Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Windows xp chiarimenti su criptaggio file

Problemi con i sistemi operativi di casa Microsoft? Questa è la sezione che fa per te!

Windows xp chiarimenti su criptaggio file

Messaggioda Orbito » ven giu 12, 2009 9:53 am

Facendo riferimento a questo articolo Crittografare i file con Windows XP/Vista

Ho una domanda da porvi, io qualche giorno fà ho formattato e sbadatamente avevo tutti i file sotto questa crittografia, ora anche se sono admin su questo pc non riesco ad aprire nessun file, e ci sono file molto inportanti per me!

Qualcuno di voi sa come risolvere questo problema??
Avatar utente
Orbito
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 12
Iscritto il: dom giu 07, 2009 9:29 pm

Re: Windows xp chiarimenti su criptaggio file

Messaggioda crazy.cat » ven giu 12, 2009 9:59 am

Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Re: Windows xp chiarimenti su criptaggio file

Messaggioda Matilda12 » sab giu 13, 2009 6:18 pm

Dopo aver provato come suggerito da Crazy.Cat, se il problema dovesse restare, dai una occhiata a questa discussione presente sul forum: File su HD esterno inutilizzabili.

In bocca al lupo!!!
[ciao]
Matilda12
Dove c'è molta luce l'ombra è più nera.
Avatar utente
Matilda12
Utente inattivo
 
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer feb 07, 2007 11:15 pm
Località: Marche - Italia


Re: Windows xp chiarimenti su criptaggio file

Messaggioda Orbito » dom giu 14, 2009 12:22 pm

Ho provato sia il suggerimento di crazy.cat e alcuni di Matilda12 nel topic linkato, ma niente... Ora sto scaricando Knoppix per vedere se almeno quello può funzionare...
Avatar utente
Orbito
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 12
Iscritto il: dom giu 07, 2009 9:29 pm

Re: Windows xp chiarimenti su criptaggio file

Messaggioda Matilda12 » dom giu 14, 2009 1:16 pm

Nell'argomento che ti avevo suggerito, la soluzione, per Tegola69, era QUI.

In bocca al lupo!!!
[ciao]
Matilda12
Dove c'è molta luce l'ombra è più nera.
Avatar utente
Matilda12
Utente inattivo
 
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer feb 07, 2007 11:15 pm
Località: Marche - Italia

Re: Windows xp chiarimenti su criptaggio file

Messaggioda Orbito » dom giu 14, 2009 1:22 pm

Matilda12 ha scritto:Nell'argomento che ti avevo suggerito, la soluzione, per Tegola69, era QUI.


E' stata une delle prime cose che ho provato [V]
Avatar utente
Orbito
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 12
Iscritto il: dom giu 07, 2009 9:29 pm

Re: Windows xp chiarimenti su criptaggio file

Messaggioda Matilda12 » dom giu 14, 2009 8:25 pm

[uhm] ... mi dispiace che tu non abbia ancora trovato la soluzione ... [V]

Non ho capito una cosa. Hai scritto:

Orbito ha scritto:... qualche giorno fa ho formattato e sbadatamente avevo tutti i file sotto questa crittografia, ora anche se sono admin su questo pc non riesco ad aprire nessun file, e ci sono file molto importanti per me! ...


Questi file criptati, dove si trovano? In un hd esterno? Se hai formattato, in teoria, avresti perso pure questi ... sono in un'altra partizione rispetto al S.O.?
Oppure hai semplicemente reinstallato il sistema operativo?

Almeno così puoi fornire informazioni a qualche altro che vorrà/potrà aiutarti.

[ciao]
Matilda12
Dove c'è molta luce l'ombra è più nera.
Avatar utente
Matilda12
Utente inattivo
 
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer feb 07, 2007 11:15 pm
Località: Marche - Italia

Re: Windows xp chiarimenti su criptaggio file

Messaggioda Orbito » lun giu 15, 2009 4:26 pm

I file si trovavano già da prima su un hd esterno poi ho formattato quindi non sò che fare...
Avatar utente
Orbito
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 12
Iscritto il: dom giu 07, 2009 9:29 pm

Re: Windows xp chiarimenti su criptaggio file

Messaggioda Matilda12 » lun giu 15, 2009 8:11 pm

Guarda, senza volerti dare assolutamente false speranze, la butto così come mi viene ... tanto mi sembra che la materia sia abbastanza "fluida" (voglio dire che quello che è andato bene per un altro, a te non ha funzionato ... poteri di Microsoft ...).

Per farla breve: l'altro giorno stavo usando un programmino per copiare/spostare (e non solo) i file e mi sono accorto di una opzione inerente la "lista dei permessi di accesso" (mia libera traduzione). Questa opzione ti consente, per esempio all'atto della copia, di dire al programma di trasferire i dati, mantenendo oppure "abbandonando" questa sorta di "elenco degli autorizzati".

Insomma, è solo una prova, comunque se vuoi tentare:
1) dai una letta per renderti conto di cosa sono questi "diritti di accesso" individuati con l'acronimo di ACL --> in inglese QUI da Wikipedia; in italiano QUI da Wikipedia;
2) prendi il programmino freeware (standalone) che si chiama FastCopy;
3) prova a copiare con FastCopy dal tuo hd esterno ad una cartella dell'elaboratore dove sei amministratore, curando di deselezionare l'opzione "ACL" (se vuoi avere qualche screenshot di FastCopy, fai un salto QUI su Softpedia).

Preciso:
a) i diritti di accesso e la crittografia sarebbero due cose differenti ... ma vuoi che riuscendo a "resettare" questi ACL, per grazia ricevuta, il file andasse ad acquisire i diritti del tuo utente amministratore ...
b) tutto il processo potrebbe bloccarsi fin da principio, fallendo nella operazione di copia (... non avendo i diritti, in teoria ...).

In bocca al lupo!!!
... e non disperare ... secondo me qualcuno arriva che ti può aiutare ...
[ciao]
Matilda12


---EDIT---
Con qualche distro Linux in live-cd hai già provato, vero?
Dove c'è molta luce l'ombra è più nera.
Avatar utente
Matilda12
Utente inattivo
 
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer feb 07, 2007 11:15 pm
Località: Marche - Italia

Re: Windows xp chiarimenti su criptaggio file

Messaggioda Kgiulio » lun giu 15, 2009 9:52 pm

ricordo quella discussione...

cosa hai fatto quando hai formattato di preciso?
Avatar utente
Kgiulio
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: gio set 09, 2004 8:08 pm
Località: Italia

Re: Windows xp chiarimenti su criptaggio file

Messaggioda Orbito » lun giu 15, 2009 11:18 pm

Matilda12 ha scritto:Con qualche distro Linux in live-cd hai già provato, vero?

Si ho provato come scritto nel topic che mi hai linkato Knoppix 6
-
cosa hai fatto quando hai formattato di preciso?

Ho inserito il cd di windows xp ed ho l'ho fatto partire come un live-cd per intenderci
Avatar utente
Orbito
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 12
Iscritto il: dom giu 07, 2009 9:29 pm

Re: Windows xp chiarimenti su criptaggio file

Messaggioda Matilda12 » gio giu 18, 2009 9:04 pm

A rischio di essere ripetitivo:
1) quando accendi il tuo hd esterno, riesci a vedere i file?
2) questi file sono di colore "diverso dal normale" (verde)?
3) hai provato a fare un semplice copia&incolla? ... anche di un solo documento, non della cartella integralmente ...
4) hai provato FastCopy?

Comunque, questo fine settimana, proverò a dare una occhiatina al mio "magazzino" programmi ... credo di ricordare di averne uno che serve a "ripulire" i famosi "ACL". Si parla sempre di tentativi ...

[ciao]
Matilda12
Dove c'è molta luce l'ombra è più nera.
Avatar utente
Matilda12
Utente inattivo
 
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer feb 07, 2007 11:15 pm
Località: Marche - Italia

Re: Windows xp chiarimenti su criptaggio file

Messaggioda Orbito » gio giu 18, 2009 11:11 pm

Matilda12 ha scritto:1) quando accendi il tuo hd esterno, riesci a vedere i file?

Si, riesco tranquillamente a vederli
2) questi file sono di colore "diverso dal normale" (verde)?

Si i file sono verdi
3) hai provato a fare un semplice copia&incolla? ... anche di un solo documento, non della cartella integralmente ...

Provato anche questo, il file perde tutto il suo "peso" (es. se prima era 521Kb copiandolo diventano 0Byte)
4) hai provato FastCopy?

Si ho provato e mi ha dato errore
Comunque, questo fine settimana, proverò a dare una occhiatina al mio "magazzino" programmi ... credo di ricordare di averne uno che serve a "ripulire" i famosi "ACL". Si parla sempre di tentativi ...

[ciao]
Matilda12


Grazie di cuore del tempo che mi stai dedicando, speriamo si risolva presto... [ciao]
Avatar utente
Orbito
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 12
Iscritto il: dom giu 07, 2009 9:29 pm

Re: Windows xp chiarimenti su criptaggio file

Messaggioda Matilda12 » sab giu 20, 2009 9:22 am

Ciao Orbito,
senza troppi preamboli, dissertazioni e spiegazioni delle varie sigle (non ne sarei in grado) ... solo un paio di precisazioni:
1) sono tentativi, suggeriti da un NON tecnico e NON esperto del mestiere (io), che rischia di dire qualche grossa cavolata di troppo;
2) credo che sia tutta una questione di EFS, cioè, in funzione del SID assegnato dal S.O. all'utente precedente (ossia il proprietario/amministratore dei file ... in sostanza "tu" prima di formattare), è stato eseguito il criptaggio dei file e, per questo, si sono settati (c'erano anche prima di criptare, ovviamente) una serie di ACLs sui file stessi (quindi solo l'utente/amministratore precedente con quel determinato SID ha il diritto di usare la chiave per aprire la porta creata con il sistema EFS);
3) facciamo una prova su un file verde che, anche se va male, non ti creerà problemi.

Che cosa farai: andrai a "riprenderti" la proprietà dei file (agiamo solo sui file, non con le cartelle, almeno per ora), come suggerito da Crazy.Cat. Più precisamente: non andrai a "cambiare" ma ad "assegnare (forzando)" la proprietà dei file all'amministratore della macchina ... ma non quello di prima (con il SID impiegato dal sistema EFS per il criptaggio) ... piuttosto l'amministratore attuale (con un il suo SID). Stavolta però agirai da linea di comando, con un programmino freeware.

Dunque:
a) scarica SetOwner da QUI
b) posiziona il file setowner.exe in C:\
c) collega ed accendi il tuo hd esterno
d) Start --> Esegui
e) scrivi "cmd" (senza virgolette ... vale anche per dopo) e dai invio
f) digita "cd\" e dai invio
g) adesso sei nella root (sta per directory ... nostalgie da vecchio DOS) principale e, al prompt, devi avere C:\
h) digita "dir" e dai invio, per assicurarti che il file setowner.exe sia presente
i) digita "setowner", otterrai

setowner 1.1 - Copyright 1999, Arne Vidstrom - http://www.ntsecurity.nu/
Usage: setowner <file> [domain\account]
Examples: setowner c:\files\file.txt
- shows the owner of c:\files\file.txt
setowner c:\files\file.txt user1
- makes "user1" owner of c:\files\file.txt
setowner c:\files\file.txt domain2\user2
- makes "user2" in domain "domain2" owner of c:\files\file.txt


l) per vedere chi è il proprietario dei file, digita "setowner letterahdesterno:\nomefilenonimportate.estensione"
se ricevi un errore ... purtroppo questo metodo salta; altrimenti vai avanti ...

io l'ho fatto con il file autoexec.bat (ne ho preso uno "strano" ...) ed ho ottenuto:

setowner 1.1 - Copyright 1999, Arne Vidstrom - http://www.ntsecurity.nu/
The file owner is: BUILTIN\Administrators


m) adesso digita "setowner letterahdesterno:\nomefilenonimportate.estensione Administrator"
al posto di Administrator, puoi mettere l'utente amministratore che hai ricreato dopo la formattazione (precisazione inutile: quando hai formattato, hai ricreato il medesimo utente precedente, con la medesima password ... sì?)

otterrai solo una riga, del tipo:

setowner 1.1 - Copyright 1999, Arne Vidstrom - http://www.ntsecurity.nu/



n) infine, digita nuovamente "setowner letterahdesterno:\nomefilenonimportate.estensione"
e confida di avere una cosa tipo

setowner 1.1 - Copyright 1999, Arne Vidstrom - http://www.ntsecurity.nu/
The file owner is: nometuoelaboratore\Administrator



A questo punto: vedi se riesci ad aprire il file, a fare un copia&incolla ...

Per ora, non saprei cosa altro suggerirti ... dovrei fare ulteriori ricerche. A limite, per ulteriore informazione di chi può aiutarti, potresti vedere chi sono gli utenti che hanno il diritto di decriptare i tuo file, impiegando un altro tool offerto dal medesimo sviluppatore (sempre freeware): EFSView. Posta quindi gli esiti da questo restituiti.

In bocca al lupo!!!
[ciao]
Matilda12


P.S.
Orbito ha scritto:Grazie di cuore del tempo che mi stai dedicando, speriamo si risolva presto... [ciao]

E' un piacere ... vorrei solo riuscire veramente a darti una mano.


---EDIT---
Aggiunta postuma: altro suggerimento direttamente da Microsoft --> QUI.
Essendo tu un membro del gruppo amministratori ... visto che sei l'amministratore!
Dove c'è molta luce l'ombra è più nera.
Avatar utente
Matilda12
Utente inattivo
 
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer feb 07, 2007 11:15 pm
Località: Marche - Italia

Re: Windows xp chiarimenti su criptaggio file

Messaggioda Matilda12 » sab giu 20, 2009 9:39 am

Aggiungo un altro post, altrimenti il precedente diventa chilometrico.
Stavo pensando: siccome tutto dovrebbe dipendere dalla accoppiata SID + EFS ... e l'attuale SID non va bene, dunque, si potrebbe tentare di leggere il SID dei file criptati e quindi cambiare l'attuale SID con quello richiesto per decriptare.
Non ho ancora verificato come funziona, ma intanto ho trovato questo: NewSID.

[ciao]
Matilda12

---EDIT--- del 21/06/2009
Siccome dopo mi incarognisco ... ho trovato diverse discussioni in rete che sembrerebbero confermare, con elementi più tecnici e meglio presentati (la procedura richiede impegno), il discorso appena fatto.
Riporto i link (scusate se non ho rielaborato la cosa, spero di non andare contro il regolamento! ... magari si può pensare a farne un articolo, visto che il problema non è così ben definito e marginale ... non so):
1) primo link
2) secondo link
3) terzo link
4) quarto link.

[ciao]
Matilda12
Dove c'è molta luce l'ombra è più nera.
Avatar utente
Matilda12
Utente inattivo
 
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer feb 07, 2007 11:15 pm
Località: Marche - Italia


Torna a Sistema Operativo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising