Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

C o C++ quale imparare per primo?

Il forum per tutti i developer. Leggere attentamente il regolamento di sezione prima di postare.

C o C++ quale imparare per primo?

Messaggioda playboy1992 » mar ago 05, 2008 1:38 pm

Salve a tutti,
ho deciso di mettermi a programmare seriamente, prima facevo cazzate con visual basic 6 ma adesso ho deciso di fare programmi più completi e che possono servire...
Ho aperto questa nuova discussione perché essendo più esperti di me sapete consigliarmi con quale linguaggio partire tra C e C++...
Come già detto conosco benino vb6 però voglio ricominciare da 0.

Tengo a precisare che non ho linux ma windows xp.
Poi mi è anche venuta la passione di programmare per S.O symbian (cioè per cellulari) però questo più in là dopo aver imparato per bene uno dei due linguaggi...

Aiutatemi voi ;)
Avatar utente
playboy1992
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 80
Iscritto il: ven mar 30, 2007 5:54 pm

Messaggioda dararag » mar ago 05, 2008 2:27 pm

io ti consiglierei di iniziare con C, VB non ha una programmazione orientata a oggetti simile a quella del C++, e quella procedurale è più facile da imparare, oltretutto, i SO, sono scritti in C, mica in C++ [^]
Maledette aziende produttrici, l'unico telefilm interessante degli ultimi tempi l'hanno interrotto alla decima puntata... e chi voleva sapere la fine?
Avatar utente
dararag
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar gen 22, 2008 8:57 pm
Località: Casoria

Messaggioda eDog » mar ago 05, 2008 3:19 pm

dararag ha scritto:io ti consiglierei di iniziare con C, VB non ha una programmazione orientata a oggetti simile a quella del C++, e quella procedurale è più facile da imparare, oltretutto, i SO, sono scritti in C, mica in C++ [^]


Windows è al 99% in C++ - http://en.wikipedia.org/wiki/Microsoft_ ... ss_Library [;)]
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)


Messaggioda dararag » mar ago 05, 2008 3:21 pm

e quando lo hanno visto il codice? vabbè, linux però è scritto in C, e questo mi basta per dire che è meglio [std]
Maledette aziende produttrici, l'unico telefilm interessante degli ultimi tempi l'hanno interrotto alla decima puntata... e chi voleva sapere la fine?
Avatar utente
dararag
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar gen 22, 2008 8:57 pm
Località: Casoria

Messaggioda eDog » mar ago 05, 2008 3:29 pm

dararag ha scritto:e quando lo hanno visto il codice? vabbè, linux però è scritto in C, e questo mi basta per dire che è meglio [std]


Non esiste il linguaggio migliore in assoluto

Esiste il migliore per le esigenze del programmatore

Perché devo impararmi il C per farmi un mini gestionale? Col cavolo, C# o Delphi a manetta [8D]

Riguardo il kernel Linux, può essere scritto anche in GOD, resta sempre il fatto che non esiste un linguaggio migliore in assoluto. [;)]


Tornando in topic, ecco le differenze tra C e C++. I progettisti dei due linguaggi sono sempre andati d'accordo, non ostacolando la compatibilità tra i due linguaggi, anzi!!

http://it.wikipedia.org/wiki/Linguaggio_C#C.2B.2B
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Messaggioda dararag » mar ago 05, 2008 7:25 pm

meglio nel senso che... nel senso che... perché diamine ho detto che è meglio?! [boh] vabbè, secondo me è più facile, e mi piace anche di più, non vado molto d'accordo con gli oggetti
Maledette aziende produttrici, l'unico telefilm interessante degli ultimi tempi l'hanno interrotto alla decima puntata... e chi voleva sapere la fine?
Avatar utente
dararag
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar gen 22, 2008 8:57 pm
Località: Casoria

Messaggioda bluesummer » mar ago 05, 2008 9:15 pm

dararag ha scritto:e quando lo hanno visto il codice? vabbè, linux però è scritto in C, e questo mi basta per dire che è meglio [std]


Alcune parti del kernel di linux sono scritte in assembler. Deduco quindi che anche l'assembler sia "meglio".

Paragonare un linguaggio procedurale ad uno OO è come voler far competere un bimbo che ha appena cominciato a camminare contro un centometrista.
Un linguaggio OO ti permette di fare le stesse cose di uno procedurale scrivendo minor righe di codice, in forma più comprensibile, più facile da strutturare e testare.
Anche un viaggio di 1 milione di chilometri inizia con un passo, quindi è opportuno studiare le basi partendo dai normali costrutti presenti nella quasi totalità dei linguaggi procedurali e che vengono riutilizzati in quelli OO, ma oggigiorno è quantomai fondamentale conoscere la programmazione ad oggetti quindi è obbligatorio non fermarsi.
Dovessi scegliere un linguaggio da farti studiare, ti indicherei senza dubbio Java o C#: semantica identica al c/c++, orientati agli oggetti, alcune limitazioni sull'uso delle classi, e non dimentichiamo la garbage collection (la gestione dei puntatori farebbe impazzire buona parte dei neofiti e non, introducendo bug difficili da scovare).
Una volta appreso Java, il passaggio al c++ viene da sè e risulta abbastanza facile.
Avatar utente
bluesummer
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 104
Iscritto il: lun mag 19, 2008 12:47 pm

Messaggioda dararag » mar ago 05, 2008 9:22 pm

forse non hai letto il mio ultimo post, comunque, io preferisco il C, perché il centometrista è lui, di certo non è appena nato, stanno allo stesso ed identitico livello, solo, finchè non l'ho imparato completmente non mi voglio spostare agli oggetti, che, di certo, non sono più facili da leggere
Maledette aziende produttrici, l'unico telefilm interessante degli ultimi tempi l'hanno interrotto alla decima puntata... e chi voleva sapere la fine?
Avatar utente
dararag
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar gen 22, 2008 8:57 pm
Località: Casoria

Messaggioda bluesummer » mar ago 05, 2008 9:49 pm

Ok, ma se non conosci la programmazione ad oggetti come fai a dire che è più difficile?
Avatar utente
bluesummer
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 104
Iscritto il: lun mag 19, 2008 12:47 pm

Messaggioda eDog » mar ago 05, 2008 10:34 pm

bluesummer ha scritto:Ok, ma se non conosci la programmazione ad oggetti come fai a dire che è più difficile?


Quoto. Tant'è vero che Java e OOP sono la base nei corsi di programmazione nel corso d'informatica ABACUS. Un motivo ci sarà, no? [^]
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Messaggioda M@ttia » mar ago 05, 2008 11:09 pm

ti assicuro che, una volta che inizi a "ragionare" con gli oggetti, ti chiedi come hai fatto fino a quel giorno a fare altrimenti [std]
</IE><FIREFOX>
Avatar utente
M@ttia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8363
Iscritto il: lun giu 09, 2003 2:18 pm
Località: Ticino - Estero

Messaggioda dararag » mer ago 06, 2008 10:55 am

li conosco, ho provato con java e php, ma sarà che ultimamente non mi sto applicando molto, non mi ci trovo molto
Maledette aziende produttrici, l'unico telefilm interessante degli ultimi tempi l'hanno interrotto alla decima puntata... e chi voleva sapere la fine?
Avatar utente
dararag
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar gen 22, 2008 8:57 pm
Località: Casoria

Messaggioda eDog » mer ago 06, 2008 10:58 am

dararag ha scritto:li conosco, ho provato con java e php, ma sarà che ultimamente non mi sto applicando molto, non mi ci trovo molto


PHP non è un linguaggio puramente ad oggetti. Si, certo, si può programmare ad oggetti in PHP, ma non è il linguaggio giusto per iniziare.

Meglio Java/C# [std]
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Messaggioda dararag » mer ago 06, 2008 11:03 am

vabbè, io oramai ho il libro per il C e per il java, studio il primo ed il secondo, e poi mi compro quello del C++, sennò, che l'ho comprato a fare?
Maledette aziende produttrici, l'unico telefilm interessante degli ultimi tempi l'hanno interrotto alla decima puntata... e chi voleva sapere la fine?
Avatar utente
dararag
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar gen 22, 2008 8:57 pm
Località: Casoria

Messaggioda dararag » mer ago 06, 2008 9:59 pm

comunque, per dimostrare che secondo me il C ha più importanza e permette applicazioni più funzionali, ecco ciò su cui si basa l'ingegneria informatica:
Wikiversità ha scritto:Collabora a Wikiquote
«Sono convinto che l'informatica abbia molto in comune con la fisica. Entrambe si occupano di come funziona il mondo a un livello abbastanza fondamentale. La differenza, naturalmente, è che mentre in fisica devi capire come è fatto il mondo, in informatica sei tu a crearlo. Dentro i confini del computer, sei tu il creatore. Controlli – almeno potenzialmente – tutto ciò che vi succede. Se sei abbastanza bravo, puoi essere un dio. Su piccola scala.»

(Linus Torvalds)

L'ingegneria informatica si occupa dell'analisi, dello sviluppo e del progetto dei sistemi per l'elaborazione dell'informazione.

Un ingegnere informatico è quel professionista in grado di svolgere attività nella pianificazione, progettazione, realizzazione, gestione e esercizio di sistemi e infrastrutture per la rappresentazione, la trasmissione e l'elaborazione delle informazioni.

È un esperto delle applicazioni teoriche e organizzative legate all'informatica, con conoscenza del principale linguaggio di programmazione: il C.

Gli ingegneri, oltre allo studio teorico dell'informatica in quanto scienza, si avvalgono e contribuiscono a sviluppare la tecnologia necessaria ai fini su menzionati, coniugando solide conoscenze di base di tipo metodologico, tecnico e scientifico con specifiche competenze professionalizzanti.
Maledette aziende produttrici, l'unico telefilm interessante degli ultimi tempi l'hanno interrotto alla decima puntata... e chi voleva sapere la fine?
Avatar utente
dararag
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar gen 22, 2008 8:57 pm
Località: Casoria

Messaggioda bluesummer » mer ago 06, 2008 10:28 pm

L'ingegnere informatico sa astrarsi dal linguaggio di programmazione e non ne ha bisogno per sviluppare soluzioni. Il compito della programmazione intesa come stesura del codice è sovente demandato a periti o super periti che devono attenersi agli uses cases.
Avatar utente
bluesummer
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 104
Iscritto il: lun mag 19, 2008 12:47 pm

Messaggioda dararag » mer ago 06, 2008 10:38 pm

no, aspè, questà me la devi spiegare, come fa a sviluppare senza linguaggi di programmazione o codici assembly o binari?
Maledette aziende produttrici, l'unico telefilm interessante degli ultimi tempi l'hanno interrotto alla decima puntata... e chi voleva sapere la fine?
Avatar utente
dararag
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar gen 22, 2008 8:57 pm
Località: Casoria

Messaggioda bluesummer » mer ago 06, 2008 11:05 pm

Nello sviluppare un'applicazione la stesura del codice riveste solo una parte che, tra l'altro,entra in scena in una fase già avanzata dello sviluppo stesso.
ora sto scrivendo da pda e sarebbe una palla immane spiegare nel dettaglio il tutto...rimando a domani quando avrò una tastiera sotto le mani :)
Avatar utente
bluesummer
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 104
Iscritto il: lun mag 19, 2008 12:47 pm

Messaggioda bluesummer » gio ago 07, 2008 8:09 pm

Invece di scrivere di mio pugno, ti rimando a questa lettura:

http://it.wikipedia.org/wiki/Ingegneria_del_software

Tra le voci correlate poni particolare attenzione all'UML.
Avatar utente
bluesummer
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 104
Iscritto il: lun mag 19, 2008 12:47 pm

Messaggioda dararag » ven ago 08, 2008 10:24 am

certo, il fatto che la stesura del codice è una delle parti finali della creazione di un programma lo so, ma avevo capito da ciò che avevi scritto che questa parte non la svolge l'ingegnere informatico, quindi non gli verrebbe insegnata la programmazione avanzata, spero di aver capito male
Maledette aziende produttrici, l'unico telefilm interessante degli ultimi tempi l'hanno interrotto alla decima puntata... e chi voleva sapere la fine?
Avatar utente
dararag
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar gen 22, 2008 8:57 pm
Località: Casoria

Prossimo

Torna a Programmazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron
Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising