Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Password

Un virus si è intromesso nel tuo computer? Vuoi navigare in tutta sicurezza? Sono sicure le transazione online? Come impedire a malintenzionati di intromettersi nel tuo pc? Come proteggere i tuoi dati? Qui trovi le risposte a queste ed altre domande

Password

Messaggioda gianpietro » sab ott 03, 2009 10:49 am

Per chi fosse interessato ecco un buon motivo per usare password robuste.
Tengo a precisare che non esiste una password che non possa essere
forzata tutto dipende dal tempo.
La sicurezza al 100% non esiste ma ci si può avvicinare.

Tempi di forzatura delle password.

Lunghezza della password.

Solo caratteri minuscoli.

4---istantaneo

5---istantaneo

6---10 minuti

7---4ore

8---4giorni

9---4mesi

10 e più--- 5millenni

Caratteri minuscoli e numeri.

4---istantaneo

5---2minuti

6---70minuti

7---45ore

8---2mesi

9---6anni

10 e più---665millenni

Caratteri minuscoli e maiuscoli ( lettere dell'alfabeto ).

4---istantaneo

5---12minuti

6---10ore

7---25ore

8---3anni

9---178anni

10 e più---2milioni di anni

Set completo ASCH.

4---meno di 2 minuti

5---4 ore

6--18giorni

7---4anni

8---463anni

9---445secoli

10 e più---Età della terra

Sono graditi commenti e suggerimenti.
Avatar utente
gianpietro
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1658
Iscritto il: mar set 29, 2009 3:44 pm
Località: Rovato BS

Re: Password

Messaggioda developerwinme » sab ott 03, 2009 11:47 am

Scusa ma dove hai trovato questi valori?

La velocità nel craccare dipende anche dalla potenza del PC utilizzato.
PC: ASUS X53S (Intel Core i7-2670QM 2.20 Ghz, RAM 8 GB, NVIDIA GeForce GT520MX, Windows 8 Pro)
Mobile: Nokia Lumia 710 (CPU 1,4 Ghz, RAM 512 MB, Windows Phone 7.8)
--
developerwinme.wordpress.com
Avatar utente
developerwinme
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5014
Iscritto il: mar dic 30, 2008 7:00 pm
Località: Como

Re: Password

Messaggioda Matilda12 » sab ott 03, 2009 12:46 pm

developerwinme ha scritto:Scusa ma dove hai trovato questi valori?

La velocità nel craccare dipende anche dalla potenza del PC utilizzato.


Mi ero posto le stesse domande ... [uhm] ... aggiungo: può dipendere dal programma impiegato, dal tipo di attacco portato, etc. etc. ...
Preso atto poi che, essendo noi tutti esseri umani, esiste anche la c.d. "ingegneria sociale" ... no? [devil]

Voglio dire: il bello dell'informatica è, paradossalmente, non dare nulla per scontato; piuttosto avere la curiosità e l'animosità positiva per trovare "strade alternative", poco battute (vedasi "rainbow tables").

[ciao]
Matilda12

---EDIT---
Per il link alle "rainbow tables" ho fatto il figo ( [rolleyes] ... quel poco che posso saperne, l'ho letto in italiano! [bleh])
Dove c'è molta luce l'ombra è più nera.
Avatar utente
Matilda12
Utente inattivo
 
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer feb 07, 2007 11:15 pm
Località: Marche - Italia


Re: Password

Messaggioda gianpietro » sab ott 03, 2009 9:06 pm

Prima di tutto vi ringrazio per le vostre osservazioni.

I dati sono stati presi da una tabella inserita in un più ampio articolo riguardante i metodi di sicurezza per proteggere
i dati su computer pubblicato qualche tempo fa sulla rivista PC Magazine.

Le vostre osservazioni sono giuste verso alcuni dei metodi che avete indicato.

Ed é quello che anche l'artico evidenzia

Quello che a mio modesto parere ho potuto capire é che se si usa una password relatvamente robusta
i pirati informatici o eventuali altri soggetti sempre che ci riescano dovranno impiegare un bel po dii tempo
per accedere ai dati.

E visto che alcune password richiedono mezzi e ampio tempo per essere forzate forse non ne vale la pena.
Avatar utente
gianpietro
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1658
Iscritto il: mar set 29, 2009 3:44 pm
Località: Rovato BS

Re: Password

Messaggioda developerwinme » dom ott 04, 2009 6:34 am

gianpietro ha scritto:Quello che a mio modesto parere ho potuto capire é che se si usa una password relatvamente robusta
i pirati informatici o eventuali altri soggetti sempre che ci riescano dovranno impiegare un bel po dii tempo
per accedere ai dati.

E visto che alcune password richiedono mezzi e ampio tempo per essere forzate forse non ne vale la pena.


[8D] [8D]
PC: ASUS X53S (Intel Core i7-2670QM 2.20 Ghz, RAM 8 GB, NVIDIA GeForce GT520MX, Windows 8 Pro)
Mobile: Nokia Lumia 710 (CPU 1,4 Ghz, RAM 512 MB, Windows Phone 7.8)
--
developerwinme.wordpress.com
Avatar utente
developerwinme
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5014
Iscritto il: mar dic 30, 2008 7:00 pm
Località: Como

Re: Password

Messaggioda Al3x » dom ott 04, 2009 6:56 am

scusate la pignoleria, ma craccare le password è un poco generico: è necessario distinguere a quale tipo di sistema si vuole accedere e che tipo di attacco si intende portare.
L'attacco ad una condivisione di rete Microsoft non è l'attacco ad un server FTP Unix like, il crack del SAM effettuato sugli hash non è come craccare la password di Excel e via dicendo per cui mi chiedo a cosa si riferiscono di preciso quei calcoli?

Per esempio con l0phtcrack con un attacco a dizionario si cracca una password di sole minuscole e di 7 caratteri (senza numeri e simboli) in pochi minuti
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/


Torna a Sicurezza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising