Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Segnale Wireless insufficiente: come ripeterlo?

Malfunzionamenti della LAN, suggerimenti sulla condivisione e altro legato alle reti.

Segnale Wireless insufficiente: come ripeterlo?

Messaggioda Puppybarf » mar gen 19, 2010 11:18 pm

Ragazzi, aiuto!
Ho un problema che devo risolvere con la massima urgenza.
Ho creato in un ufficio abbastanza grande una rete Wireless con un Router Digicom Michelangelo Wave 54C; il problema è che nelle due stanze più lontane il segnale non arriva e la rete è invisibile.
Posso usare un Access Point per ripetere/potenziare il segnale Wireless "avvicinandolo" alle due stanze in fondo, magari posizionandolo in una stanza intermedia? Se sì, cosa devo prendere esattamente? E soprattutto, COSA devo fare esattamente?
Se non posso usare un AP, che alternative ho, considerando che l'ufficio non è cablato e la condivisione Internet deve essere per forza senza fili?
Grazie in anticipo a tutti.
Windows 7 Pro 64bit SP1-ASUS P5K-Intel Core2 Quad Q6600-Kingston DDR2-800 4GB-Maxtor STM3320613AS 320GB-PHILIPS SPD6002T-ASUS VW193S 19"-Gainward 9500GT 1GB-Pinnacle 700-PCI-Realtek HD Output
Avatar utente
Puppybarf
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 42
Iscritto il: ven ago 17, 2007 9:34 pm
Località: Benevento

Re: Segnale Wireless insufficiente: come ripeterlo?

Messaggioda Lo Re » gio gen 21, 2010 10:41 am

Ciao,
innanzitutto avresti dovuto fare un'ispezione dell'ufficio calcolando la copertura dell'AP e studiando il posto migliore dove poterlo piazzare per avere una copertura ottimale o quasi.
Certo, se l'ufficio non può essere coperto da un solo dispositivo, avresti dovuto calcolare quanti AP sarebbero stati necessari e come disporli affinchè la copertura fosse ottimale.
Questo è come le cose vanno fatte a mestiere, anche perché se adesso piazzi un AP al limite dell'ufficio la copertura di quest'ultimo va fuori dall'edificio permettendo a qulcuno di connettersi alla rete (o quantomeno provare a farlo). Per rattoppare quello che hai fatto tu, puoi acquistare un paio di AP e agganciarli al router.
Così facendo il segnale quando arriva all'AP viene rigenerato e i pc potranno connettersi tranquillamente.

Saluti [ciao]
Chi fa ciò che ama, vive come un [re]
Avatar utente
Lo Re
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 178
Iscritto il: dom dic 11, 2005 3:46 pm
Località: .: Roma :.

Re: Segnale Wireless insufficiente: come ripeterlo?

Messaggioda Al3x » gio gen 21, 2010 11:13 am

Puppybarf ha scritto:Posso usare un Access Point per ripetere/potenziare il segnale Wireless "avvicinandolo" alle due stanze in fondo, magari posizionandolo in una stanza intermedia?

Si, l'unica cosa da tenere conto è la marca dell'AP che dovrà essere della stessa marca dell'apparecchiatura che hai già in ufficio. Il motivo è dovuto alla modalità WDS che richiede hardware dello stesso produttore per operare al pieno delle proprie capacità. Io per esempio ho dovuto mettere in WDS due apparecchi diversi e purtroppo ho potuto attivare solo la cifratura WEP, per la WPA avrei dovuto avere due apparecchi della stessa marca.
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/

Re: Segnale Wireless insufficiente: come ripeterlo?

Messaggioda Puppybarf » mar gen 26, 2010 12:04 pm

Al3x ha scritto:l'unica cosa da tenere conto è la marca dell'AP che dovrà essere della stessa marca dell'apparecchiatura che hai già in ufficio. Il motivo è dovuto alla modalità WDS che richiede hardware dello stesso produttore per operare al pieno delle proprie capacità. Io per esempio ho dovuto mettere in WDS due apparecchi diversi e purtroppo ho potuto attivare solo la cifratura WEP, per la WPA avrei dovuto avere due apparecchi della stessa marca.

Infatti, ho risolto prendendo due pezzi della TP-Link.
Di seguito faccio il resoconto passo-passo, casomai possa aiutare qualcuno che si trovasse con problemi simili.

Ho disabilitato il DHCP su tutti i dispositivi, compresi i PC. Ho assegnato gli IP statici 192.168.1.1 al Router, 192.168.1.2 all'AP e 192.168.1.3 al PC principale.
Come Start IP Address sul Router ho messo l'IP del PC, come End ho lasciato quello di default (il range era 192.168.1.100 - 192.168.1.199, quindi ho lasciato quest'ultimo). Ho impostato l'Address Lease Time al massimo (2880 minuti). Nella stessa schermata, ho inserito come Gateway l'IP del Router e ho specificato i DNS forniti da Telecom (Primary 85.37.17.9, Secondary 85.38.28.75).
Gli stessi valori li ho impostati sulla scheda di rete del PC, e questo naviga tranquillamente via Ethernet.
Inoltre, come Wireless Security Settings ho impostato una chiave WEP (la WPA non è supportata fra questo Router e l'AP), scegliendo come Type "Automatic" (le altre scelte erano "Open System" e "Shared Key") e come formato ASCII (l'alternativa era Esadecimale).

Subito dopo, ho settato sull'AP lo Start IP Address 192.168.1.4, e ho lasciato anche qui 199 come End e il Lease Time a 2880. Ho pure ripetuto pari pari al Router gli IP per Gateway e DNS.
Sono poi andato alla pagina Wireless Mode Settings dell'AP e l'ho settato in modalità Repeater. Dopo aver fatto il Survey, mi è apparsa un'altra finestra con un elenco di reti WL disponibili (oltre ai nomi delle reti nella colonna SSID c'era l'elenco dei MAC address - suppongo dei vari Router - sotto la dicitura BSSID): ho fatto il Connect alla mia rete, e tornato alla finestra precedente ho notato che, nella stringa relativa a "Repeater", nello spazio dedicato "MAC of AP" c'è ora quello del Router; quindi, i due ora dovrebbero essere effettivamente "agganciati".

Ho disconnesso fisicamente l'AP dal Router e l'ho portato in una delle stanze in fondo. Il segnale è arrivato abbastanza potente, e subito il PC più lontano di tutti, prima irraggiungibile, ha rilevato la rete WL dello studio.
Ho impostato anche qui la scheda di rete con un IP statico (192.168.1.20), ho lasciato invariata la Subnet di default e ho messo come Gateway il solito IP del Router.
Sono andato nelle Proprietà della Rete senza fili in oggetto, ho impostato "Condivisa" come Autenticazione di rete e WEP come Crittografia dati. Digitata la chiave WEP, ho provato a connettermi alla WL prima e ad Internet poi e, MIRACOLO!, il PC naviga! La connessione è rimasta stabile per ore, ho potuto navigare, scaricare aggiornamenti, e ad ogni riavvio il PC si è riconnesso automaticamente.
Effettuata la prova sull'altro desktop da connettere e su un notebook (ovviamente impostando IP fissi differenti per ognuna delle schede wireless), ora navigano tutti tranquillamente.

Grazie a tutti e alla prossima.
Windows 7 Pro 64bit SP1-ASUS P5K-Intel Core2 Quad Q6600-Kingston DDR2-800 4GB-Maxtor STM3320613AS 320GB-PHILIPS SPD6002T-ASUS VW193S 19"-Gainward 9500GT 1GB-Pinnacle 700-PCI-Realtek HD Output
Avatar utente
Puppybarf
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 42
Iscritto il: ven ago 17, 2007 9:34 pm
Località: Benevento

Re: Segnale Wireless insufficiente: come ripeterlo?

Messaggioda Al3x » mar gen 26, 2010 12:34 pm

Grazie per aver riportato la tua esperienza, di sicuro potrà essere utile anche ad altri [^]

Due soli piccoli appunti:
- se hai impostato tutti gli statici tutto sommato la presenza del DHCP è superflua
- se invece ti serve, non è necessario avere attivi due server dhcp nella stessa sottorete, il solo router è sufficiente ed al massimo, se l'AP lo prevede, puoi impostare come dhcp relay il tuo router.
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/


Torna a Reti e Internet

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising