Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

ThePirateBay.org oscurato

Scambia pareri sull'informatica in generale: le manovre dei discografici, le nuove versioni di Windows, il fatto del momento. Questo è il forum giusto anche per richiedere delucidazioni sui termini tecnici.

ThePirateBay.org oscurato

Messaggioda Aesir » dom ago 10, 2008 5:00 pm

Prima erano solo voci, adesso si inizia a toccare con mano: dall’Italia è stato inibito l’accesso al famoso sito di scambio di torrent ThePirateBay.org su ingiunzione di qualche organismo competente (finanza, polpost o roba cosi), dopo colombo-bt adesso tocca alla baia...


Subito è stato creato un mirror del server http://labaia.org/
Comunque io piratebay non lo raggiungo (provider telecomitalia)

fonti:
http://www.spippolazione.net/index.php/2008/08/10/piratebay-oscurato-ed-irraggiungibile-ma-anche-no/
http://www.geeksource.eu/Blog/2008/08/10/litalia-censura-thepiratebay/

Dal blog di piratebay si legge:
http://labaia.org/blog/123

[...] [V] [cry] [cry+]
[nonono] [:p]
WINDOS -- Windos Is Not a Decent Operating System
Avatar utente
Aesir
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer dic 05, 2007 6:06 pm
Località: Prov. di Milano

Messaggioda crazy.cat » dom ago 10, 2008 5:21 pm

Un solo avviso, termini come "fascismo", "Siamo come la Cina", "Censura", insulti di qualsiasi genere non sono tollerati e i messaggi saranno rimossi.

Se volete discutere del fenomeno P2P fatelo pure, se dovete buttare la cosa in politica e dire le cose che leggo in rete in tanti messaggi è meglio se lasciate perdere.

Grazie
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda Aesir » dom ago 10, 2008 5:31 pm

Certamente, non volevo che entrasse la politica (io non mi identifico in nessuno schieramento), ma nel segnalare la notizia mi ha colpito cosa avessero scritto (anche con una certa ignoranza) quelli di piratebay; mi sembra si riesca a parlarne in modo civile su questo forum.

Esprimo comunque il mio dissenso a oscurare un sito, tenendo conto che non si è di fronte a contenuti prettamente illegali (tipo siti per pedofili) ma un servizio che di per sè è "neutro".
WINDOS -- Windos Is Not a Decent Operating System
Avatar utente
Aesir
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer dic 05, 2007 6:06 pm
Località: Prov. di Milano


Messaggioda crazy.cat » dom ago 10, 2008 5:38 pm

Aesir ha scritto:Esprimo comunque il mio dissenso a oscurare un sito

Dato che esiste una legge presente ormai in tanti paesi che vieta di distribuire materiale protetto e tramite quel sito ne viene distribuito una marea allora qualcuno prova, senza riuscirci, a limitarli.

Il termine fascista mi ha dato molto fastidio visto che non è la prima volta che qualche paese prova a bloccarli, ma le altre volte non mi sembra sia mai stato usata tale parola.

Aesir ha scritto:mi sembra si riesca a parlarne in modo civile su questo forum

Purtroppo, troppo spesso e volentieri, no.
Quindi mi è parso giusto mettere in chiaro le cose da subito.
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda Aesir » dom ago 10, 2008 6:01 pm

crazy.cat ha scritto:Dato che esiste una legge presente ormai in tanti paesi che vieta di distribuire materiale protetto e tramite quel sito ne viene distribuito una marea allora qualcuno prova, senza riuscirci, a limitarli.


Se vuoi fermare (giustamente) il traffico illegale c'è modo e modo; i pirati si possono rintracciare; 4/5 anni fa ad un mio amico che usava il p2p per scaricare brani protetti è arrivata una lettera (vera, l'ho letta) dalla polizia informatica "ricordandogli" che la pirateria fosse un reato.
Dopo una prima intimidazione se persistono in traffici puoi filtrargli la banda (in Francia addirittura la tolgono), andando a colpire inannzitutto quei super-pirati organizzati che poi ritrovi a commerciare centinaia di copie contraffatte.


crazy.cat ha scritto:Il termine fascista mi ha dato molto fastidio visto che non è la prima volta che qualche paese prova a bloccarli, ma le altre volte non mi sembra sia mai stato usata tale parola.


Più che fastidio a me ha stupito parecchio, perché è un indice dell'opinione generale degli Italiani, non mi sento sotto il fascio, ma sembra che per il resto del mondo lo siamo [boh].
WINDOS -- Windos Is Not a Decent Operating System
Avatar utente
Aesir
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer dic 05, 2007 6:06 pm
Località: Prov. di Milano

Messaggioda dararag » dom ago 10, 2008 6:51 pm

bè, come letto nei primi link, basta cambiare server dns, comunque, se non bastasse, basta e avanza un proxy o il sommo tor [prego]
PS: comunque, è uno schifo
Maledette aziende produttrici, l'unico telefilm interessante degli ultimi tempi l'hanno interrotto alla decima puntata... e chi voleva sapere la fine?
Avatar utente
dararag
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar gen 22, 2008 8:57 pm
Località: Casoria

Messaggioda ingmotty » lun ago 11, 2008 7:50 am

Confermo che cambiando manualmente i DNS si accede tranquillamente al servizio. Questo almeno per l'utenza telecom italia.
Però che gran rottura, c'è una nuova guerra che imperversa e da noi si pensa solo a come evitare che determinati siti vengano raggiunti.

Il fatto che esistano determinate leggi che tra l'altro reputo inique, non basta proprio più. [nonono]
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Messaggioda Robby78 » lun ago 11, 2008 10:07 am

Aesir ha scritto:Dal blog di piratebay si legge:
http://labaia.org/blog/123


Prendo a prestito da Zeus news (http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=7957&numero=999) la traduzione in Italiano della lettera aperta di The Pirate Bay [std]


Uno stato fascista censura The Pirate Bay

Siamo abbastanza abituati alla presenza di paesi con regime fascista che non permettono la libertà di parola. Molte piccole nazioni permettono che i loro dittatori decidano di bloccare il nostro sito, visto che possiamo favorire una diffusione di informazioni che potrebbe essere dannosa ai dittatori stessi.

Stavolta è il turno dell'Italia. I suoi abitanti vantano un passato veramente nefasto, poiché una delle federazioni dei discografici fu fondata in Italia durante gli anni del fascismo, e oggi hanno un fascista al potere: Silvio Berlusconi.

Berlusconi è anche la persona più potente d'Italia nel campo dei media, poiché possiede molte aziende in competizione con The Pirate Bay, e vorrebbe che le cose rimanessero così. Per questo motivo uno dei suoi lacché, Giancarlo Mancusi (il pubblico ministero di Bergamo, N.d.R.), ha ordinato di bloccare il nostro dominio e il nostro IP in Italia, per rendere il cammino difficile a chi non vuole supportare l'impero di Berlusconi.
Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore - Franco Battiato
ricordati di pensare! - mia mamma
Avatar utente
Robby78
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 5:25 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda primedonne » lun ago 11, 2008 1:42 pm

Assolutamente ilare....
Avatar utente
primedonne
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 29
Iscritto il: ven mag 23, 2008 10:30 pm

Messaggioda Robby78 » lun ago 11, 2008 1:44 pm

pè nò piaggne
Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore - Franco Battiato
ricordati di pensare! - mia mamma
Avatar utente
Robby78
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 5:25 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda Mr.TFM » lun ago 11, 2008 1:58 pm

Ripeto semplicemnte quello che è già stato detto, da me e non solo: è inutile difendere Piratebay.
Il p2p non è ILLEGALE, non lo è nemmeno USARLO.
Ma era ILLEGALE quello che è presente Piratebay, su colombo e su molti altri siti simili.

Film, musica, software, e non si parla di filmini amatoriali, musica priva di copyright, o software freeware e opensource, ma di blockbuster ancora nelle sale, hit musicalli e sofware costosi, anzi costosissimi.

Saremo fascisti? forse.
Loro sono dei poveri sciocchi.

Sanno di essere dei delinquenti e pretendono ancora di non essere considerati tali, e danno dei fascisti a chi li accusa GIUSTAMENTE.

Ribadisco che ho scaricato fino all'altro ieri da Colombo e piratebay, come tutti voi. Ma non sto di certo a difenderli, nè tantomeno cerco un'alibi sciocca e ridicola per me stesso. E non mi metto nemmeno a criticare il provvedimento preso!

Il p2p non è reato, ma è illegale il 99% di ciò che ci circola.

Berlusconi vi sta sui maroni (che fa pure rima)? Bene, ma è stata solo applicata la legge. Che piaccia o no.
I prossimi a cadere saranno isohunt, sumotorrent, mininova, e, in via definitiva anche tanto village.

Questo finchè non cambieranno le leggi, cioè mai. [boh]

E ringraziamo che non sono iniziati controlli a tappeto nelle case di tutti, solo perché ci vorrebbe troppo tempo per arrestare e processare tutti quelli che hanno un pc con software craccato in casa. Chi è senza peccato scagli la prima pietra...
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda Robby78 » lun ago 11, 2008 2:17 pm

ok chi viola i copyright non è in regola con la legge (solo fintanto che il concetto di copyright esisterà ancora: forse mai, forse presto: chissà); però secondo il tuo ragionamento dovrebbero anche... chesò vietare la vendita di navi perché gli spacciatori ci trafficano la coca. Mi sembra sbagliato.
Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore - Franco Battiato
ricordati di pensare! - mia mamma
Avatar utente
Robby78
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 5:25 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda ingmotty » lun ago 11, 2008 2:37 pm

Mr.TFM ha scritto:E ringraziamo che non sono iniziati controlli a tappeto nelle case di tutti, solo perché ci vorrebbe troppo tempo per arrestare e processare tutti quelli che hanno un pc con software craccato in casa. Chi è senza peccato scagli la prima pietra...


Mettere in atto nuove petizioni per far conoscere ai governanti l'opinione del popolo in merito?

Tu giustamente dici che scarichi come tutti, immagino che tra i tuoi download ci siano stati anche i programmi che oggi tu usi per lavoro e che quando li hai scaricati ti servivano per impararli ad usare o sbaglio?
Non tutte le scuole mettono a disposizione licenze accademiche o corsi specifici per imparare a usare tali software e quando lo fanno troppo spesso vengono distribuite versioni troppo obsolete che mettono in difficoltà un utente nel momento in cui si trova di fronte ad una nuova versione più aggiornata.

Che p2p (peer to peer ) non sia illegale è normale visto che è un tipo di architettura nata proprio per lo scambio di dati.
Il problema sono i dati che ci si scambia ovviamente, ma qui si ritorna a quanto detto poc'anzi.
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Messaggioda primedonne » lun ago 11, 2008 2:58 pm

Anche le musicassette erano illegali, all'inizio. Anche il VHS. Anche le radio. Eccetera eccetera.

Svegliarsi dal torpore delle membra proprio no eh? La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l'ignoranza è forza.
Avatar utente
primedonne
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 29
Iscritto il: ven mag 23, 2008 10:30 pm

Messaggioda Mr.TFM » lun ago 11, 2008 3:08 pm

Robby78 ha scritto:ok chi viola i copyright non è in regola con la legge (solo fintanto che il concetto di copyright esisterà ancora: forse mai, forse presto: chissà); però secondo il tuo ragionamento dovrebbero anche... chesò vietare la vendita di navi perché gli spacciatori ci trafficano la coca. Mi sembra sbagliato.
Non hanno vietato il peer to peer, hanno semplicemente vietato l'accesso ad un sito che già solo il nome è tutto un programma!
Non cerchiamo di difendere l'indifendibile, su! [rolleyes]

ingmotty ha scritto:Tu giustamente dici che scarichi come tutti, immagino che tra i tuoi download ci siano stati anche i programmi che oggi tu usi per lavoro e che quando li hai scaricati ti servivano per impararli ad usare o sbaglio?
Non tutte le scuole mettono a disposizione licenze accademiche o corsi specifici per imparare a usare tali software e quando lo fanno troppo spesso vengono distribuite versioni troppo obsolete che mettono in difficoltà un utente nel momento in cui si trova di fronte ad una nuova versione più aggiornata.
Che c'entra? Questo mica ti giustifica a scaricare software illegalmente!!! [boh]
Semmai il ragionamento giusto sarebbe una cosa del tipo:
"perché alla facoltà di architettura non insegnano ad usare archicad che fornisce agli studenti una LICENZA GRATIS, invece di costringerli ad usare autocad che costa migliaia di euro e non ha una versione con licenza per studenti?????"
Su questo potresti trovarmi d'accordo. Sono il primo che odia il fatto di avere un'università che malcelatamente costringe gli studenti ad usare software carissimi come autocad, rhino, 3dstudio, photoshop.... Ma non ci si può far nulla, si scaricano in silenzio software illegali (anzi, i primi anni pagavo qualcuno che li scaricava per me (vergognoso)) e si usano, altrimenti sei tagliato fuori. Ma si fa in maniera CONSCIA del fatto che si sta violando la legge.

Sul fatto che sia giusto o no, credo che ci sia poco da discutere. E' così. Stop. Fascisti o non fascisti. LORO sanno cosa distribuiscono, e chi scarica, è sulla stessa barca. Se per la loro barca il porto è chiuso, sono affari loro. [^]

Ripeto, il p2p non è ILLEGALE, è illegale quello che circola sul p2p.

Anche le musicassette erano illegali, all'inizio. Anche il VHS. Anche le radio. Eccetera eccetera.
Niente di più sbagliato.
Non è illegale registrare i propri ricordi personali su cassette, dvd e videocassette, e per quanto riguarda la radio, dipende tutto da ciò che ci trasmetti.

Ripeto, non è il mezzo che è illegale, ma è il modo in cui viene usato. [^]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda primedonne » lun ago 11, 2008 3:15 pm

Mr.TFM ha scritto:Ripeto, non è il mezzo che è illegale, ma è il modo in cui viene usato. [^]


Niente grassetto, grazie. Non so se la conosci, la netichetta.

La replicabilità illimitata dei contenuti digitali non è né un mezzo, né un modo, né un fine. E' una caratteristica connaturata alla cosa. Dovreste un po' alzare il tiro dei vostri pensieri, forse, per capire. Magari leggere Eben Moglen, Cory Doctorow, eccetera, piuttosto che guardare ibellissimisuretequattro.
Avatar utente
primedonne
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 29
Iscritto il: ven mag 23, 2008 10:30 pm

Messaggioda eDog » lun ago 11, 2008 3:21 pm

primedonne ha scritto:
Mr.TFM ha scritto:Ripeto, non è il mezzo che è illegale, ma è il modo in cui viene usato. [^]


Niente grassetto, grazie. Non so se la conosci, la netichetta.


[...] [sbigot] [?] [ehm]
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Messaggioda Mr.TFM » lun ago 11, 2008 3:26 pm

primedonne ha scritto:
Mr.TFM ha scritto:Ripeto, non è il mezzo che è illegale, ma è il modo in cui viene usato. [^]


Niente grassetto, grazie. Non so se la conosci, la netichetta.
Mi sa che sei tu che non conosci la netichetta, che poi si chiama netiquette, perché è sconsigliato scrivere in MAIUSCOLO, non in grassetto.......... [^]

Regola 3. Non usare i caratteri tutti in maiuscolo nel titolo o nel testo dei tuoi messaggi, nella rete questo comportamento equivale ad "urlare" ed è altamente disdicevole.


Poi, visto che leggi tutti codesti libroni, saprai certamente che po' si scrive con l'apostrofo, e non po' con l'accento.... [;)]

primedonne ha scritto:Dovreste un po' alzare il tiro dei vostri pensieri
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda Slevin86 » lun ago 11, 2008 4:45 pm

bah... secondo me è solo terrorismo psicologico....

sono anni che tentano di chiudere il mulo senza risultato...

chiudono the bay?? (chiudono mo, che parolone....) nasceranno altri siti...
You'll never walk alone
Avatar utente
Slevin86
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: mer set 20, 2006 9:41 am
Località: Cassino

Messaggioda sleeping » lun ago 11, 2008 5:17 pm

Colombo è stato proprio chiuso, anche se come tracker continua ancora a funzionare [;)] , mentre Thepiratebay l'hanno solo oscurato. E' una cosa ben diversa [sh] ...

E comunque come direbbe il buon The King (a proposito, è da un po' che non lo vedo in giro, che fine ha fatto [V] ?!) chiudere il mulo è tecnicamente impossibile. Che chiudano tutti i server, anche se estremamente difficile, è possibile, ma che chiudano kad no, visto che è senza server e finché ci saranno due emule continuerà inevitabilmente ad esserci. E ora che hanno pure implementato l'offuscamento del protocollo su kad, penso che i tempi siano anche maturi per sbarazzarsi dei server, ma questo è un altro discorso...
Io sono tornato con ancora più frequenza sul mulo, comunque [std]
Avatar utente
sleeping
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2255
Iscritto il: sab ago 26, 2006 1:16 pm
Località: Verona & Trieste

Prossimo

Torna a Attualità Tecnologica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising