5:22 pm

Secondo me l'idea di provare a cambiare le impostazioni del router è un po' difficilotta da tentare, devo avere proprio fortuna.

Per tor invece, da ciò che capii del programma a tempo debito, cambia l'ip del tipo 156.xx.163.xxx consentendoti di navigare in incognito non l'ip che invece tiene bloccato il router che è del tipo 198.162.1.1/2/3/100, anche se devo dire sono parecchio confuso in questo campo [:-H]
Avatar utente
Trinità
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 145
Iscritto il: lun dic 14, 2009 9:15 pm
Località: Salerno

Re: Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda Al3x » ven mag 14, 2010 6:42 pm

Trinità ha scritto:Per tor invece, da ciò che capii del programma a tempo debito, cambia l'ip del tipo 156.xx.163.xxx consentendoti di navigare in incognito

tor non ti cambia l'ip locale, agisce in maniera differente agendo da proxy locale a sua volta connesso ad una rete nella rete (detto in parole povere).
Se le porte necessarie a tor non sono state chiuse dal tecnico, potrebbe essere la soluzione la tuo problema.
Ne esiste una versione basata su Opera che non richiede installazione e può girare in una pendrive
http://archetwist.com/en/opera/operator

non ti aspettare velocità esaltanti, va veramente piano [^]

P.S. un consiglio, non farti beccare perché se capisce il tuo giochetto chiude le porte e ti ritrovi come prima
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda Trinità » ven mag 14, 2010 7:32 pm

Bene, allora se la soluzione potrebbe essere così semplice la proverò sicuramente appena posso...
P.s. Figuriamoci se quello si accorge di qualcosa...
Avatar utente
Trinità
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 145
Iscritto il: lun dic 14, 2009 9:15 pm
Località: Salerno

Re: Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda guest564 » ven mag 14, 2010 10:38 pm

Hai già provato con questa utility ?
http://gpass1.com/gpass/
Avatar utente
guest564
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 72
Iscritto il: mar mag 11, 2010 8:14 am

Re: Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda Trinità » dom mag 16, 2010 9:58 am

Stranamente non la conoscevo, la proverò al più presto...
Avatar utente
Trinità
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 145
Iscritto il: lun dic 14, 2009 9:15 pm
Località: Salerno

Re: Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda Trinità » dom mag 16, 2010 6:11 pm

Non riesco a vedere il tubo con tor/vidalia, è normale?
Avatar utente
Trinità
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 145
Iscritto il: lun dic 14, 2009 9:15 pm
Località: Salerno

Re: Eludere il filtro internet a scuola

Messaggioda Al3x » dom mag 16, 2010 7:14 pm

Trinità ha scritto:Non riesco a vedere il tubo con tor/vidalia, è normale?


Al3x ha scritto:Se le porte necessarie a tor non sono state chiuse dal tecnico, potrebbe essere la soluzione al tuo problema.
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/


Torna a Reti e Internet

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising