Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Commenti a "Asus chiude la porta in faccia a GNU/Linux per i prossimi netbook"

Vuoi discutere qualcosa che riguarda le nostre News? Vuoi darci la tua opinione sui nostri articoli? Complimentarti o muovere una critica? Questa è la sezione giusta!

Commenti a "Asus chiude la porta in faccia a GNU/Linux per i prossimi netbook"

Messaggioda eDog » lun giu 01, 2009 9:04 am

Immagine
Asus chiude la porta in faccia a GNU/Linux per i prossimi netbook - Commenti

Il colosso taiwanese ha deciso che i prossimi Eee PC non verranno più dotati di distribuzioni GNU/Linux. A soppiantarle definitivamente sarà l'attempato (ma arzillo) Windows XP. [continua...]
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Messaggioda rolloLG » lun giu 01, 2009 9:05 am

Io la vedo così: Netbook = mobilità = portarlo in giro per volerci attaccare tutto quello che capita a casa degli amici e per strada.
Qui è spiegato il mezzo fallimento di Linux: purtroppo il supporto HW/SW per questo OS non è ancora adeguato per sostituire Win. Questa può essere un'altra chiave di lettura.
Avatar utente
rolloLG
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 15
Iscritto il: dom gen 11, 2009 11:22 am

Messaggioda NinoRapis » lun giu 01, 2009 9:27 am

penso che era in evitabile...in negozio il 90% degli Eeepc venduti era XP dentro
Avatar utente
NinoRapis
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 177
Iscritto il: ven dic 09, 2005 3:14 pm


Messaggioda Paguro88 » lun giu 01, 2009 10:11 am

Io credo che sia normale che Asus abbia fatto marcia indietro, l'errore è stato nel preinstallare uan distro Linux oscena come Xandros, se Asus volveva realemente spingere verso Linux, doveva fare affidamento su una grande distro come Ubuntu, proprio come fa Dell.
Avatar utente
Paguro88
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio mar 19, 2009 10:21 pm

Messaggioda eDog » lun giu 01, 2009 10:46 am

Io la vedo così: Netbook = mobilità = portarlo in giro per volerci attaccare tutto quello che capita a casa degli amici e per strada.
Qui è spiegato il mezzo fallimento di Linux: purtroppo il supporto HW/SW per questo OS non è ancora adeguato per sostituire Win. Questa può essere un'altra chiave di lettura.

 
Scherzi? Linux in confronto a XP supporta almeno il doppio dell'hardware..
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Messaggioda eDog » lun giu 01, 2009 10:47 am

Io credo che sia normale che Asus abbia fatto marcia indietro, l'errore è stato nel preinstallare uan distro Linux oscena come Xandros, se Asus volveva realemente spingere verso Linux, doveva fare affidamento su una grande distro come Ubuntu, proprio come fa Dell.

 La penso esattamente come te!
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Messaggioda vraptus » lun giu 01, 2009 2:38 pm

Vabbé dai si tratta di accordi commerciali, non di altro. Sarebbe interessante sapere che sconto Asus ha strappato a Microsoft per installare XP al posto di Linux. Che tra l'altro è quasi impossibile da trovare, in giro. Ho provato a chiedere ma nessuno ce l'ha, tutti netbook con XP. Ed allora come si fa a comprare se in commercio non c'è?
"Assieme alle ali dell'Argo, il ritmo lavorativo dell'uomo occidentale è il prodotto più stupido della selezione intraspecifica" (Oskar Heinroth)
Avatar utente
vraptus
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 227
Iscritto il: ven apr 01, 2005 11:40 am

Messaggioda Buzzi » lun giu 01, 2009 11:45 pm

che peccato, probabilmente (e dico probabilmente) l'asus ha chiuso con linux perchè la maggior parte degli utenti è abituata ai sistemi windows e non ha avuto voglia di applicarsi per imparare ad usare linux, con conseguenze molto negative sia per il colosso che per il pinguino :(:(:(
le probablità di essere visto da qualcuno aumentano quando sei con qualcuno con cui non vuoi essere visto
Avatar utente
Buzzi
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 93
Iscritto il: dom mar 01, 2009 12:10 pm
Località: Roma

Messaggioda rolloLG » mar giu 02, 2009 2:32 am

Io la vedo così: Netbook = mobilità = portarlo in giro per volerci attaccare tutto quello che capita a casa degli amici e per strada.
Qui è spiegato il mezzo fallimento di Linux: purtroppo il supporto HW/SW per questo OS non è ancora adeguato per sostituire Win. Questa può essere un'altra chiave di lettura.
 
Scherzi? Linux in confronto a XP supporta almeno il doppio dell'hardware...
Se lo dici tu... Sarà il resto del mondo che non si è accorto ad esempio che Opensync è meglio e più immediato e pronto all'uso di Nokia PC Suite (tanto per fare un esempio). È noto a tutti infatti che Linux è più supportato in fatto di HW/SW di Windows XP. Figurati! I driver e gli applicativi li fanno prima per Linux e poi forse li convertono o ci fanno versioni alternative per Win, vero? ;) Mah... capisco esserre appassionati del pinguino difendendolo sempre a spada tratta ma non perdere d'occhio la realtà delle cose e l'obiettività è importante IMHO.
PS
Dire la verità non è un offesa per ridimensionare Linux.
Avatar utente
rolloLG
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 15
Iscritto il: dom gen 11, 2009 11:22 am

Messaggioda eDog » mar giu 02, 2009 9:23 am

Io la vedo così: Netbook = mobilità = portarlo in giro per volerci attaccare tutto quello che capita a casa degli amici e per strada.
Qui è spiegato il mezzo fallimento di Linux: purtroppo il supporto HW/SW per questo OS non è ancora adeguato per sostituire Win. Questa può essere un'altra chiave di lettura.
 
Scherzi? Linux in confronto a XP supporta almeno il doppio dell'hardware...Se lo dici tu... Sarà il resto del mondo che non si è accorto ad esempio che Opensync è meglio e più immediato e pronto all'uso di Nokia PC Suite (tanto per fare un esempio). È noto a tutti infatti che Linux è più supportato in fatto di HW/SW di Windows XP. Figurati! I driver e gli applicativi li fanno prima per Linux e poi forse li convertono o ci fanno versioni alternative per Win, vero? ;) Mah... capisco esserre appassionati del pinguino difendendolo sempre a spada tratta ma non perdere d'occhio la realtà delle cose e l'obiettività è importante IMHO.
PS
Dire la verità non è un offesa per ridimensionare Linux.

 
Facciamo una prova. Prendi la tua stampante, che sicuramente hai dovuto installare a suon di driver prima di utilizzarla su XP. Ora collega la stessa a un PC con dentro una distribuzione linux come Ubuntu, per esempio. Non avrai bisogno di nessun driver, semplicemente accenderai la stampante, il sistema la riconoscerà e potrai stampare da subito.
Questo succede anche con schede audio, chipset, ethernet e così via.. Probabilmente l'unico driver che avrai bisogno su linux è quello della tua scheda video per sfruttare l'accelerazione hardware, che non viene incluso nelle distro perché quasi sicuramente non è open source.
Ogni volta che mi appresto a installare XP devo avere sottomano tutti i cd coi driver delle periferiche che ho sul computer, con linux no. E questo perché XP, per quanto sia un buon sistema, è vecchio e ormai la sua dotazione di hardware è piuttosto limitata rispetto ai dispositivi presenti sul mercato. Non a caso Vista che è più giovane, supporta un numero molto più alto di periferiche, non a caso quando lo installo sul mio PC tutto l'hardware della macchina viene subito riconosciuto.
Ma con XP non c'è paragone, Linux lo doppia come supporto hardware. :)
E non si tratta di appassionati e difensori del pinguino, questa è la verità e t'invito a verificarlo personalmente.
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Messaggioda Buzzi » mar giu 02, 2009 12:05 pm

 
Facciamo una prova. Prendi la tua stampante, che sicuramente hai dovuto installare a suon di driver prima di utilizzarla su XP. Ora collega la stessa a un PC con dentro una distribuzione linux come Ubuntu, per esempio. Non avrai bisogno di nessun driver, semplicemente accenderai la stampante, il sistema la riconoscerà e potrai stampare da subito.
Questo succede anche con schede audio, chipset, ethernet e così via.. Probabilmente l'unico driver che avrai bisogno su linux è quello della tua scheda video per sfruttare l'accelerazione hardware, che non viene incluso nelle distro perché quasi sicuramente non è open source.
Ogni volta che mi appresto a installare XP devo avere sottomano tutti i cd coi driver delle periferiche che ho sul computer, con linux no. E questo perché XP, per quanto sia un buon sistema, è vecchio e ormai la sua dotazione di hardware è piuttosto limitata rispetto ai dispositivi presenti sul mercato. Non a caso Vista che è più giovane, supporta un numero molto più alto di periferiche, non a caso quando lo installo sul mio PC tutto l'hardware della macchina viene subito riconosciuto.
Ma con XP non c'è paragone, Linux lo doppia come supporto hardware. :)
E non si tratta di appassionati e difensori del pinguino, questa è la verità e t'invito a verificarlo personalmente.

 ti appoggio pienamente, anche se pure windows 7 mi ha riconosciuto tutto l'hardware (apparte la VGA)
le probablità di essere visto da qualcuno aumentano quando sei con qualcuno con cui non vuoi essere visto
Avatar utente
Buzzi
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 93
Iscritto il: dom mar 01, 2009 12:10 pm
Località: Roma

Messaggioda rolloLG » mar giu 02, 2009 12:48 pm

Bah... lo sapevo che si finiva irrimediabilmente al Linux fanclub a scrivere qui.
Uso sistemi Unix da 25 anni.
Avatar utente
rolloLG
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 15
Iscritto il: dom gen 11, 2009 11:22 am

Messaggioda rolloLG » mar giu 02, 2009 12:56 pm

Non c'entra niente poi il fatto che i driver siano nel kernl in Linux mentre su Win li devi prendere da "fuori". Non esiste nessun HW che non funzioni su Windows perché è ovviamente premura di TUTTI i produttori supportarlo, questi sono semplicemente i fatti. Davvero furoi dal mondo affermare che per Linux addirittura ci sia maggior supporto che per XP. Ridicolo. Ma qui mi pare che ci sia più fanboysmo che realismo...
Avatar utente
rolloLG
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 15
Iscritto il: dom gen 11, 2009 11:22 am

Messaggioda eDog » mar giu 02, 2009 7:52 pm

Non c'entra niente poi il fatto che i driver siano nel kernl in Linux mentre su Win li devi prendere da "fuori". Non esiste nessun HW che non funzioni su Windows perché è ovviamente premura di TUTTI i produttori supportarlo, questi sono semplicemente i fatti. Davvero furoi dal mondo affermare che per Linux addirittura ci sia maggior supporto che per XP. Ridicolo. Ma qui mi pare che ci sia più fanboysmo che realismo...

 
Fermo. Affermare che i produttori hardware sviluppino driver per XP e non per linux è una cosa, ma dire OGGI che XP, appena installato ha più driver di una distro linux appena installata è tutto un altro paio di maniche.
Sulla prima ti dò ragione, ma sulla seconda no, e il fanboysmo non c'entra nulla (uso sistemi Windows, Linux e Mac). Entrambi sono importanti per definire se un sistema ha un buon supporto hardware o no, ma tieni presente che dove non arriva il produttore hardware, in linux arriva la comunità.
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)


Torna a Commenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising