Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Libri (2010)

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

Libri (2010)

Messaggioda crazy.cat » sab gen 02, 2010 2:05 pm

Consigli su cosa leggere e cosa non leggere.

Il destino del cacciatore di Wilbur Smith.
Un grande libro, 500 pagine divorate in una settimana.

Mondo senza fine di Ken Follett.
Letto l'anno scorso durante una settimana di febbre, pensavo di farlo durare qualche mese, ho iniziato a rileggerlo. Troppo bello.


Continua da post458405.html#p458405
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Re: Libri (2010)

Messaggioda ste_95 » mer gen 06, 2010 9:36 pm

In queste feste ho letto questi libri:

  • Il bambino con il pigiama a righe: mi aspettavo di meglio, francamente. Sarà anche un classico, ma questo bambino che si trova a non sapere niente, e che per la sua voglia di fare il bambino va incontro alla morte. Non mi ha interessato granchè, l'ho letto solo perché dovevo.
  • Chi ha spostato il mio formaggio?: questo è stato già più interessante. E' la storia di due topini e di due gnomi, che si adattano al cambiamento nella loro vita in maniera differente. Lo consiglio forse per rendersi conto di quello che si sta facendo, e di quello che si rifiuta.
  • Amore 14: quello che mi è piaciuto di più del romanzo è che almeno non Moccia non ha raccontato la storiella di Cenerentola e del Principe Azzurro. C'è una ragazzina tredicenne, che va un po' con tutti, vuoi per scommesse, vuoi per cotte, o cos'altro, alla fine bacia chiunque. E ha 13 anni. E sta con diciottenni. E c'è questo amore immenso che non ho capito se l'autore volesse più sfottere le ragazze di oggi o darle corda. Comunque sia, devo ancora finirlo, aggiornerò.
«A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.» Oscar Wilde
Avatar utente
ste_95
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 17271
Iscritto il: lun ago 06, 2007 11:19 am

Re: Libri (2010)

Messaggioda eDog » mer gen 06, 2010 10:17 pm

ste_95 ha scritto:In queste feste ho letto questi libri:

  • Il bambino con il pigiama a righe: mi aspettavo di meglio, francamente. Sarà anche un classico, ma questo bambino che si trova a non sapere niente, e che per la sua voglia di fare il bambino va incontro alla morte. Non mi ha interessato granchè, l'ho letto solo perché dovevo.[...]


Ho visto il film.. alla fine, il mio commento è stato: "quel bambino è una autentica testa di $organo_genitale_maschile!!!"
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)


Re: Libri (2010)

Messaggioda Xero » dom gen 10, 2010 2:04 am

eDog ha scritto:
ste_95 ha scritto:In queste feste ho letto questi libri:

  • Il bambino con il pigiama a righe: mi aspettavo di meglio, francamente. Sarà anche un classico, ma questo bambino che si trova a non sapere niente, e che per la sua voglia di fare il bambino va incontro alla morte. Non mi ha interessato granchè, l'ho letto solo perché dovevo.[...]


Ho visto il film.. alla fine, il mio commento è stato: "quel bambino è una autentica testa di $organo_genitale_maschile!!!"

Uhm domani lo guardo, dovrei averlo da qualche parte [^]
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Re: Libri (2010)

Messaggioda superbud92 » ven feb 05, 2010 6:38 pm

Qualcuno ha mai letto La chimera di S.Vassalli?
Avatar utente
superbud92
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 465
Iscritto il: gio ago 20, 2009 1:27 pm

Re: Libri (2010)

Messaggioda x-free » ven feb 05, 2010 6:39 pm

Il racconto del disertore - Joshua Key

Libro stupendo: storia vera di un soldato americano fermo e convinto dei suoi valori e che la guerra in Iraq fosse giusta che mano a mano che vive le sue esperienze in guerra, cambia idea, tanto da disertare. Un libro che fa letteralmente aprire gli occhi e mette in luce certi orrori della guerra e la violenza gratuita usata dagli Occidentali.
"Dopo essere venuto a contatto con un uomo religioso, sento sempre il bisogno di lavarmi le mani" - Friedrich Wilhelm Nietzsche
Avatar utente
x-free
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1369
Iscritto il: dom mar 29, 2009 12:03 pm
Località: Torino

Re: Libri (2010)

Messaggioda wulma » mar mar 02, 2010 1:07 pm

da Kinghiana consiglio GOES TO THE MOVIES, scorre bene..... (4 storie non tutte trasformate in film, carina la storia "uomini bassi in soprabito giallo")
I mali che fuggi sono in te. (Seneca) La passione è una fiamma, che se è incustodita, brucia fino alla sua distruzione. (K.Gibran)
Avatar utente
wulma
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2184
Iscritto il: lun feb 05, 2007 3:01 am

Re: Libri (2010)

Messaggioda sondlive07 » lun mar 08, 2010 6:33 pm

beh qui sono nel mio mondo
ragazzi vi consiglio un paio di libri
il genere e quello 'inchiesta storica' possono sembrare pesanti ma secondo me devono essere letti

Giustizia non vendetta - Simon Wiesenthal - Mondadori
Il santo graal - Lincoln Baigent Leigh - Mondadori
La Rivelazione dei templari - Prince-Picknett - Sperling
L'eredità messianica

...........
frà la miriade di libri presenti nella mia biblioteca (sono diventato squattrinato per questo)
scelgo questi...
...........
poi tutti i libri di ken follet, james ellroy,arthur conan doyle,agatha cristhie,
più tutti quelli a tematica storica......
meno male che erano un paio [boh] [crylol] [ciao]
Se fossi uno scultore ti scolpirei... Se fossi un cantautore ti canterei... Se fossi un pittore ti dipingerei... Ma sono solo un trombettista! [:)]
Avatar utente
sondlive07
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2446
Iscritto il: mar feb 02, 2010 8:52 pm
Località: casa mia

Re: Libri (2010)

Messaggioda ste_95 » sab mar 27, 2010 3:58 pm

Ho finito "La solitudine dei numeri primi", e davvero merita. Lo consiglio soprattutto a chi ha una visione dell'amore un po' pessimistica. [:)]
«A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.» Oscar Wilde
Avatar utente
ste_95
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 17271
Iscritto il: lun ago 06, 2007 11:19 am

Re: Libri (2010)

Messaggioda vegnone23 » lun mar 29, 2010 7:22 am

ste_95 ha scritto:Ho finito "La solitudine dei numeri primi", e davvero merita. Lo consiglio soprattutto a chi ha una visione dell'amore un po' pessimistica. [:)]


bellissimo libro!

io ho finito "Che la festa cominci". Chi ama il genere ammanitiano non rimarrà deluso, anche se personalmente gli preferisco ancora "Fango" (su tutto, per me è un capolavoro), "Ti prendo e ti porto via" e "Io non ho paura"
"Il modo migliore di perdere una cattiva abitudine è di sostituirla con una peggiore" Jack Nicholson
Avatar utente
vegnone23
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 512
Iscritto il: lun mag 19, 2008 5:40 pm
Località: Caldine - Firenze

Re: Libri (2010)

Messaggioda ste_95 » lun apr 05, 2010 8:38 am

Allora!! Pigroni!! Nessuno legge o nessuna passa mai di qui?!?

Dai, facciamo vedere che non siamo solo overclock e azoto liquido, ma anche lettura! [sh]

Ho concluso Le lacrime della giraffa, di Alexander McCall Smith. Che dire... l'intreccio è molto interessante, ma ciò che è ancor più interessante è l'ambientazione del Botswana. Un'ambientazione che si prefigge come scopo di togliere dalla testa del lettore la stereotipata e classica immagine dell'Africa trasmessa dai mass media.
Consigliato.
«A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.» Oscar Wilde
Avatar utente
ste_95
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 17271
Iscritto il: lun ago 06, 2007 11:19 am

Re: Libri (2010)

Messaggioda ste_95 » sab mag 01, 2010 8:16 am

ste_95 ha scritto:Ho finito "La solitudine dei numeri primi", e davvero merita. Lo consiglio soprattutto a chi ha una visione dell'amore un po' pessimistica.

E anche ai giovinetti giovani (mia età) che vedono una sicurezza smodata nell'altro sesso, soprattutto in quello maschile, per rendersi conto che alle volte non è sempre così.

Io continuo:
  • Italo Calvino - Il visconte dimezzato: ero un po' scettico all'inizio, ma grazie alle spiegazioni che la prof ha dato in classe, si è rivelato un romanzo molto interessante e attuale, anche. Una riflessione sul doppio, bene-male, che lascia spunto a diverse riflessioni.
  • Alexander McCall Smith - Il club dei filosofi dilettanti: una storia rilassante, ricca di colpi di scena finali e di intrighi a Edimburgo.
«A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.» Oscar Wilde
Avatar utente
ste_95
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 17271
Iscritto il: lun ago 06, 2007 11:19 am

Re: Libri (2010)

Messaggioda eDog » sab mag 01, 2010 8:41 am

Io sto leggendo "L'arte dell'inganno", di Kevin Mitnick.. [sh]
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Re: Libri (2010)

Messaggioda Vincent Vega » sab mag 01, 2010 10:32 am

Io invece "What Would MacGyver Do?" ... Per riprendere un po' l'Inglese visto che l'ho messo da parte negli ultimi due anni ed ho scelto un modo che non mi annoiasse [std] .
# Se non potete parlare bene di una persona, non parlatene.
Avatar utente
Vincent Vega
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2287
Iscritto il: mer nov 11, 2009 2:56 pm
Località: San GHz

Re: Libri (2010)

Messaggioda farbix89 » sab mag 01, 2010 2:38 pm

I libri letti?

per me sono tutti di Ken Follett e Dan brown.

letti nell'ultimo anno:

-Crypto

-Mondo senza fine

-L'uomo di Pietroburgo

-Angeli e Demoni

-Una fortuna pericolosa

-Nel bianco

-La verità del ghiaccio

-Il terzo gemello


Tutti capolavori [applauso+] [applauso+]

devo ancora leggere "Il simbolo perduto",università permettendo [B)]
Avatar utente
farbix89
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 14093
Iscritto il: ven feb 13, 2009 10:09 pm

Re: Libri (2010)

Messaggioda SkinDriver » sab mag 01, 2010 4:49 pm

Attualmente sto leggendo "A Un Cerbiatto Somiglia Il Mio Amore" di David Grossman

Per il resto tra i miei preferiti cito:

- Il Cacciatore Di Aquiloni - Khaled Hosseini (davvero un capolavoro)
- Mille Splendidi Soli - Khaled Hosseini
- Una Storia Di Amore e Di Tenebra - Amos Oz
- Uomini che Odiano Le Donne - Stieg Larsson
- Il Codice Da Vinci - Dan Brown

In più consiglio alcuni libri di Marco Buticchi:

- Le pietre della luna
- Menorah
- Profezia
- La nave d'oro
- L'anello dei re
- Il vento dei demoni
רק אלוהים ישפוט אותי

My BLOG: http://utentidioti.blogspot.com
Avatar utente
SkinDriver
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 148
Iscritto il: mer feb 27, 2008 10:22 am
Località: Milano

Re: Libri (2010)

Messaggioda crazy.cat » sab mag 01, 2010 5:03 pm

SkinDriver ha scritto:In più consiglio alcuni libri di Marco Buticchi:

Stupendi, mi piace l'avventura e la storia e Buticchi li mixa molto bene.

David l.Robbins lo conosce qualcuno? (storie della seconda guerra mondiale)
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Re: Libri (2010)

Messaggioda sondlive07 » dom mag 02, 2010 11:41 pm

una cosa che mi è sempre piaciuta è il fatto di aver letto un libro e dopo vederne il film ( o viceversa )
tempo fà avevo visto -LA CONFIDENTIAL- ieri ho finito il libro
posso dire che james Ellroy è un genio

ma volevo aprire una parentesi su un autore tale Dan Brown, per me molto bravo ma specialmente scaltro
voglio dire che quando lui scrisse il codice si penso subito alla notizia sensazionale
ma in realta non e cosi
mi spiego meglio :Brown arrivo a scrivere in un modo per me geniale cose che venivano scritte e ,dette da chissa quanto tempo ma in un linguaggio diverso
o meglio prima erano libri scritti da studiosi per studiosi della materia sia essa antropologia, sia storia antica e mediavale sia storia del cristianesimo o del ebraismo
dan brown invece rese tutto questo semplice anche per il mondo 'plebeo'
ma la sua opera è stata semplicemente quella di aver plagiato, rubato, copiato il lavoro di tre ricercatori britanici/neozelandesi,
tali Baigent ,Leigh,Lincon i quali molto prima avevano scritto uno dei libri (secondo me ) piu belli in assoluto Il SANTO GRAAL
ma non bastava nella sua opera di 'furto' Brown copio l'idea di altri due ricercatori PICNETT e PRICE i quali avevano tempo prima scritto un libro
molto interessante LA RIVELAZIONE DEI TEMPLARI,in pui, copio anche l'idea di un'altra autrice Margeret Starbird e il suo libro sulla MADDALENA
tutti questi libri partorirono Il Codice Da Vinci
per chi ancora non avesse letto il codice ,consiglio prima di leggere questi altri cosi si potra fare un idea piu completa....
[ciao]
Se fossi uno scultore ti scolpirei... Se fossi un cantautore ti canterei... Se fossi un pittore ti dipingerei... Ma sono solo un trombettista! [:)]
Avatar utente
sondlive07
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2446
Iscritto il: mar feb 02, 2010 8:52 pm
Località: casa mia

Re: Libri (2010)

Messaggioda ste_95 » ven ago 13, 2010 12:22 pm

In queste vacanze ho letto Sherlock Holmes e il mastino dei Baskerville e Io non ho paura. Due ottimi libri, non c'è che dire. Ora mi toccano due romanzi storici che dopo la seconda pagina non ho avuto il coraggio di proseguire più...
«A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.» Oscar Wilde
Avatar utente
ste_95
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 17271
Iscritto il: lun ago 06, 2007 11:19 am

Re: Libri (2010)

Messaggioda sondlive07 » ven ago 13, 2010 5:08 pm

ste_95 ha scritto:In queste vacanze ho letto Sherlock Holmes e il mastino dei Baskerville


ho letto il libro al eta di 11 anni(la prima volta)..quanti ricordi...(per poi divorarne tutti i scritti di Conan Doyle)

ste_95 ha scritto:Ora mi toccano due romanzi storici che dopo la seconda pagina non ho avuto il coraggio di proseguire più...


quali sono ?
Se fossi uno scultore ti scolpirei... Se fossi un cantautore ti canterei... Se fossi un pittore ti dipingerei... Ma sono solo un trombettista! [:)]
Avatar utente
sondlive07
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2446
Iscritto il: mar feb 02, 2010 8:52 pm
Località: casa mia

Prossimo

Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron
Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising