Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Problemi dopo l'assemblaggio

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

Problemi dopo l'assemblaggio

Messaggioda luca65 » sab feb 07, 2009 10:19 pm

Ciao a tutti,


ho montato un pc con una scheda madre acquistata usaat da un amico, la MB in questione è una ASUS P5WD2-E PREMIUM, con processore pentium 4 da 3.2 Ghz.
la scheda video è una ati HD 2900 XT e 2 giga di ram.
Il problema è che appena parte la schermata della mb entro nel bios per settarlo e dopo pochi secondi si spenge tutto.
Premetto che si spenge subito anche se non entro nel bios, compare la schermata iniziale e dopo alcuni secondi tutto nero.
Da cosa può dipendere? Io sono convinto di aver fatto tutti i collegamenti per bene può forse dipendere dalla scheda madre, oppure ho commesso qualche errore nel montaggio? Anche scollegando l'alimentazione supplementare della scheda video dopo pochi secondi dall'accensione si spegne il pc.


Grazie per eventuali suggerimenti.


Luca
Avatar utente
luca65
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 47
Iscritto il: gio gen 25, 2007 9:44 pm
Località: TOSCANA

Re: Problemi dopo l'assemblaggio

Messaggioda ombra72 » sab feb 07, 2009 11:08 pm

Ciao.........penso debba controllare le stecche di ram montantone una per volta perché puoi avere una steccadifettosa
Avatar utente
ombra72
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mar gen 06, 2009 9:37 pm

Re: Problemi dopo l'assemblaggio

Messaggioda Al3x » sab feb 07, 2009 11:42 pm

se possiedi una vecchia scheda video PCI potresti provare a partire con quella naturalmente dopo aver smontato quella in uso. Da quanti watt è il tuo alimentatore?
è primavera finalmente! [:)]
Avatar utente
Al3x
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 7411
Iscritto il: sab gen 10, 2009 12:51 pm
Località: http://127.0.0.1/


Re: Problemi dopo l'assemblaggio

Messaggioda luca65 » dom feb 08, 2009 12:04 am

Ciao a tutti,
l'alimentatore è da 750 watt, non ho schede video pci.
proverò anche con le ram.
grazie per il momento vi terrò aggiornati.

Luca
Avatar utente
luca65
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 47
Iscritto il: gio gen 25, 2007 9:44 pm
Località: TOSCANA

Re: Problemi dopo l'assemblaggio

Messaggioda luca65 » dom feb 08, 2009 12:35 am

Anche provando con una ram per volta e sostituendole il problema persiste?
che ne pensate?
accetto ulteriori suggerimenti.

Luca
Avatar utente
luca65
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 47
Iscritto il: gio gen 25, 2007 9:44 pm
Località: TOSCANA

Re: Problemi dopo l'assemblaggio

Messaggioda M@ttia » dom feb 08, 2009 1:52 am

Potrebbe essere la CPU che non viene correttamente raffreddata, e la scheda madre rivelando la temperatura esagerata della CPU (bastano pochi secondi se non viene raffreddata) si spegne per "proteggere" il processore: provato a verificare che il dissipatore raffreddi la CPU (pasta termica applicata correttamente, ecc.)?

[P.S. hai connesso delle casse audio accese? perché le schede Asus danno anche degli avvertimenti audio in caso di errori "standard", quindi magari puoi anche "ascoltare" la soluzione se ti va bene [bleh]]
</IE><FIREFOX>
Avatar utente
M@ttia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8363
Iscritto il: lun giu 09, 2003 2:18 pm
Località: Ticino - Estero

Re: Problemi dopo l'assemblaggio

Messaggioda ninjabionico » dom feb 08, 2009 8:18 am

M@ttia ha scritto:Potrebbe essere la CPU che non viene correttamente raffreddata, e la scheda madre rivelando la temperatura esagerata della CPU (bastano pochi secondi se non viene raffreddata) si spegne per "proteggere" il processore: provato a verificare che il dissipatore raffreddi la CPU (pasta termica applicata correttamente, ecc.)?

[P.S. hai connesso delle casse audio accese? perché le schede Asus danno anche degli avvertimenti audio in caso di errori "standard", quindi magari puoi anche "ascoltare" la soluzione se ti va bene [bleh]]


[^] Confermo. [^]

Inoltre, molte schede madri controllano anche il numero di giri della ventola del processore, nel caso si fermi arrestano il sistema per evitare danni all'hardware.
Supponiamo che la ventola si sia bruciata, il processore si surriscalderebbe in poco tempo, nel caso in cui sia meccanicamente bloccata è ancora peggio, il motore diventerebbe come un cortocircuito che rischierebbe di bruciare il connettore e/o le piste della scheda madre. [rolleyes]
[^]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: Problemi dopo l'assemblaggio

Messaggioda luca65 » dom feb 08, 2009 10:35 am

Ciao a tutti e grazie per l'interessamento.
Vi rispondo che la ventola del processore gira perfettamente, che non ho segnalazioni anomale del cicalino(mi ha cominciato a suonare ad intermittenza quando non ho inserito bene un banco di ram), la pasta termica (quella grigia) l'ho applicata sul dissipatore in maniera omogenea spargendone un velo sottile con il dito incappucciato nella pellicola trasparente.
Un saluto in attesa di ulteriori suggerimenti.

Luca
Avatar utente
luca65
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 47
Iscritto il: gio gen 25, 2007 9:44 pm
Località: TOSCANA

Re: Problemi dopo l'assemblaggio

Messaggioda jordan air » dom feb 08, 2009 3:15 pm

Quanti slot per le memorie ram ha la scheda madre? 2 o 4?
My pc: Intel core i5 750; Corsair 2gb DDR3 pc-12600; Ati 6790 (1gb); Asus P7H55 - V; Antec True Power 650W; WD 465gb 16mb-Samsung 186gb; CM 690
Avatar utente
jordan air
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: sab feb 03, 2007 1:26 pm
Località: Milano

Re: Problemi dopo l'assemblaggio

Messaggioda ninjabionico » dom feb 08, 2009 3:48 pm

Ciao.

Proviamo a cancellare i parametri del BIOS, stacca la spina e cancellali spostando il ponticello Clear Cmos, controlla attentamente (guardando il manuale) di riportarlo nella posizione corretta dopo l'operazione.

Nel caso non funzionasse, altre possibili cause del malfunzionamento potrebbero essere l'alimentatore o qualcosa che fa contatto sulla scheda madre (e che manda in protezione l'alimentatore).

Facciamo un po' di tentativi.

1 - togli dalla scheda madre il cavetto del pulsante di accensione del Pc e sostituiscilo con quello del Reset, quindi prova ad avviare il Pc premendo il pulsante di Reset (chissa che non sia il pulsante di Power a darti problemi)

2 - stacca tutti i cavetti di alimentazione delle periferiche, lascia solo quelli connessi alla scheda madre ed eventualmente alla scheda video

3 - prova a sostituire temporaneamente l'alimentatore con un altro preso da un Pc funzionante

4 - rimuovi e rimonta la scheda madre (forse qualche vitina tocca qualche pista)

Fammi sapere l'esito delle prove. [:)]

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: Problemi dopo l'assemblaggio

Messaggioda luca65 » dom feb 08, 2009 8:48 pm

Ciao a tutti,
ho provato a invertire i cavetti accensione e reset e le cose sembravano andare per il meglio,
ma durante la fase di accensione ho letto un messaggio di allerta della temperatura del processore.
Premetto che prima ho smontato tutto e ho rimontato con la massima cura, il processore l'ho smontato ripulito e ho pure rimesso la pasta termica.
Non è che per caso sbaglio a fare proprio questo? Ne ho messo un velo sottile su entrambe le superfici e l'ho steso con il dito avvolto nella pellicola.
Il bios l'ho resettato ieri sera e tra il prima e il dopo non è cambiato niente.
L'alimentatore è nuovo è un corsair da 750 w. Di slot per le memorie ne ho 4.
Ciao e grazie per le risposte.
Saluti
Luca
Avatar utente
luca65
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 47
Iscritto il: gio gen 25, 2007 9:44 pm
Località: TOSCANA

Re: Problemi dopo l'assemblaggio

Messaggioda jordan air » dom feb 08, 2009 10:57 pm

luca65 ha scritto:L'alimentatore è nuovo è un corsair da 750 w. Di slot per le memorie ne ho 4.


E le bacchette, sono alloggiate rispettivamente negli slot DDR2 (1) e DDR2 (3). O meglio a partire da sinistra il primo e il terzo slot.

Dico questo, perché mi è capitato un problema simile al tuo e alloggiando gli le memorie neglio slot 2 e 3, ho risolto.
My pc: Intel core i5 750; Corsair 2gb DDR3 pc-12600; Ati 6790 (1gb); Asus P7H55 - V; Antec True Power 650W; WD 465gb 16mb-Samsung 186gb; CM 690
Avatar utente
jordan air
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: sab feb 03, 2007 1:26 pm
Località: Milano

Re: Problemi dopo l'assemblaggio

Messaggioda ninjabionico » dom feb 08, 2009 11:16 pm

luca65 ha scritto:Ciao a tutti,
ho provato a invertire i cavetti accensione e reset e le cose sembravano andare per il meglio,


Probabilmente è il pulsante di accensione che resta "premuto" troppo a lungo prima di staccarsi (forse per qualche attrito meccanico)...
... dopo 4-5 secondi che il pulsante resta premuto l'alimentatore forza lo spegnimento "brutale" del sistema.

Quindi il mio consiglio è di provare a spruzzare un po' di sbloccante (tipo svitol) sul tastino del cabinet per vedere se poi comincia a funzionare regolarmente, se non funziona non utilizzarlo ma collega quello del Reset come Power nella scheda madre.

E se hai bisogno del Reset perché il sistema si è bloccato?
Tieni premuto per 4-5 secondi il tasto Reset (che ora è Power) e il Pc si spegnerà, quindi dopo puoi riavviarlo. [:)]

luca65 ha scritto:ma durante la fase di accensione ho letto un messaggio di allerta della temperatura del processore.


Brutta cosa. [uhm]

Quando hai rimosso il dissipatore, hai notato se sulla superficie di contatto la pasta si era spostata verso i lati lasciando impressa la forma del die del processore?
Hai fatto un po' di fatica a rimuoverlo, qualcosa tipo effetto ventosa?
Se la risposta è no, probabilmente il dissipatore non fa ben contatto sul processore e qui ci possono essere varie cause, le più probabili che mi vengono in mente sono:
* c'è qualcosa che impedisce al dissipatore di posizionarsi correttamente (controllare le plastiche della sede dove va alloggiato il dissipatore e gli spigoli del dissipatore stesso)
* la superficie di contatto del dissipatore non è piana (ma è concava o convessa al centro), quindi si deve procedere alla lappatura del dissipatore

Se invece tutto ti sembra apposto, potrebbe essere un problema sul rilevamento della temperatura da parte del BIOS (forse un bug corretto nelle successive versioni), in questo caso controlla sul sito della Asus le modifiche apportate fra le varie versioni del BIOS della scheda ed eventualmente prova un aggiornamento.

luca65 ha scritto:Premetto che prima ho smontato tutto e ho rimontato con la massima cura, il processore l'ho smontato ripulito e ho pure rimesso la pasta termica.
Non è che per caso sbaglio a fare proprio questo? Ne ho messo un velo sottile su entrambe le superfici e l'ho steso con il dito avvolto nella pellicola.


Beh, io non l'ho mai spalmata con la pellicola, però hai fatto bene a farlo su entrambe le superfici di contatto, [^] , l'importante è non metterne ne troppo poca ne troppa, la pasta si deve vedere dove l'hai stesa, deve essercene un velo (che però non deve essere trasparente, in quella zona deve essere stesa omogeneamente e non deve vedersi la superficie metallica del dissipatore) e non uno strato da un millimetro, sarebbe troppa.


[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: Problemi dopo l'assemblaggio

Messaggioda luca65 » lun feb 09, 2009 1:24 pm

Ciao a tutti,rieccomi con i miei problemini.
Poco fa in pausa pranzo ho ricominciato ad almanaccare con il pc, l'ho acceso, sono andato nel bios ed ho visto che la temperatura della CPU oscillava tra i 91.5° e i 92.5°, è un po' altina mi pare.
Stasera ricompro la pasta termica (mi hanno suggerito la bianca) e provo a vedere se le cose migliorano.
E' possibile che in un case nuovo si abbiano di questi problemi( interruttore difettoso)? Il case è un cooler master HAF 932 nuovo di pacco.

Oggi il messaggio prima di entrare nel bios era il seguente:
Overclocking failed or overvoltage failed!


Contando sulla vostra collaborazione vi saluto e vi ringrazio cordialmente.



Luca
Avatar utente
luca65
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 47
Iscritto il: gio gen 25, 2007 9:44 pm
Località: TOSCANA

Re: Problemi dopo l'assemblaggio

Messaggioda ninjabionico » lun feb 09, 2009 8:03 pm

Ciao.

luca65 ha scritto:Poco fa in pausa pranzo ho ricominciato ad almanaccare con il pc, l'ho acceso, sono andato nel bios ed ho visto che la temperatura della CPU oscillava tra i 91.5° e i 92.5°, è un po' altina mi pare.


Se fosse reale "altina" è dir poco, sei a rischio di bruciare il processore in pochissimo tempo.

Prova a toccare il dissipatore (non la ventola), senti se è caldo. [V]

Se è freddo ci sono due possibilità:

* il dissipatore non fa ben contatto sul processore (e quindi rischi seriamente di farlo fuori)
* il dissipatore è correttamente montato e la superficie di contatto è buona, ma c'è un errore nella misura della temperatura (consigliato aggiornamento BIOS)

Come vedi sono due possibilità e una è l'opposto dell'altra... a te giudicare quale delle due è corretta.

luca65 ha scritto:Stasera ricompro la pasta termica (mi hanno suggerito la bianca) e provo a vedere se le cose migliorano.


Intanto ti consiglio l'operazione di lappatura, quindi compra anche la carta-vetrata e procurati un piano perfetto, tipo uno specchio o un vetro di una cornice.

luca65 ha scritto:E' possibile che in un case nuovo si abbiano di questi problemi( interruttore difettoso)? Il case è un cooler master HAF 932 nuovo di pacco.


Purtroppo sono cose che possono capitare, però è una scocciatura, comunque essendo nuovo hai diritto alla garanzia, senti quello che ti dice il negoziante che te l'ha venduto (informati se te lo sostituisce o magari ti fai fare uno sconto, un buono acquisto).

luca65 ha scritto:Oggi il messaggio prima di entrare nel bios era il seguente:
Overclocking failed or overvoltage failed!


Le schede madri Asus hanno una routine che controlla se il boot va a buon fine (anche sul mio Pc ne ho una, per questo lo so) in modo da ripartire con i "parametri standard" del processore in caso di fallito overclock, quindi se resetti o forzi lo spegnimento durante il POST del BIOS, il BIOS lo interpreta come blocco dovuto a un errato overclock del processore, visto che non penso che tu abbia attivato le funzioni per l'overclock (specie con il processore in questo stato), puoi ignorare tranquillamente il messaggio.


[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: Problemi dopo l'assemblaggio

Messaggioda luca65 » mar feb 10, 2009 12:10 am

Ciao a tutti,

la macchina è partita.

Ho resettato il bios, rimesso la pasta al processore, ricontrollato tutti i collegamenti e finalmente tutto è andato al meglio

Ora la temperatura del processore è intorno ai 40/ 42° C.

Grazie a tutti per gli utili consigli e la pazienza con cui mi avete sopportato e supportato.


Luca
Avatar utente
luca65
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 47
Iscritto il: gio gen 25, 2007 9:44 pm
Località: TOSCANA


Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising