Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Paradosso:"Consigli Open Source? Sei nemico del copyright"

Scambia pareri sull'informatica in generale: le manovre dei discografici, le nuove versioni di Windows, il fatto del momento. Questo è il forum giusto anche per richiedere delucidazioni sui termini tecnici.

Paradosso:"Consigli Open Source? Sei nemico del copyright"

Messaggioda ninjabionico » sab feb 27, 2010 3:02 am

Nella mail-list del gruppo che frequento è apparsa questa segnalazione... [uhm]

http://punto-informatico.it/2820745/PI/ ... right.aspx

... un articolo scritto da una nostra vecchia conoscenza, che fa riflettere molto sulle contraddizioni (paradossali) di chi si erge a paladino del copyright. [:p]

Buona lettura.

[ciao]
Ultima modifica di ninjabionico il sab feb 27, 2010 2:36 pm, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Correzione titolo... il sonno batte forte alle 3 di mattina... [:D]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: Paradosso:"Consigli Open Sorce? Sei nemico del copyright"

Messaggioda Andy94 » sab feb 27, 2010 7:00 am

MI sembra normale, finchè i software costano così tanto e funzionano così male (perché molto spesso hanno diversi bug) l'unica soluzione adottabile è quella di taroccarli, come molti fanno.
Oppure, migrare all'open source.

Piuttosto che mettersi a dire tutte queste stron$ate, dovrebbero mettersi le mani sui capelli ed iniziare a riflettere. Seriamente. [:p]
Avatar utente
Andy94
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 9998
Iscritto il: lun apr 09, 2007 8:39 pm

Re: Paradosso:"Consigli Open Sorce? Sei nemico del copyright"

Messaggioda Pacopas » sab feb 27, 2010 10:12 am

Paradosso è il termine corretto... credo non ci sia altro da aggiungere...

è vero di fatto il contrario, chi consiglia di utilizzare software non libero e non aperto, a meno che non lo si venda (e quindi si porti l'acqua al proprio mulino) è di fatto istigatore della pirateria informatica e quindi invita a violare il copyright... (c'è una piccola postilla per il freeware... troppo lunga da analizzare in poche battute)

paradossale [bleh]
alla fine... ogni uomo considera i limiti della propria visione personale come i limiti del mondo...
Avatar utente
Pacopas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6708
Iscritto il: mer ott 05, 2005 12:44 am


Re: Paradosso:"Consigli Open Sorce? Sei nemico del copyright"

Messaggioda masterz3d » sab feb 27, 2010 1:00 pm

A parte il fatto che è "Source" e non "Sorce", vorrei ricordare che è il software libero a tirare le fila di Internet, in particolare con MySQL, Apache, il PHP, Java e un sacco di altre robette, e dei sistemi operativi adottati nei più potenti supercomputer del mondo (che usano Linux)... queste sono solo lamentele di gente che non sa fare altro che spillar soldi agli altri, a parer mio, e non conosce il potere del free software, nè ha idea di che cosa sono capaci i suoi sviluppatori. Ricordo anche che la Microsoft, per quasi tutta la sua storia, non ha fatto altro che rubacchiare dagli altri, e nella lettera aperta agli hobbysti del 1976 Gates ha avuto il coraggio di chiamare "ladri" gli hacker ai quali deve il suo partimonio... [nonono]

Secondo me la gente (quella che sa quello che vuole) pirata non tanto per non spender soldi, ma per sapere come piratare, è fine a se stesso. Il sapere arriva dallo studio, e lo studio di un codice o di un software per sapere come funziona è hacking allo stato puro. Il cuore di tutto è l'hacking, e gli hacker sono i veri rivoluzionari, non una massa di ammuffiti capitalisti che credono che il futuro sia proprietario.

L'unico copyright che io riconosco come tale è il diritto di mettere il proprio nome a un qualcosa, e la tutela di tale diritto; tutto il resto è libertà.
Tocca i grani di un mala durante la preghiera, in ordine, tutti.
Allora sfiorerai la natura del Buddha.
Avatar utente
masterz3d
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 425
Iscritto il: mer nov 04, 2009 4:59 pm
Località: Fiumicello, UD

Re: Paradosso:"Consigli Open Sorce? Sei nemico del copyright"

Messaggioda Pacopas » sab feb 27, 2010 1:25 pm

masterz3d ha scritto:Secondo me la gente (quella che sa quello che vuole) pirata


Per il mio modo di vedere... che poi sarebbe ora di non menare il can per l'aia e di fare di tutta erba un fascio (nel bene e nel male)

Bisogna dare un nome proprio alle cose...

L'hacker non è un pirata informatico
Chi scarica musica o libri o film non è un pirata informatico... è un semplice fruitore (che poi sia ritenuto violatore di qualche diritto... se ne può discutere)
L'unica cosa che reputo pirateria è l'utilizzo di software crackati... ora raccontatemi pure che photoshop vi serve per accrescere la vostra cultura o per imparare un lavoro... [;)]

La verità è che chi pirata software fa male a tutti... magari subisse un danno solo le case produttrici di tali software, potrei bellamente infischiarmene, in realtà impone inconsapevolmente formati proprietari ed oltre a questo, annulla il vantaggio (agli occhi degli inconsapevoli) di una licenza libera.

Io non sono un purista per carità, e tanto meno un ideologico in senso stretto... non condanno nessuno... ma mi piace la chiarezza [:)]
Uno può anche essere un cracker (che poi è banalmente un utilizzatore di un eseguibile) e andarne fiero per carità... ma resta un cracker

se si differenziassero gli aspetti... forse ci sarebbero benefici per tutti [std]
alla fine... ogni uomo considera i limiti della propria visione personale come i limiti del mondo...
Avatar utente
Pacopas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6708
Iscritto il: mer ott 05, 2005 12:44 am

Re: Paradosso:"Consigli Open Sorce? Sei nemico del copyright"

Messaggioda Al3x » sab feb 27, 2010 1:45 pm

Pacopas ha scritto:La verità è che chi pirata software fa male a tutti... magari subisse un danno solo le case produttrici di tali software, potrei bellamente infischiarmene, in realtà impone inconsapevolmente formati proprietari ed oltre a questo, annulla il vantaggio (agli occhi degli inconsapevoli) di una licenza libera.

siamo sulla stessa lunghezza d'onda [^]

Pacopas ha scritto:Uno può anche essere un cracker (che poi è banalmente un utilizzatore di un eseguibile)

su questo ho una idea diversa, mi risulta che il cracker sia colui che è in grado di aggirare le protezioni e rende pubbliche tali procedure, sia che facciano ricorso a piccoli trucchi che a generatori di codice e patchers.
Quello che chiami in causa, l'utilizzatore, è più un lamer che ha acquisito esclusivamente l'abilità di scovare le fonti in internet da cui ottenere il frutto del "lavoro" dei veri cracker.

Il tentativo patetico ma non meno minaccioso di cui parla ninja è il segno che una parte (non più una nicchia) del pubblico, sta iniziando a guardarsi intorno e ad abbandonare il software proprietario e che l'industria miliardaria che finora ha lucrato su questo modello ha paura.
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: Paradosso:"Consigli Open Sorce? Sei nemico del copyright"

Messaggioda Pacopas » sab feb 27, 2010 2:46 pm

Al3x ha scritto:Quello che chiami in causa, l'utilizzatore, è più un lamer che ha acquisito esclusivamente l'abilità di scovare le fonti in internet da cui ottenere il frutto del "lavoro" dei veri cracker..

no. no... siamo d'accordo... mi sono espresso male... volevo dire uno può anche essere un cracker e andarne fiero...
volevo aggiungere con la parentesi... solo che poi alla fine chi cracka non è neanche un "vero" cracker come si potrebbe pensare ma più banalmente un utilizzatore o lamer...
alla fine... ogni uomo considera i limiti della propria visione personale come i limiti del mondo...
Avatar utente
Pacopas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6708
Iscritto il: mer ott 05, 2005 12:44 am

Re: Paradosso:"Consigli Open Sorce? Sei nemico del copyright"

Messaggioda ninjabionico » sab feb 27, 2010 3:21 pm

masterz3d ha scritto:A parte il fatto che è "Source" e non "Sorce"...


Grazie, hai perfettamente ragione... [:D]
... la prossima volta la notte è meglio che mi metta a fare il Copia&Incolla... [;)]

Pacopas ha scritto:La verità è che chi pirata software fa male a tutti... magari subisse un danno solo le case produttrici di tali software, potrei bellamente infischiarmene, in realtà impone inconsapevolmente formati proprietari ed oltre a questo, annulla il vantaggio (agli occhi degli inconsapevoli) di una licenza libera.


Come si può non quotare quest'altra verità paradossale: la pirateria aiuta ad affermare come standard "de facto" i formati proprietari!

L'Open Source e il Software Libero invece insegnano all'utente il rispetto delle licenze software (anche quelle chiuse dei software proprietari) e favoriscono l'uso di standard e formati aperti (si veda Internet, proprio come sopra riportato da masterz3d).
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: Paradosso:"Consigli Open Source? Sei nemico del copyright"

Messaggioda zenith » sab feb 27, 2010 5:37 pm

ninjabionico ha scritto:Come si può non quotare quest'altra verità paradossale: la pirateria aiuta ad affermare come standard "de facto" i formati proprietari!

Ninja, le tua analisi sono come sempre limpide e puntuali: in effetti il problema dei formati proprietariè direttamente collegato al "problema" dei software proprietari, che vengono SEMPRE proposti come la migliore soluzione in circolazione. Cosa che come sappiamo tutti, non è (sempre) vera.
Al3x ha scritto:è il segno che una parte (non più una nicchia) del pubblico, sta iniziando a guardarsi intorno e ad abbandonare il software proprietario e che l'industria miliardaria che finora ha lucrato su questo modello ha paura.

A questo proposito penso che il software proprietario si potrebbe "sconfiggere" facendo diventare l'open qualcosa di "cool". Pensateci: se la gente si convince che, ad esempio, GNU/Linux è più figo di Windows tutti si metteranno a usare software libero/open, e non perché si guarda intorno e capisce le alternative.
«Our philosophy at “New Scientist” is this: science is interesting, and if you don’t agree you can fu** off.»
Avatar utente
zenith
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2778
Iscritto il: lun ago 13, 2007 3:31 pm
Località: Mola di Bari

Re: Paradosso:"Consigli Open Source? Sei nemico del copyright"

Messaggioda masterz3d » sab feb 27, 2010 7:34 pm

E anch'io faccio un mea culpa, perché non era mia intenzione fare di tutta l'erba un fascio, ma è altresì vero che gli hacker "buoni", a cui mi riferivo io, fanno più una specie di "reverse engineering" che di pirataggio vero e proprio, un esempio è Git "contro" BitKeeper. Semplicemente, studiano una cosa, cercano di capire come funziona e ne tirano fuori qualcosa di free che faccia più o meno la stessa cosa. Dal mio punto di vista non rubano niente, anzi: fanno un favore all'umanità.

Anche perché, si, non avrei dovuto usare il verbo "piratare", non in senso stretto. Meglio "hackerare", ma è orribile. [:D]

Quello che chiami in causa, l'utilizzatore, è più un lamer che ha acquisito esclusivamente l'abilità di scovare le fonti in internet da cui ottenere il frutto del "lavoro" dei veri cracker.

Quelli sono chiamati "script kiddies" e non sono altro che brufolosi teenager (la maggior parte delle volte) che usano strumenti programmati dai veri "guru" e si vantano di saper craccare un programma o trovare le pass di un sito (il più delle volte porno) a pagamento...

Io lo so perché anch'io lo ero ... [fischio] ... tanto tempo fa... [:-H] ... comunque ho smesso ... [B)]

Davvero...

Però si, è giusto, i cracker (nel cui pentolone metto anche i pirati, quelli che spaccano tutto) non fanno per niente bene, nè al free nè al proprietario.
Tocca i grani di un mala durante la preghiera, in ordine, tutti.
Allora sfiorerai la natura del Buddha.
Avatar utente
masterz3d
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 425
Iscritto il: mer nov 04, 2009 4:59 pm
Località: Fiumicello, UD

Re: Paradosso:"Consigli Open Source? Sei nemico del copyright"

Messaggioda winman » lun mar 01, 2010 12:29 pm

Eccerto quando si tratta di difendere i propri interessi economici ! [sh] [sh]
Non guardano in faccia a nessuno ! [devil]
Proibizionismo e censura non fanno parte di una società libera
digito ergo sum : la proiezione dell' io intellettuale sulla tasteria !
Avatar utente
winman
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1398
Iscritto il: gio mar 31, 2005 5:23 pm
Località: pisa

Re: Paradosso:"Consigli Open Sorce? Sei nemico del copyright

Messaggioda andy » dom mar 14, 2010 9:22 pm

ninjabionico ha scritto:Come si può non quotare quest'altra verità paradossale: la pirateria aiuta ad affermare come standard "de facto" i formati proprietari!


Devo quotare anche io le tue sante parole....
Il resto della discussione mi interessa poco, le persone dovrebbero capire quello che le proprie azioni comportano.
Con MegaLab non si finisce mai di imparare!!
Avatar utente
andy
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: mer mar 30, 2005 9:27 pm
Località: Rimini


Torna a Attualità Tecnologica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron
Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising