Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

perché non accedo come SU da utente "normale"?

Per chi muove i primi passi nel mondo del pinguino

perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda Edward » lun dic 29, 2008 4:09 pm

Salve a tutti... ancora problemi per un linux/neofita/ex_win ....
Per motivi di sicurezza, come segnalato e caldamente consigliato anche nei nostri forum di sicurezza, conviene creare 2 utenti: io mi sono adeguato e quindi ho sul mio kubuntu un Super Utente e un utente normale. Per navigare su internet vado con l'utente "normale" (anche se credo non ci siano problemi a farlo come super utente, visto che frequento praticamente solo MegaLab.it , wikipedia e siti scientifci..), mentre lascio alla manutenzione il Super Utente. Il problema è questo però: in questo preciso istante sono connesso a internet, mi viene segnalata la presenza di aggiornamenti per 10 pacchetti installati; allora clicco sull'avviso e mi appare il messaggio :"AGGIORNAMENTO ADEPT-procedura guidata bla bla password: .... Che io a questo punto inserisca quella di super utente o utente normale, mi viene negato l'accesso...come mai? Devo in questo caso riavviare in sistema ogni volta che devo aggiornare i pacchetti o installare un programma ed entrare come amministratore o c'è ancora da sistemare qualcosa come privilegi dell'utente?
Grazie per eventuali delucidazioni....
[grazie]
Chissà come mai l'uomo da sempre ha l'abitudine di fare le regole per gli altri e le eccezioni per sè.......
Avatar utente
Edward
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mer gen 16, 2008 7:14 pm
Località: www ...

Re: perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda clic » lun dic 29, 2008 6:47 pm

nel tuo caso aprirei il terminale e dopo aver digitato su e la password di root avvierei adept (digita adept e premi invio). In linea teorica dovrebbe funzionare poiché impersoni l'utente root e dovresti poter portare a termine l'aggiornamento.
Vediamo cosa ne dice ninja
Avatar utente
clic
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 931
Iscritto il: lun mar 17, 2008 9:03 pm

Re: perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda Edward » lun dic 29, 2008 7:01 pm

clic ha scritto:nel tuo caso aprirei il terminale e dopo aver digitato su e la password di root avvierei adept (digita adept e premi invio). In linea teorica dovrebbe funzionare poiché impersoni l'utente root e dovresti poter portare a termine l'aggiornamento.
Vediamo cosa ne dice ninja


no... non sono superutente, sono in modalità utente normale.... ho provato come tu dici, ma mi viene detto "Unknown id"...
Chissà come mai l'uomo da sempre ha l'abitudine di fare le regole per gli altri e le eccezioni per sè.......
Avatar utente
Edward
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mer gen 16, 2008 7:14 pm
Località: www ...


Re: perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda Edward » lun dic 29, 2008 7:03 pm

clic ha scritto:nel tuo caso aprirei il terminale e dopo aver digitato su e la password di root avvierei adept (digita adept e premi invio). In linea teorica dovrebbe funzionare poiché impersoni l'utente root e dovresti poter portare a termine l'aggiornamento.
Vediamo cosa ne dice ninja


se invece digito adept : bash: adept: command not found
comunque mi riconosce come superutente ma nella sessione utente normale...
Chissà come mai l'uomo da sempre ha l'abitudine di fare le regole per gli altri e le eccezioni per sè.......
Avatar utente
Edward
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mer gen 16, 2008 7:14 pm
Località: www ...

Re: perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda Edward » mar dic 30, 2008 2:35 pm

A proposito, dimenticavo... non riesco neppure ad entrare nelle altre partizioni del disco rigido (dove ho win 1 e 2...), cosa che riuscivo a fare da superutente dopo aver inserito la password.........
Chissà come mai l'uomo da sempre ha l'abitudine di fare le regole per gli altri e le eccezioni per sè.......
Avatar utente
Edward
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mer gen 16, 2008 7:14 pm
Località: www ...

Re: perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda Edward » sab gen 03, 2009 4:22 pm

Non creando un'altro utente, quindi utilizzando linux solo come utente root, mi riepilogate i possibili rischi e perché?
[grazie]
Chissà come mai l'uomo da sempre ha l'abitudine di fare le regole per gli altri e le eccezioni per sè.......
Avatar utente
Edward
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mer gen 16, 2008 7:14 pm
Località: www ...

Re: perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda Aesir » sab gen 03, 2009 6:09 pm

Non mi ricordo precisamente come ma mi sembra che Ubuntu non abbia un utente root (perlopiù di default) e le operazioni da superutente si lanciano solo con sudo utilizzando sempre la stessa password (quella dell'utente).
Detto questo accedere unicamente come root è stupido, poichè si perde una caratteristica di sicurezza non solo verso le aggressioni esterne ma anche da possibili errori propri.

Invece per il problema di accesso alle partizioni windows (NTFS?) credo che basti modificare il file /etc/fstab , puoi postarne il contenuto?
WINDOS -- Windos Is Not a Decent Operating System
Avatar utente
Aesir
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer dic 05, 2007 6:06 pm
Località: Prov. di Milano

Re: perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda ninjabionico » sab gen 03, 2009 10:01 pm

Ha ragione Aesir...

... in Ubuntu e derivate (Kubuntu inclusa) non è abilitato l'accesso diretto al Super Utente root, invece c'è la "nuova" figura dell'utente amministratore, che diventa root (dopo aver inserito la propria password) il tempo di eseguire il programma di amministrazione richiesto per poi ritornare ad avere i permessi limitati, esattamente come gli altri utenti.
Il vantaggio...

... semplice, chi cerca di forzare il sistema alla ricerca della password di root (tanto il usermane è sempre lo stesso, non cambia, quindi basta trovare la password) non la troverà mai, non essendo impostata nessuna password...
... quindi la ricerca dovrà spostarsi dalla sola password alla coppia username+password dell'utente amministratore, che a priori non si può sapere qual è.

Purtroppo il discorso ha poca importanza se l'aggressore ha accesso fisico alla macchina, salvo particolari configurazioni che fanno uso pesante di criptatura e funzioni/procedure di sicurezza che, normalmente, rendono un sistema poco utilizzabile come ambiente desktop.

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda Edward » dom gen 04, 2009 2:18 pm

Aesir ha scritto:Non mi ricordo precisamente come ma mi sembra che Ubuntu non abbia un utente root (perlopiù di default) e le operazioni da superutente si lanciano solo con sudo utilizzando sempre la stessa password (quella dell'utente).
Detto questo accedere unicamente come root è stupido, poichè si perde una caratteristica di sicurezza non solo verso le aggressioni esterne ma anche da possibili errori propri.

Puoi spiegarmi il perché?

Invece per il problema di accesso alle partizioni windows (NTFS?) credo che basti modificare il file /etc/fstab , puoi postarne il contenuto?


Te lo posterei molto volentieri... ma mi fa apparire solo la finestrella che chiede la password... quindi.. no password no accesso ai dischi....
Chissà come mai l'uomo da sempre ha l'abitudine di fare le regole per gli altri e le eccezioni per sè.......
Avatar utente
Edward
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mer gen 16, 2008 7:14 pm
Località: www ...

Re: perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda Edward » dom gen 04, 2009 2:20 pm

ninjabionico ha scritto:Ha ragione Aesir...

... in Ubuntu e derivate (Kubuntu inclusa) non è abilitato l'accesso diretto al Super Utente root, invece c'è la "nuova" figura dell'utente amministratore, che diventa root (dopo aver inserito la propria password) il tempo di eseguire il programma di amministrazione richiesto per poi ritornare ad avere i permessi limitati, esattamente come gli altri utenti.
Il vantaggio...

... semplice, chi cerca di forzare il sistema alla ricerca della password di root (tanto il usermane è sempre lo stesso, non cambia, quindi basta trovare la password) non la troverà mai, non essendo impostata nessuna password...
... quindi la ricerca dovrà spostarsi dalla sola password alla coppia username+password dell'utente amministratore, che a priori non si può sapere qual è.

Purtroppo il discorso ha poca importanza se l'aggressore ha accesso fisico alla macchina, salvo particolari configurazioni che fanno uso pesante di criptatura e funzioni/procedure di sicurezza che, normalmente, rendono un sistema poco utilizzabile come ambiente desktop.

[ciao]


Grazie Ninjia
Chissà come mai l'uomo da sempre ha l'abitudine di fare le regole per gli altri e le eccezioni per sè.......
Avatar utente
Edward
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mer gen 16, 2008 7:14 pm
Località: www ...

Re: perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda Edward » dom gen 04, 2009 2:22 pm

A tutti voi che avete chiarito i miei dubbi
[grazie]
Chissà come mai l'uomo da sempre ha l'abitudine di fare le regole per gli altri e le eccezioni per sè.......
Avatar utente
Edward
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mer gen 16, 2008 7:14 pm
Località: www ...

Re: perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda eDog » dom gen 04, 2009 3:13 pm

Se dai da terminale

Codice: Seleziona tutto
cat /etc/fstab


Ti assicuro che non ti chiede la password. Posta l'output. [^]
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Re: perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda Edward » dom gen 04, 2009 4:40 pm

eDog ha scritto:Se dai da terminale

Codice: Seleziona tutto
cat /etc/fstab


Ti assicuro che non ti chiede la password. Posta l'output. [^]


ecco:

# /etc/fstab: static file system information.
#
# <file system> <mount point> <type> <options> <dump> <pass>
proc /proc proc defaults 0 0
# /dev/sda6
UUID=a1c27f83-bc3d-4d87-a7f3-6b966fbea9f8 / ext3 relatime,errors=remount-ro 0 1
# /dev/sda7
UUID=6e3376f1-da53-4eb1-b7fd-9c429a054932 none swap sw 0 0
/dev/scd0 /media/cdrom0 udf,iso9660 user,noauto,exec,utf8 0 0
/dev/fd0 /media/floppy0 auto rw,user,noauto,exec,utf8 0 0
Chissà come mai l'uomo da sempre ha l'abitudine di fare le regole per gli altri e le eccezioni per sè.......
Avatar utente
Edward
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mer gen 16, 2008 7:14 pm
Località: www ...

Re: perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda Edward » dom gen 04, 2009 4:47 pm

ninjabionico ha scritto:Ha ragione Aesir...

... in Ubuntu e derivate (Kubuntu inclusa) non è abilitato l'accesso diretto al Super Utente root, invece c'è la "nuova" figura dell'utente amministratore, che diventa root (dopo aver inserito la propria password) il tempo di eseguire il programma di amministrazione richiesto per poi ritornare ad avere i permessi limitati, esattamente come gli altri utenti.

[ciao]


quindi praticamente digito : sudo (passw utente "normale") adept ... oppure, quando mi chiede la passw digito quella dell'utente ...
Chissà come mai l'uomo da sempre ha l'abitudine di fare le regole per gli altri e le eccezioni per sè.......
Avatar utente
Edward
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mer gen 16, 2008 7:14 pm
Località: www ...

Re: perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda Edward » dom gen 04, 2009 5:07 pm

vvv non va ancora...
dal menù di sistema (nella barra delle applicazioni, vicino al somboletto k da cui si apre il menù start..) vado su DISPOSITIVI DI ARCHIVIAZIONE, cerco di entrare in un'altra partizione del disco rigido e mi viene chiesta la passw,qualunque cosa digito non mi fa entrare nei dischi...
Chissà come mai l'uomo da sempre ha l'abitudine di fare le regole per gli altri e le eccezioni per sè.......
Avatar utente
Edward
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mer gen 16, 2008 7:14 pm
Località: www ...

Re: perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda Edward » dom gen 04, 2009 5:10 pm

ecco la schermata:
Chissà come mai l'uomo da sempre ha l'abitudine di fare le regole per gli altri e le eccezioni per sè.......
Avatar utente
Edward
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mer gen 16, 2008 7:14 pm
Località: www ...

Re: perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda Edward » dom gen 04, 2009 5:12 pm

se digito la passw dell'utente "NORMALE" ecco cosa dice:
Chissà come mai l'uomo da sempre ha l'abitudine di fare le regole per gli altri e le eccezioni per sè.......
Avatar utente
Edward
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mer gen 16, 2008 7:14 pm
Località: www ...

Re: perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda Edward » dom gen 04, 2009 5:13 pm

se invece digito la passw del super utente mi richiede la passw........... come mai?? [acc2] [XX(]
Chissà come mai l'uomo da sempre ha l'abitudine di fare le regole per gli altri e le eccezioni per sè.......
Avatar utente
Edward
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mer gen 16, 2008 7:14 pm
Località: www ...

Re: perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda ninjabionico » dom gen 04, 2009 7:22 pm

Ciao.

Procediamo diversamente....

... effettua il login come utente amministratore, quello da te creato per primo all'installazione del sistema (che potrebbe essere quello che utilizzi normalmente)...

... io purtroppo utilizzo normalmente Ubuntu, ma anche in Kubuntu dovrebbe esserci una voce corrispondente, io la trovo in Sistema>Amministrazione>Autorizzazioni...

... seguendo l'albero org>freedesktop>hal>storage si trovano le voci Mount file system from removable drives e Mount file system from internal drives, selezionandole di fianco si visualizzano le schede per configurare l'autorizzazione all'accesso ad una lista di utenti autorizzati (sia senza che con la richiesta della password).

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd

Re: perché non accedo come SU da utente "normale"?

Messaggioda clic » lun gen 05, 2009 2:35 am

L'accesso dell'utente root è comunque abilitabile (i puristi sconsigliano questa pratica) digitando da terminale il semplice comando sudo passwd root e poi inserendo la password da assegnare.
Qui trovi le indicazioni su come abilitare\disabilitare da riga di comando l'utente root

Altro sistema per operare in modalità grafica dall'ambiente operativo di un utente limitato è quello di lanciare sempre da terminale il comando gksudo e dopo aver scelto quale utente impersonare ed aver digitato la password, si può scegliere il comando da lanciare (nel tuo caso sarebbe nautilus)

se digito la passw dell'utente "NORMALE" ecco cosa dice:

questo accade perché quell'utente non è compreso nel gruppo sudoers
Avatar utente
clic
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 931
Iscritto il: lun mar 17, 2008 9:03 pm

Prossimo

Torna a NewBie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising