Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Questa è la sezione per chiedere e dare aiuto e consigli su Mac OS e sui software per Mac, per risolvere ogni dubbio sul mondo della mela mordicchiata, per sfatare ogni strana idea che avete o che vi hanno riferito sul Mac, per fare il grande salto, o anche solo per semplice curiosità...
Qui vige una sola regola: Think Different!

Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda spike_20 » ven lug 17, 2009 4:31 pm

Ciao, ho installato da poco Parallels Desktop sul mio Mac, ma quello che mi chiedo è: virtualizzare Windows (dopo aver creato le relative macchine virtuali) vuol dire anche INSTALLARE FISICAMENTE il sistema di casa Microsoft, visto che mi chiede l'inserimento del cd? E in tal caso quale sarebbe la differenza con Bootcamp allora? (Premetto che vorrei evitare, se possibile, di installare Windows) Altro quesito: se io lo virtualizzo tramite Parallels, rischierei di essere infettato da qualche virus oppure sarei protetto comunque da Leopard?
Avatar utente
spike_20
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 679
Iscritto il: ven gen 18, 2008 2:31 pm

Re: Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda Xero » ven lug 17, 2009 5:19 pm

Allora, per ordine.

Installare fisicamente windows lo fai con bootcamp, all'avvio del mac, tieni premuto option (alt) e puoi scegliere se avviare Leopard o Windows.
Tuttavia, Parallels, offre la possibilità di sfruttare un'installazione reale, tramite bootcamp, per avviare Windows anche in macchina virtuale, all'interno di Leopard.

Viceversa, se installi Win direttamente con Parallels (o VMware Fusion), non puoi avviare questo sistema come se fosse installato nativamente sul Mac.

Win. virtualizzato si comporta come una qualsiasi installazione, virus compresi. Il sottoscritto ha usato XP in Parallels senza antivirus, e me ne sono beccati a migliaia...tuttavia questi non influiscono su Leopard, essendo essi scritti per Windows e non Mac (è come pretendere che un programma .exe giri su Mac in sostanza)

Se hai altre domande, a disposizione
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Re: Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda spike_20 » ven lug 17, 2009 6:55 pm

Ok, quindi tu mi consiglieresti di installare Windows tramite Bootcamp (e quindi usufruire del multiboot), oppure installarlo tramite Parallels direttamente per virtualizzarlo? Io preferirei più la seconda soluzione, ma, nel caso, potrei poi installare un antivirus che giri sotto Windows virtualizzato per garantirmi protezione dalle componenti virali? (Quantunque non infetterebbero Leopard, come tu stesso hai osservato) E, più in generale, posso, sotto macchina virtuale, installare qualsiasi tipo di applicazione, proprio come se stessi usando una versione nativa di Windows?
Avatar utente
spike_20
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 679
Iscritto il: ven gen 18, 2008 2:31 pm


Re: Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda Xero » ven lug 17, 2009 8:22 pm

spike_20 ha scritto:Ok, quindi tu mi consiglieresti di installare Windows tramite Bootcamp (e quindi usufruire del multiboot), oppure installarlo tramite Parallels direttamente per virtualizzarlo? Io preferirei più la seconda soluzione, ma, nel caso, potrei poi installare un antivirus che giri sotto Windows virtualizzato per garantirmi protezione dalle componenti virali? (Quantunque non infetterebbero Leopard, come tu stesso hai osservato) E, più in generale, posso, sotto macchina virtuale, installare qualsiasi tipo di applicazione, proprio come se stessi usando una versione nativa di Windows?


Dipende dalle tue esigenze, se ad esempio ci vuoi giocare allora installa tramite bootcamp e amen, idem se devi fare rendering, montaggio video, ecc..con software solo per Windows (es. Autocad), altrimenti va bene solo come macchina virtuale e dunque Parallels.

Sì, una macchina virtuale è a tutto gli effetti un computer completo, e dunque puoi installare su di essa tutto ciò che vuoi. Unico appunto, la macchina virtuale ha, ovviamente, prestazioni inferiori all'installazione nativa, ragion per cui qui sopra ti ho consigliato, in caso di attività videoludiche, di installare tramite bootcamp (specie per il supporto all'accelerazione 3D)
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Re: Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda eDog » sab lug 18, 2009 7:17 am

Xero ha scritto:è come pretendere che un programma .exe giri su Mac in sostanza


Esistono Wine e Mono anche per Mac.. Con un po' di buona volontà funzionano tutti gli .exe, anche quelli che usano il .NET.. [rotolo]

Xero ha scritto:Dipende dalle tue esigenze, se ad esempio ci vuoi giocare allora installa tramite bootcamp e amen, idem se devi fare rendering, montaggio video, ecc..con software solo per Windows (es. Autocad), altrimenti va bene solo come macchina virtuale e dunque Parallels.


Uhm... mi sa che XP nativo non tiene tutto l'hardware di quel bestione del Mac Pro.. [uhm]
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Re: Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda Xero » sab lug 18, 2009 11:35 am

eDog ha scritto:
Xero ha scritto:Dipende dalle tue esigenze, se ad esempio ci vuoi giocare allora installa tramite bootcamp e amen, idem se devi fare rendering, montaggio video, ecc..con software solo per Windows (es. Autocad), altrimenti va bene solo come macchina virtuale e dunque Parallels.


Uhm... mi sa che XP nativo non tiene tutto l'hardware di quel bestione del Mac Pro.. [uhm]

Addirittura? [uhm]
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Re: Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda Mr.TFM » sab lug 18, 2009 2:19 pm

Innanzitutto, consiglio di leggere questo post...

Poi per mettere ordine nelle idee, io consiglierei di fare così:
Con Mac crei una partizione Bootcamp, e installi Windows Xp 64Bit nativamente.
Poi, con Parallels selezioni la partizione di Bootcamp e ottieni un duplice effetto:
-potenza nativa quando usi Bootcamp
-potenza LIEVEMENTE ridotta quando usi la stessa partizione virtualmente.
Insomma, puoi usarlo nativo, o virtuale, a seconda delle tue esigenze del momento.

Antivirus^
Sì grazie, Antivir su Windows è d'uopo. Su Mac, come ti ho già detto, è una bestemmia. [:)]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Re: Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda Xero » sab lug 18, 2009 10:42 pm

XP 64bit? Ci sono tutti i driver per l'hw Apple su XP 64bit? [uhm]
[parlo di xp non vista64, per i quali ci sono, ma mi risulta che XP64 sia stato un po' snobbato a livello di software/driver compatibili]
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Re: Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda Mr.TFM » dom lug 19, 2009 10:54 am

I driver non dovrebbero essere in dotazione con Parallels e con Bootcamp?? [uhm]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Re: Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda Xero » dom lug 19, 2009 11:42 am

Mr.TFM ha scritto:I driver non dovrebbero essere in dotazione con Parallels e con Bootcamp?? [uhm]

Eh boh, di regola sì, ma mi domando se ci siano anche per XP64 [uhm]
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Re: Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda Mr.TFM » lun lug 20, 2009 12:39 pm

Guglando un po' credo che si trovino le soluzioni più adatte...
Tantopiù che le uniche periferiche particolari sono le schede video e quelle di rete....

Per le prime si trovano i driver con facilità, per le seconde, beh, apple non le cambia poi così spesso... [;)]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Re: Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda spike_20 » mer lug 22, 2009 12:44 am

Ragazzi, fra una decina di giorni mi scade la licenza di prova per Parallels, se disinstallo la versione italiana e installo quella inglese, poi Windows XP precedentemente virtualizzato, resta, oppure scompare assieme alla partizione creata?
Avatar utente
spike_20
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 679
Iscritto il: ven gen 18, 2008 2:31 pm

Re: Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda Mr.TFM » mer lug 22, 2009 9:44 am

Mah, in teoria non dovrebbe sparire...
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Re: Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda spike_20 » mer lug 22, 2009 1:38 pm

Ok, sai anche come faccio a disinstalare Parallels, e, più in generale, ogni applicazione?
E come faccio a visualizzare da Mac OS X Leopard la partizione di Windows? (so che basta usare la modalità coherence, oppure vederla in Windows virtualizzato stesso, ma da Leopard come si fa?)
Avatar utente
spike_20
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 679
Iscritto il: ven gen 18, 2008 2:31 pm

Re: Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda Xero » mer lug 22, 2009 2:16 pm

spike_20 ha scritto:Ok, sai anche come faccio a disinstalare Parallels, e, più in generale, ogni applicazione?
E come faccio a visualizzare da Mac OS X Leopard la partizione di Windows? (so che basta usare la modalità coherence, oppure vederla in Windows virtualizzato stesso, ma da Leopard come si fa?)


Le applicazioni più complesse potrebbero avere un uninstaller, presente nel .dmg (lo vedrai al momento dell'installazione) oppure sempre tramite lo stesso installer selezionando l'opzione "disinstalla" (come su windows insomma).
Altre applicazioni invece, la maggior parte, basta trascinarle nel cestino per disinstallare (sul sistema rimangono solo alcuni file contenenti le preferenze, che non pesano nulla e non rallentano il sistema, se vuoi eliminare anche questi di volta in volta, devi usare software come CleanApp, AppZapper, AppCleaner, AppDelete, etc..)

La partizione di windows virtualizzato compare sulla scrivania di Leo quando lanci la macchina virtuale, e lo usi come un normale HDD (a patto che sia formattato in FAT)
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Re: Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda eDog » mer lug 22, 2009 2:28 pm

Per installare le applicazioni, di solito basta trascinarle nel cestino.

Per roba grossa come Parallels, Photoshop, Office e così via, di solito i produttori rilasciano un tool per disinstallare completamente il software.

In generale, comunque, per disinstallare un'applicazione medio-piccola, dove di solito basta trascinarla nel cestino, utilizzo invece AppCleaner. Rimuove anche le preferenze di ogni programma, cosa che non succede se ti limiti a trascinare l'applicazione nel cestino.
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Re: Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda spike_20 » mer lug 22, 2009 8:36 pm

Ok, grazie eDog, ho scaricato AppCleaner dal link che mi hai fornito, ma dato che Parallels a detta tua necessita di un software a parte per essere disinstallato, mi sai consigliare quale? (sul sito ufficiale non sono riuscito a individuarlo)

Per ciò che concerne la visualizzazione della partizione di Windows su Leopard, nulla da fare, ma forse perché il file system è NTFS e come diceva Xero deve essere in FAT, ma come faccio a cambiarlo se sopra ho Parallels?
Avatar utente
spike_20
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 679
Iscritto il: ven gen 18, 2008 2:31 pm

Re: Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda eDog » gio lug 23, 2009 7:17 am

spike_20 ha scritto:Ok, grazie eDog, ho scaricato AppCleaner dal link che mi hai fornito, ma dato che Parallels a detta tua necessita di un software a parte per essere disinstallato, mi sai consigliare quale? (sul sito ufficiale non sono riuscito a individuarlo)


Dovrebbe essere presente nella cartella di Parallels in Applicazioni. Scusami se sono un po' impreciso.. l'ultima volta che ho installato Parallels è stato un anno fa e oltre.. [std]


[ciao]
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Re: Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda Mr.TFM » gio lug 23, 2009 8:43 am

No, l'uninstaller di parallels è incluso nel dmg dell'applicazione che puoi scaricare come demo dal sito di parallels... [:)]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Re: Parallels Desktop 4.0: un consiglio?

Messaggioda spike_20 » gio lug 23, 2009 11:55 am

Tranquillo eDog, è intelligibile che puoi esserti dimenticato a distanza di tutto questo tempo, se si pensa, poi, che per Mac esistono milioni di programmi (e chissà tu quanti ne avrai avuti sotto mano finora), ma l'importante è la disponibilità di tutti voi, e la apprezzo davvero! (altrimenti non saprei come muovere i primi passi nel mondo Apple [:)])

Grazie Mr. FTM, avevi ragione: Uninstaller detected! [:)]
Avatar utente
spike_20
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 679
Iscritto il: ven gen 18, 2008 2:31 pm


Torna a Sistema Operativo e Software Mac

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising